Silvestri gas
Articoli filtrati per data: Giovedì, 10 Gennaio 2019 - Rete Gargano

Con la ripresa delle precipitazioni nevose - che secondo l’allerta meteo della Protezione Civile regionale potrebbero proseguire nella notte e durante le prime ore del mattino e data la potenziale situazione di pericolosità legata alla formazione di ghiaccio derivante delle temperature troppo basse - ho appena disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado della nostra Città anche per domani, venerdì 11 gennaio.

 

Inoltre, gli autobus delle linee extraurbane partiranno da Viale Kennedy e non da Piazza Duca d’Aosta.

Nel frattempo la macchina organizzativa comunale di Protezione civile è già al lavoro per ridurre i disagi al minimo.

Infine, mi appello sempre al vostro buonsenso: usate le automobili solo se necessario ed equipaggiate e verificate se anziani o malati hanno bisogno di assistenza, perché nel caso sono sempre attivi i numeri del COC - Centro Operativo Comunale 0884562858 e della Polizia Municipale 0884566208

Pubblicato in Notizie

Neve e gelo in Capitanata anche domani venerdì 11 gennaio. Ancora una volta saranno il Gargano e i Monti dauni ad essere maggiormente interessati con persistenza di nevicate a bassa quota,in attesa di un generale, ma temporaneo, miglioramento che si concretizzerà nella successiva giornata di sabato.

Pertanto il Centro Funzionale ha emanato un’ALLERTA GIALLA per NEVE per la zona garganica e per le zone dei Monti Dauni. (nella foto di Lina Taronna una suggestiva immagine di Monte Sant'Angelo imbiancata dopo la nevicata di questa mattina).

La Protezione Civile Regionale monitorerà gli eventi fornendo aggiornamenti in merito all’evoluzione della situazione meteorologica attesa ed in atto e sulla viabilità.

Si invitano, comunque, i cittadini ad attenersi alle raccomandazioni di seguito riportate:

In caso di nevicate e gelate:

  • procurarsi l’attrezzatura necessaria contro neve e gelo, sia per la tutela della persona (vestiario adeguato, scarponi da neve), sia per togliere la neve dai pressi della propria casa o dell’esercizio commerciale (come pale per spalare e scorte di sale);
  • avere cura di attrezzare adeguatamente la propria auto, montando pneumatici da neve o portando a bordo catene da neve, preferibilmente a montaggio rapido, controllare che ci sia il liquido antigelo nell’acqua del radiatore, verificare lo stato della batteria e l’efficienza delle spazzole dei tergicristalli, tenere in auto i cavi per l’accensione forzata, pinze, torcia e guanti da lavoro;
  • verificare la capacità di carico della copertura del proprio stabile così da evitare che l’accumulo di neve e ghiaccio sul tetto possa provocare crolli;
  • non utilizzare mezzi di trasporto a due ruote e, se si è costretti a prendere l’auto, attuare queste semplici regole di buon comportamento:
  • liberare interamente l’auto dalla neve;
  • tenere accese le luci per essere più visibili sulla strada;
  • mantenere una velocità ridotta, usando marce basse per evitare il più possibile le frenate e prediligere l’uso del freno motore;
  • aumentare la distanza di sicurezza dal veicolo che precede;
  • in salita procedere senza mai arrestarsi, perché una volta fermi è difficile ripartire;
  • prestare attenzione ai lastroni di neve che, soprattutto nella fase di disgelo, potrebbero staccarsi dai tetti;
  • prestare attenzione alla formazione di ghiaccio sia sulle strade che sui marciapiedi, guidando con particolare prudenza.
 
 
RispondiInoltra
Pubblicato in Notizie

Cambio della guardia sulla panchina della Sunshine. In seguito alle inaspettate dimissioni di coach Desantis, a cui va un immenso grazie per il lavoro svolto in questi anni, la dirigenza si è mossa immediatamente per dare un nuovo allenatore alla squadra individuando nel coach sipontino, che ha accettato con entusiasmo questa nuova sfida, la persona giusta per guidare la squadra nella restante parte di stagione.

Pubblicato in Sport

La Puglia sarà per la prima volta al New York Times Travel Show, dal 25 al 27 gennaio a New York. Ogni anno visitano la fiera di New York oltre 20.000 appassionati di viaggi e professionisti del turismo. Alla fiera partecipano oltre 550 espositori tra enti del turismo, destinazioni e operatori di settore da tutto il mondo.

E intanto la Puglia è sul New York Times come una delle bellezze da visitare nel 2019 mentre la rivista Forbes annovera Galatina nel salento tra le tre città italiane da annotarsi sul taccuino dei prossimi viaggi perchè è un piccolo gioiello d’antica storia. Insomma la Puglia sta facendo innamorare gli americani.

Guardiamo con molto interesse e simpatia al mercato statunitense – commenta l’Assessore all’Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone - I turisti americani che scelgono la Puglia sono in crescita esponenziale. Nel quinquennio 2013-2017 il mercato americano è fra i primi cinque per crescita percentuale, con + 52% di arrivi in Puglia. Gli statunitensi che visitano la Puglia amano i piccoli borghi, le città d’arte e le masserie. Anche il turismo delle radici è in costante crescita fra le comunità dei Pugliesi d’America: la crescente notorietà della Puglia al di là dell’oceano Atlantico, spinge numerosi italo-americani a riscoprire le proprie radici nei comuni di origine. I turisti americani poi sono quelli che più apprezzano la Puglia anche fuori stagione. D’altronde è stata proprio Danielle Pergament del New York Times a scrivere tempo fa un articolo sulla Puglia che “è più bella da vivere proprio di inverno”. E adesso arrivano importanti riconoscimenti di testate americane che ci fanno capire che è il momento giusto per promuovere la Puglia negli Usa!”

In fiera a New York la Puglia si presenta come “Travel Therapy “ con uno stand di 36mq circa nell’area dei paesi europei. La musica del Canzoniere Grecanico Salentino la rappresenterà con due esibizioni dal vivo all’interno dell’area fieristica il 26 gennaio. Il canzoniere parteciperà con Pugliapromozione anche il 25 gennaio alla cena dell’Associazione newyorchese dei Pugliesi nel Mondo.

Pubblicato in Turismo

Di seguito il testo integrale della lettera.

OGGETTO: Edificio Scuola Secondaria Secondo Grado. Comunicazioni.

Premesso che codesta Provincia, a mezzo dei propri Uffici Tecnici, ha presentato la progettazione relativa al completamento e sistemazione dell’area esterna di pertinenza del plesso scolastico ubicato in questo Comune alla località 167. Lo stesso progetto esaminato dal nostro Ufficio Tecnico con parere favorevole da parte della locale Commissione per il paesaggio, è stato oggetto di preavviso di diniego da parte della competente Soprintendenza. Il preavviso di diniego è stato contro dedotto dal nostro Ufficio Tecnico ma, a seguito dell’incontro tenuto l’8 u.s. presso la stessa Soprintendenza, è stata verbalmente comunicata l’intenzione di confermare lo stesso diniego. Desta pertanto preoccupazione la circostanza venutasi a creare dove, paradossalmente, l’edificio scolastico, per quanto ultimato in ogni sua parte e perfettamente fruibile, NON potrà essere utilizzato proprio a causa della negata autorizzazione paesaggistica riguardante l’area esterna con conseguente impossibilità da parte dell’Ufficio Tecnico di questo Comune al rilascio dell’obbligatorio permesso a costruire. Pertanto si invita la S.V. Ill.ma a volersi prodigare affinchè si trovi una soluzione condivisa che possa repentinamente condurre all’approvazione degli interventi in argomento e dunque alla realizzazione delle opere che rendano possibile la regolare autorizzazione del nuovo plesso scolastico. Nelle more è auspicabile la ricerca di una soluzione transitoria che consenta l’accesso, in sicurezza, da parte degli studenti presso l’edificio in parola. Pertanto vorrà la S.V. convocare urgente tavolo allargato al Dirigente Scolastico interessato per la condivisione di percorsi consequenziali.

Cordialità

Dalle residenza Municipale

Il Sindaco

Francesco Tavaglione

Pubblicato in Società

Correva l’anno 2017, leggevamo su onda radio quanto segue:

Peschici/Ore decisive per il completamento e la sistemazione della parte esterna del nuovo edificio scolastico

Questo il titolo. Nel prosieguo, si aveva modo di leggere

“Ore decisive per il completamento e la sistemazione della parte esterna del nuovo edificio scolastico a Peschici. Nella mattinata di martedì 3 ottobre 2017, una delegazione composta dai tecnici della Provincia di Foggia…………., dal Sindaco di Peschici, Francesco Tavaglione, ha effettuato un sopralluogo per verificare lo stato dell’arte dei lavori e per accertare le somme necessarie per la sistemazione esterna dell’edificio scolastico. Nelle ore pomeridiane, riunione nella sede di Palazzo Dogana a Foggia, alla presenza del Presidente della Provincia di Foggia, Francesco Miglio, che ha ufficialmente dichiarato la piena disponibilità all’adozione di una delibera presidenziale per l’assegnazione dei fondi necessari per completare e sistemare l’edificio ormai prossimo alla sua importante funzione. Infatti l’atto formale è atteso nei prossimi giorni. “Sono lieto di annunciare questo importante risultato, ha dichiarato il Sindaco Tavaglione, ritenendolo uno tra i più graditi regali per il mio onomastico. Colgo l’occasione, nel giorno del Santo Patrono d’Italia, per estendere gli auguri a coloro che portano questo nome e in particolare un augurio di ringraziamento al Presidente Francesco Miglio”.

Ora, è passato un altro onomastico del nostro Sindaco e dell’allora Presidente della Provincia, molti nostri ragazzi sono stati portati “in pellegrinaggio” nei detti locali, sin dal mese di dicembre 2017 .

Naturalmente, si assicurava loro , ai loro familiari ed ai loro docenti l’apertura del nuovo plesso a gennaio 2018…

Successivamente, l’apertura sarebbe intervenuta a settembre 2018, poi a gennaio 2019…..Ad oggi tutto tace e trattasi di silenzio …assordante!

Da tempo monitoriamo la vicenda ed abbiamo evitato di intervenire, nella speranza che tutto si risolvesse in breve tempo.

Adesso, a fronte dell’immobilismo in cui la maggioranza versa sul detto aspetto, non è più possibile tacere!

Siamo stanchi di questo balletto di date e di promesse mai mantenute!!

Vorremmo evitare di passare un altro onomastico del nostro Sindaco senza l’avvenuta inaugurazione del plesso scolastico in zona 167.

Chiediamo all’Amministrazione comunale di spiegare pubblicamente il perché di tali inspiegabili ritardi nel completare l’esterno di un’opera pubblica già pronta e che consentirebbe ai nostri figli di frequentare un istituto scolastico degno di tale nome!!

Naturalmente, siamo a disposizione di chi amministra se occorre fare qualsiasi tipo di intervento presso qualsiasi istituzione, per i nostri ragazzi siamo a disposizione , a 360 gradi, anche per protestare in tutte le forme ritenute utili e necessarie .

Per risolvere i problemi dei nostri figli, non possono esserci divisioni!!

Nella speranza di non dover aspettare le prossime elezioni comunali…..

                                   Uniti verso il futuro

Pubblicato in Società

La provincia di Foggia è ancora alle prese con l'ondata di maltempo. Nevicate si registrano a quote superiori ai 700 metri dove le temperature sono scese sotto lo zero. Le precipitazioni nevose sono iniziate verso le quattro del mattino per poi interrompersi all'alba ed hanno imbiancato le vette più alte della Capitanata. Le città del Gargano maggiormente interessate sono Vico del Gargano, in località Jacotenete, nel cuore della Foresta Umbra, e Monte Sant'Angelo. Qui il sindaco Pierpaolo d'Arienzo ha firmato l'ordinanza per la chiusura delle scuole. Già dall'alba sono entrati in funzione i mezzi spargisale e spazzaneve della Provincia di Foggia.
    Neve anche nella parte settentrionale dei Monti Dauni, a Rocchetta Sant'Antonio, a Sant'Agata di Puglia, ad Anzano di Puglia, a Faeto e a Monteleone di Puglia. Anche in questi comuni del Foggiano i sindaci hanno disposto la chiusura delle scuole a scopo precauzionale. Non si registrano, al momento, particolari disagi alla circolazione stradale.

Pubblicato in Ambiente

Sabato prossimo alle 10 presso l’auditorium «Paolo Granieri» di via Matteotti a Peschici è in programma un convegno su «I nuovi titoli abilitativi in edili­zia», argomento quanto mai attuale e cui dovreb­bero partecipare tutta una, serie di autorità. E’ stata, infatti annunciata la pre­senza per i saluti istitu­zionali, tra i tanti, del go­vernatore di Puglia Miche­le Emiliano; del sindaco di Peschici Franco Tavaglione; del procuratore capo presso il Tribunale di Fog­gia Ludovico Vaccaro; del rettore dell’università de­gli studi di Foggia Mau­rizio Ricci; del presidente dell’Ordine degli avvocati di Foggia Stefano Foglia: e del vicepresidente dell’en­te Parco Nazionale del Gar­gano Claudio Costanzucci. Moderatore del convegno sarà l’avvocato Gianni Maggiano del foro di Foggia. Diversi i relatori annun­ciati che animeranno il convegno in programma tra 48 ore. Per gli aspetti amministrativi si alterneranno: Enrico Follieri «Sul­le fonti normative»; Vera Fanti su «L’attività edilizia libera e la Cicla»; Ilde Fol­lieri su «La “scia”, e il permesso di costruire». Per ciò che concerne invece il tema degli aspetti penali e processuali, sono annunciati quali relatori Giuseppe Ronzino (giudice monocratico penale Tribu­nale Foggia) che parlerà su «La responsabilità penale del direttore dei lavori»; e l’avyocato Gianluca Ursitti, presidente della Camera penale di Capitanata, che interverrà su «La difesa nel processo penale per fatti edilizi». La partecipazione è gratuita e sarà valida ai fini del riconoscimento di crediti formativi per gli av­vocati, architetti, ingegne­ri e geometri della pro­vincia di Foggia. L’inizio della registrazione dei par­tecipanti avverrà a partire dalle ore 9. Il convegno inizierà come detto alle 10 nell’auditorium di via Matteotti.

F.T.­

Pubblicato in Ambiente

Dal 15 gennaio al 08 febbraio 2019 la via Dante Alighieri sarà interessata da lavori di realizzazione di un nuovo tronco idrico. Detta via rimarrà chiusa per l'esecuzione dei lavori a tutti i veicoli ad eccezione dei residenti. Si invita la cittadinanza al rispetto di tale ordinanza.

Pubblicato in Avvisi

Prima partita del 2019 amara per la Bisanum Viaggi Sunshine Vieste. La formazio­ne allenata da Francesco De Santis cade, in casa, nel derby con il Mola New Basket. Derby che si conclude 69-76. La prima giornata di ritorno del cam­pionato cestistico pugliese di serie C Gold maschile non sor­ride, dunque, al quintetto biancazzurro, che incassa la terza sconfitta consecutiva e perde ulteriore terreno in classifica. Viestani agganciati a quota 8 punti dalla stessa Mola e dalla Valentino Castellaneta e ora con 2 sole lunghezze di van­taggio sull’ultimo posto. Al centro “Omnisport”, partita equilibrata e combattuta, che vede la formazione ospite imprimere nel quarto periodo lo sprint vincente. Bisanum or­fana di Markovic: il pivot è dovuto rientrare in Serbia per problemi familiari; non si sa quando e se potrà riaggregarsi ai compagni di squadra, che in occasione del derby con Mola gli hanno mostrato vicinanza e sostegno morale, esibendo uno striscione di incoraggiamento. Samija miglior marcatore del quintetto viestano, a referto con 22 punti. A seguire, Sor­rentino (18 punti), Simeoli (16), Lauriola (8) e Compagnoni (5). «Stiamo attraversando un momento complicato - ammette coach Desantis -. Nella fase clou del derby ci siamo in­testarditi ed abbiamo provato a vincere la partita con giocate individuali anziché di squa­dra. Non riusciamo mai ad af­frontare due partite di seguito con l’organico al completo e questo ci crea delle difficoltà in campo nei duelli oltre che dal punto di vista mentale, perché la squadra perde certezze e ri­ferimenti, ha in ruoli chiave giocatori adattati e di conse­guenza va in palma. Siamo un po’ scarichi psicologicamente, ma possiamo e dobbiamo ve­nirne fuori. Bisogna reagire, a cominciare dalla delicata par­tita in trasferta di domenica prossima sul parquet della Nuova Pallacanestro Monteroni». Intanto, questa settimana, il club viestano valuterà se in­tervenire sul mercato per aiu­tare la squadra a sterzare (a metà mese la riapertura delle liste).

I RISULTATI DELLA 1° GIORNATA DI RITORNO

Vieste-Mola 69-76

Ostuni-Ceglie 75-77

Ruvo-Monteroni 95-73

Monopoli-Altamura 75-76

Lecce-Taranto 88-73

Francavilla Fontana-Castellaneta 99-105.

LA CLASSÌFICA

Lecce 22

Monopoli 18

Ostimi 16

Altamura, Taranto, Ruvo e Ceglie 12

Francavilla Fontana 10

Mola, Vieste e Castellaneta 8

Monteroni 6.

ra.fio

Pubblicato in Sport
Pagina 1 di 2

ReteGargano consiglia...

BELLA NAPOLI

Reporter della tua città

16 Marzo 2019 - 10:46:29

IL LIBRO DELLA SETTIMANA/ Fedeltà di Marco Missiroli

Candidato al Premio Strega 2019 Con una scrittura ampia, carsica, avvolgente, Marco Missiroli apre le stanze e le strade, i pensieri e i desideri inconfessabili, fa risuonare…
- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -