The news is by your side.

Vieste – CONSIGLIO COMUNALE, DECISO ESONERO COSAP FINO AL 31 MARZO 2021, “UN PASSO PER DESTAGIONALIZZARE IL TURISMO”

394

Questa mattina, nel corso del Consiglio comunale, è stato deciso l’esonero dal pagamento della Cosap, il canone per l’occupazione del suolo pubblico per talune attività economiche fino a tutto marzo 2021. Obiettivo della proposta presentata dall’assessore alle Attività Produttive, Rossella Falcone, è fare “un nuovo passo verso il tentativo di destagionalizzazione” nel settore turistico. A seguito di  questo provvedimento le pizzerie al taglio, le gelaterie, le pasticcerie, i ristoranti, i bar, gli esercizi di vicinato e le altre attività artigianali del settore alimentare (ed anche le attività edilizie) non dovranno più versare questo canone al Comune fino al 31 marzo 2021. “Dopo i provvedimenti a sostegno delle imprese approvati lo scorso giugno – ha spiegato l’assessore – , oggi abbiamo approvato una nuova misura che consentirà anche l’apertura invernale di quelle attività che vorranno approfittare del nostro clima mite che attira turisti anche nel fuori stagione”.

Ovviamente la speranza è che i titolari delle varie attività commerciali interessate tengano aperti i propri esercizi, al fine di garantire alla città l’immagine di una destinazione turistica pronta ed accogliente anche nei periodi non canonici per la vacanza.


I commenti sono chiusi.

error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright