Articoli filtrati per data: Lunedì, 02 Settembre 2019 - Rete Gargano

In vacanza, ma in famiglia. Le ricerche su Google degli italiani durante i mesi caldi, secondo il monitoraggio di SemRush (SemRush è una delle  migliori piattaforme web  per monitorare e migliorare il posizionamento dei siti internet), hanno messo in luce le tendenze dei viaggiatori della Penisola in maniera abbastanza netta. Le chiavi legate a vacanze in famiglia o con bambini, infatti, hanno superato di 100 volte quelle correlate a viaggi senza figli. Per quanto riguarda le destinazioni, la top 10 sancisce in maniera inequivocabile la preferenza per l’Italia balneare.

Ecco infatti le prime 10 località ricercare online:
1) Tropea
2) Gallipoli
3) Vieste
4) Taormina
5) Sorrento
6) Polignano a mare
7) Otranto
8) Positano
9) Sirolo
10) Portofino

Il ranking sancisce anche il trionfo della Puglia, con 4 località su 10.

Pubblicato in Turismo

Sarà presento questa sera (lunedì 2 settembre), a Monte Sant'Angelo, il "9° Rally Porta del Porta del Gargano"ed il  "4° Rally Historic Porta del Gargano" in programma il 7 ed 8 settembre tra Manfredonia, Monte Sant'Angelo e Mattinata che si annunciano avvincenti e con importanti novità.

La manifestazione organizzata dall’Asd “Piloti Sipontini” (con il patrocinio di Regione Puglia, Provincia di Foggia, Comuni di Manfredonia – Mattinata – Monte Sant’Angelo, Coni e Aci Foggia), con le sue peculiari Prove Speciali immerse in panorami unici e mozzafiato, è ormai un cult del circuito nazionale, tra le gare più attese da team e piloti pronti a sfidarsi con i loro bolidi, sul fil dei secondi dei cronometri, per conquistare l’ambita vittoria ed il campionato. Infatti, il 9° “Rally Porta del Gargano” è valido per la Coppa Rally Zona 7.

Alla conferenza stampa (la cui diretta streaming sarà curata da "Matti per le Corse"), che si svolgerà in Piazza della Libertà alle ore 18 (in caso di meteo sfavorevole ci si sposterà presso la Sala Conferenze della Biblioteca Comunale) interverranno, oltre ai referenti dell'AsD "Piloti Sipontini": Pierpaolo D'Arienzo (sindaco di Monte Sant'Angelo), Giandiego Gatta (Vice Presidente del Consiglio della Regione Puglia), Domenico Di Molfetta (delegato provinciale del Coni Puglia), Michele Fusilli (Vicesindaco del Comune di Monte Sant'Angelo), Rosa Palomba (Assessore al Turismo ed alla Cultura del Comune di Monte Sant'Angelo), Raimondo Ursitti (Presidente Aci Foggia), Pasquale Elia (Direttore Aci Foggia), Ennio Nocera (storico pilota di rally) da sempre presente con il "Premio Fair Play".

Inoltre, nella zona antistante agli spazi in cui si svolgerà la conferenza stampa (moderata da Matteo Perillo), saranno presenti in esposizione vetture da competizione della concessionaria "L.I. Cars" e "Gruppo Marino Concessionarie". L'invito è esteso a tutti gli appassionati e possessori di simili modelli di autovetture che, così, avranno l'occasione di far ammirare i propri bolidi.

Come nelle ultime edizioni nella due giorni di gara, presso la rotonda di Viale Miramare, ci sarà il divertentissimo "Trofeo dei Bambini" targato Li Bergolis Pneumatici. L'evento rivolto ai più piccoli si propone di promuovere l'educazione civica e la sicurezza stradale, insegnando ai bambini il rispetto delle regole stradali di base attraverso il gioco ed una sana competizione. Tutti i partecipanti riceveranno premi e gadgets omaggio.

Il "9° Rally Porta del Gargano" e il "4° Rally Historic Porta del Gargano" rientrano nel programma MSA Summer Festival 2019, il cartellone di eventi estivi nella città dei due siti UNESCO (seguici ed interagisci sui social utilizzando gli hashtag #weareinpuglia #lacittàdeisitiunesco #summerfestivalMSA e taggando @Comune di Monte Sant'Angelo @infopointMonteSantAngelo).

Pubblicato in Sport

Acquedotto Pugliese, al fine di limitare gli eventuali disservizi causati dalla rottura imprevista e imprevedibile sulla condotta per San Giovanni Rotondo, ha predisposto la fornitura di acqua mediante autobotti negli abitati interessati.

 Su San Giovanni Rotondo le autobotti sono così dislocate:

  • ·n.3 autobotti in via Aldo Moro, nei pressi dell’Hotel Gran Paradiso

 Resta invariata la dislocazione delle autobotti nelle frazioni di Ruggiano e Pulsano, quindi disponibili, rispettivamente, nei pressi della Chiesa Madonna di Ruggiano e nel centro dell’abitato della frazione di Pulsano.

 Sono ancora in corso i lavori sulla condotta, del diametro di 25 centimetri, che alimenta la zona alta di San Giovanni Rotondo, Pulsano, frazione di Monte Sant’Angelo, e Ruggiano, frazione di Manfredonia. Disagi sono avvertiti esclusivamente negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo. Acquedotto Pugliese raccomanda i residenti dell’area interessata di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dalla interruzione idrica. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi.

Per informazioni:

  • numero verde 800.735.735
  • www.aqp.it (sezione “Che acqua fa?”)
  • Twitter, account @AcquedottoP
  • Facebook

Acquedotto Pugliese, inoltre, offre ai cittadini la possibilità di ricevere direttamente e gratuitamente, in tempo reale, al proprio indirizzo di posta elettronica, le informazioni relative alle sospensioni del servizio, aderendo al servizio di newsletter “myaqpaggiorna”.

Pubblicato in Società

L’Ufficio Appalti della Provincia di Foggia ha completato le procedure di gara inerenti quattro progetti che interessano le seguenti strade provinciali:

- S.P.48 Sannicandro-San Marco in Lamis dell’importo di €504.624,60;

- S.P.43 San Giovanni-Rotondo-Cagnano Varano dell’importo di €527.914,87;

- S.P.26 Foggia-San Marco in Lamis dell’importo di €504.067,55;

- S.P.45 bis Candelarese (San Giovanni.R) dell’importo di €300.000,00.

Dopo le verifiche previste dalla normativa vigente in materia di appalti, si procederà alla stipula dei contratti con le ditte aggiudicatarie per dare inizio ai lavori.

Il Presidente, Nicola Gatta dichiara: ”Nei mesi scorsi, dopo aver recuperato circa €1.800.000,00 da un programma regionale, abbiamo definito quattro interventi di messa in sicurezza su arterie provinciali nell'area garganica, particolarmente ammalorate, tra le quali la S.P. 48, chiusa al traffico da alcuni annie le S.P. 45, 43 e 26. La messa in sicurezza di strade e scuole, intercettando tutte le risorse economiche disponibili, sono obbiettivi prioritari per la crescita della Capitanata”.

 

 

Pubblicato in Notizie

IL PROGRAMMA DI OGGI - LUNEDI’ 2 SETTEMBRE -

18:30/20:30/22:00 - Marina Piccola

“Urban Show”

Spettacolo di motocross freestyle e mototerapia

Pubblicato in Manifestazioni

- 11

2 Settembre 2019

     Don Antonio era povero di beni materiali, ma ricco di beni spirituali. E della povertà dei primi e della ricchezza dei secondi faceva scambio continuo con ilo prossimo e li arricchiva molto volte anche della sua povertà. Lasciava sempre qualcosa all’altro, fosse anche solo il sorriso, la gioia di averlo incontrato e ricevuto il conforto del suo calore umano. La condivisione di quello che era, la forma di ricchezza più forte, quando non aveva da condividere nulla di materiale. Metteva sé stesso come forma di ricchezza da condividere. Non si rimaneva a mani vuote alla sua presenza. Era la sua amabilità, la sua sofferenza per non aver niente che potesse essere oggetto di scambio. Questo provocava in sé e negli altri la gioia dell’incontro. Carità vera ed autentica, come avveniva per Gesù, era la sua persona che si faceva tutto a tutti per essere di sollievo a qualcuno. Don Antonio era la carità fatta persona, la sicurezza di non soffrire la povertà, ma di aver trovato il sollievo ad essa.

Pubblicato in Personaggi

L’I.I.S.S. "L. Fazzini - V. Giuliani" di Vieste informa che sono state riaperte le iscrizioni per l’a.s. 2019/2020 ai percorsi di istruzione per adulti (corso serale) per conseguire il Diploma in Relazioni Internazionali per il Marketing. Grazie al riconoscimento di crediti scolastici e lavorativi sarà possibile conseguire il Diploma in Uno, Due o Tre anni.

Il corso è rivolto a giovani, adulti e lavoratori in possesso di licenza media, biennio superiore o provenienti da altri percorsi formativi.

Al termine del corso di studi, gli studenti sosterranno l'esame di Stato per il conseguimento del diploma che consentirà loro di avviarsi al mondo del lavoro in aziende private, studi commerciali, agenzie di servizi, banche, aziende di produzione di Software, studi legali, partecipare a concorsi indetti da Enti Pubblici, scegliere qualunque facoltà universitaria, proseguire con un corso post-diploma o con istituti tecnici superiori (ITS).

Pubblicato in Società

Verrà rifatta dopo vent’anni una delle principali arterie stradali del paese. Per realizzare i lavori di manutenzione straordinaria la strada “Panoramica Sud” sarà chiu­sa al traffico dal lunedì al venerdì. In occasione del grande afflusso di pellegrini previsto nei giorni della festività del santo patrono (dal 27 al 30 settembre) sarà completamente percorribile.

Gli autobus turistici e i mezzi pesanti (sopra le 51.) avranno accesso unicamente dalla strada statale “272” per San Giovanni Rotondo. Il capolinea degli autobus da e verso San Giovanni Rotondo (compresi quelli in direzione Milano-Torino-Roma) è trasferito temporaneamente in zona Castello, nei pressi del parcheggio comunale. Il sindaco Pierpoalo D’Arienzo: «Chiediamo collaborazione per realizzare nel miglior modo i lavori di un’opera attesa e stra­tegica».

Pubblicato in Ambiente

Prima immersione per il presidente della Regione Puglia che libererà dalla plastica i fondali delle Tremiti con i ragazzi non vedenti di Albatros e con Vladimir Luxuria, testimonial dell’associazione. Alle Diomedee, dal 5 al 7 settembre, torna anche il Tremiti Music Festival.

 

Sarà una pulizia speciale dei fondali quella che avverrà alle Isole Tremiti venerdì 6 settembre. A liberare dalla plastica e dai suoi più grandi nemici il mare delle Diomedee saranno dieci sub non vedenti, provenienti da tutta Italia e formati dall’Associazione ALBATROS - Progetto Paolo Pinto. Ad accompagnarli nel patrimonio sommerso dell’Area Marina Protetta, insieme alle guide formate proprio dall’Ente Parco Nazionale del Gargano, sarà il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, che dopo un apposito corso di formazione effettuerà la sua prima immersione.

Tanti anni fa quando accompagnai lo stesso gruppo di sub non vedenti a fare immersioni sotto un lago ghiacciato in Piemonte - racconta Michele Emiliano- promisi che prima o poi mi avrebbero aiutato a conoscere il mare con il loro sguardo. E quando ho saputo di questa iniziativa alle Isole Tremiti, uno dei tesori ambientali più importanti della Puglia e d’Italia, ho capito che era giunto il momento di mantenere la promessa. Non potevo far più finta di non vedere”.

La giornata di pulizia dei fondali denominata proprio “Non far finta di non vedere”, la prima di questo genere in Italia, servirà a sensibilizzare in maniera molto più efficace al rispetto dell’ambiente marino e ad uso sempre più limitato della plastica, specie alle Tremiti che per prime in Italia ne hanno bandito l’uso.

Quando alla tutela ambientale si affianca l’inclusione sociale - dichiara Pasquale Pazienza, Presidente del Parco Nazionale del Gargano - la provocazione diventa ancora più forte nei confronti di chi, pur senza barriere, non riesce a guardare nella direzione giusta. Invertire la rotta è diventata una necessità, ormai non più rimandabile, per la nostra vita e per quella delle generazioni future”.

L’evento, organizzato dall’Ente Parco Nazionale del Gargano e dall’Associazione ALBATROS, rientra tra gli appuntamenti celebrativi del Trentennale dell’Area Marina Protetta. Nei mesi di luglio ed agosto i fondali delle isole sono stati costantemente ripuliti, sia grazie all’attività del ‘battello spazzamare’ donato dal Ministero dell’Ambiente e rientrato in funzione quest’anno, sia grazie a #CLEANUP2019, l’iniziativa di successo che il Parco Nazionale del Gargano ha affidato al diving Marlin Tremiti

e che ha visto la numerosa partecipazione di sub e turisti provenienti da ogni parte del Paese.

 

L’immersione, in programma venerdì 6 settembre alle 17.00, sarà preceduta da una conferenza stampa che si terrà giovedì 5 settembre alle 16.00 sul molo di San Domino, e alla quale parteciperanno Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia; Antonio Fentini, Sindaco delle Isole Tremiti; Pasquale Pazienza, Presidente del Parco Nazionale del Gargano; Angela Costantino, Presidente dell’associazione ALBATROS - Progetto Paolo Pinto e Manrico Volpi, trainer - istruttore subacqueo dell’associazione.

Alla conferenza e all’immersione con i non vedenti parteciperà anche Vladimir Luxuria, già testimonial e sub brevettata dell’Associazione dedicata alla memoria del grande campione Paolo Pinto.

Abbiamo voluto esaudire il sogno di mio marito - racconta la presidente di Albatros Angela Costantino. Paolo è stato campione del mondo di gran fondo ed è rimasto senza vista negli ultimi due anni di vita. Ma questo non gli ha impedito di continuare ad amare il mare, tanto che ogni volta che ci entrava diceva: ‘Riesco finalmente a vedere’. Di qui l’idea di consentire ad un numero sempre maggiore di non vedenti di godere con altri sensi dell’immenso patrimonio custodito nel nostro mare. Fino a questo momento abbiamo formato oltre 100 istruttori e 150 sub non vedenti in tutta Italia e da anni collaboriamo con il Parco Nazionale del Gargano e l’Area Marina Protetta delle Isole Tremiti per la formazione di guide specializzate proprio nella promozione sociale delle attività subacquee per non vedenti e disabili motori”.

A celebrare i 30 anni dell’Area Marina Protetta sarà anche l’ottima musica del Tremiti Music Festival. Promosso da Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese e Puglia Sounds, l’evento porterà sulle isole - dal 5 al 7 settembre- grandi interpreti del jazz internazionale come Rita Marcotulli, Israel Varela, Médéric Collignon e talenti di questa terra come Antonio Tosques. I concerti (vedi locandina) si svolgeranno tra il molo di San Nicola e la piazza Pertini di San Domino.

Pubblicato in Ambiente
Pagina 1 di 2

retegargano.it supplemento on line de Il Faro settimanale.- Reg. Tribunale Foggia n.6 dell'11 giugno 1996
p.zza Kennedy, 1 - Vieste (FG) - info@retegargano.it
Direttore responsabile: ninì delli Santi

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -