The news is by your side.

Monte S. Angelo/ Al via da stasera gli eventi di Legambiente alla GREEN CAVE

0 21

“Cultura in Corso”, il cantiere culturale della Green Cave, parte da questo weekend, 25 e 26 luglio, con mostre, libri e arte per un’occupazione culturale del suolo pubblico dopo i recenti lavori di rifacimento della pavimentazione di via Garibaldi, la via del Santuario Unesco di San Michele. Poi prosegue per tutto il mese d’agosto. Il luogo è il tratto di corso antistante la sede della Green Cave di FestambienteSud, in via Garibaldi 27 a Monte Sant’Angelo.

I primi appuntamenti:

Sabato 25 luglio, alle ore 21, l’inaugurazione de “Il legno che parla”, mostra di intarsi su legno di Michele Prencipe, che rimarrà aperta e visitabile nella Green Cave nel mese di agosto;
Domenica 26 luglio, alle ore 20, la presentazione di “Esistenza”, l’ultimo libro di Domenico Di Iasio edito da Andrea Pacilli Editore, un’opera di riflessione sul senso della vita e della morte, ispirato dalla recente e dolorosa perdita della figlia dell’autore.

Dopo la crisi Covid-19″, spiega Franco Salcuni, presidente di Legambiente FestambienteSud, “il governo e i comuni hanno opportunamente aperto all’utilizzo produttivo e sociale degli spazi pubblici. La Green Cave, il centro culturale di Legambiente, vuole fare la sua parte con la cultura, per costruire anche all’aperto, su una strada ripavimentata di recente, uno spazio di rigenerazione culturale e di condivisione, dove pezzi di comunità possano ritrovarsi“.

“Cultura in Corso” proseguirà nelle settimane successive con un programma continuo di iniziative: è possibile seguirne l’evoluzione sul sito ufficiale www.festambientesud.it e sui canali social di Green Cave e FestambienteSud.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright