Articoli filtrati per data: Lunedì, 22 Giugno 2020

Le Isole Tremiti sempre più vicine al Molise e sempre più lontane dal Gargano e dalla Capitanata. Per tutto il periodo estivo dal porto di Termoli sarà possibile raggiungere l'arcipelago anche con un comodo catamarano: lo Zenit, una imbarcazione veloce in grado di raggiungere l'isolotto di San Domino in meno di un'ora. Lo Zenit dispone di 330 posti, ridotti del 40% a causa delle misure di contrasto al covid-19. Il collegamento sarà quotidiano con partenza da Termoli alle ore 8.50  e rientro alle 17.30 dalle Diomedee fino al prossimo 15 settembre allorquando lo Zenit salperà verso Ploce in Croazia per un mese. I viaggi termineranno il 15 ottobre prossimo. Tutto questo mentre si attende la ripartenza da Vieste, Peschici e Rodi, prevista in un primo momento il 18 e poi rinviata al 25 giugno. Mentre lo storico collegamento da Manfredonia è stato ormai cancellato da anni.

 

Pubblicato in Notizie
"Con il ticket Fitto-Altieri per la presidenza della regione Puglia la coalizione offre la migliore sintesi e la più forte squadra per liberare la Puglia da 15 anni di mal governo della Sinistra che ha bloccato lo sviluppo e la crescita sociale di una delle regioni con più margini di crescita d’Italia. La Lega, quindi, ha scelto il bene dei Pugliesi prima dell’interesse del partito, ha scelto di mandare a casa Emiliano e Vendola! Grazie alla guida di Matteo Salvini il centrodestra offrirà ai pugliesi un progetto politico unitario e un programma di governo chiaro e concreto. La Lega è il primo partito in Italia e in Puglia e sentiamo forte la responsabilità di essere la vera leva del cambiamento sia in Regione che nei comuni di Andria, Corato e Ceglie Messapica dove il tavolo nazionale di centrodestra ci ha chiesto di esprimere i candidati alla carica di Sindaco". Tanto dichiara il Segretario regionale della Lega Puglia on. Luigi D’Eramo.
Pubblicato in Notizie

Ritiro possibile da oltre 7.000 Postamat per chi ha scelto l’accredito. Per coloro che invece devono necessariamente recarsi negli Uffici Postali. Per il ritiro in contante sarà effettuata una turnazione in ordine alfabetico. Gli over 75 possono delegare al ritiro i Carabinieri.

Poste Italiane comunica che le pensioni del mese di luglio verranno accreditate a partire da mercoledì 24 giugnoper ititolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una PostepayEvolution. I titolari dicarta Postamat, Carta Libretto o di PostepayEvolution potranno prelevare i contanti da oltre 7.000ATM Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello.

Coloro che invece non possono evitare di ritirare la pensione in contanti nell’Ufficio Postaledovranno presentarsi agli sportelli rispettando la turnazione alfabetica prevista dal calendarioseguente:

i cognomi dalla A alla B mercoledì 24 giugno;

dalla C alla D giovedì 25 giugno;

dalla E alla K venerdì 26 giugno;

dalla L alla Osabato mattina 27 giugno;

dalla P alla Rlunedì 29 giugno;

dalla S alla Z martedì 30 giugno.

Poste Italiane ricorda inoltre che i cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli Uffici Postali, che riscuotono normalmente la pensione in contanti e che non hanno già delegato altri soggetti al ritiro della pensione, possono chiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro i Carabinieri.

Le nuove modalità di pagamento delle pensioni hanno carattere precauzionale e sono state introdotte con l’obiettivo prioritario di garantire la tutela della salute dei lavoratori e dei clienti di Poste Italiane.Pertanto ciascuno è invitato ad indossare la mascherina protettiva, ad entrare in ufficio solo all’uscita dei clienti precedenti, a tenere la distanza di almeno un metro, sia in attesa all’esterno degli uffici che nelle sale aperte al pubblico.

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito www.poste.it o contattare il numero verde 800 00 33 22.

Pubblicato in Avvisi

Il centrodestra ha ufficializzato il candidato presidente per le prossime elezioni regionali della Puglia e la Lega non vede l'ora di dare il suo valido contributo. Il più gasato è l'europarlamentare romagnolo, Massimo Casanova.“Il centrodestra ha individuato la squadra migliore per vincere le elezioni nelle Regioni che andranno al voto a settembre e, soprattutto, portare il buongoverno in quelle che oggi sono male amministrate dalla sinistra.

Come Lega al Sud abbiamo lottato per il rinnovamento, facendoci rappresentanti delle ragioni e della passione di tanti uomini e donne che vogliono riprogettare un futuro migliore dopo i disastri e fallimenti targati centrosinistra. Una battaglia che abbiamo portato avanti con lealtà, trasparenza e voglia di cambiare le cose, salvaguardando l'unità, che resta valore imprescindibile.

In ragione di ciò eravamo consapevoli del fatto che stare in una coalizione implica la necessità di raggiungere punti di equilibrio.

Sono lieto pertanto di annunciare che la Lega moltiplicherà e rafforzerà il suo coinvolgimento ed impegno nel Mezzogiorno d’Italia, dove si appresta a mettere a disposizione della coalizione idee, modalità di amministrare, uomini e donne capaci e appassionati, per riammagliare sempre più il Paese nel nome del buongoverno.

Non solo, perché i partiti tutti si sono impegnati a prestare grande attenzione al momento della compilazione delle liste a tutti i livelli: saranno di qualità sotto ogni aspetto.

Nelle prossime ore chiamerò ed incontrerò i candidati individuati al Sud, terra che mi onoro di rappresentare istituzionalmente e politicamente, per cominciare sin da subito a lavorare per i programmi di Governo nei quali la Lega avrà ruolo e peso importanti, avendo già ampiamente dimostrato di saper ben fare laddove sta amministrando.

E ora andiamo a vincere e a liberare il Sud”.

Pubblicato in Notizie

"Il centrodestra ha individuato la squadra migliore per vincere le elezioni nelle Regioni che andranno al voto a settembre e, soprattutto, portare il buongoverno in quelle che oggi sono male amministrate dalla sinistra. I candidati del centrodestra saranno: Francesco Acquaroli per le Marche, Stefano Caldoro per la Campania, Susanna Ceccardi per la Toscana, Raffaele Fitto per la Puglia".
    Lo annunciano Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini in una nota congiunta.

Pubblicato in Politica

Pronti ad accoglierti. Il ristorante Piazzetta Petrone è da sempre sinonimo di genuinità e freschezza, dove sapori autentici si regalano con generosità nei piatti e nei calici.

Con le sue tinte tenui dal sapore romantico, è la cornice perfetta per una serata all’insegna del relax.

Lì dove il mare fa da sfondo alla bianca e ampia terrazza, potrai godere di tutto lo spazio necessario, a garanzia della giusta distanza di sicurezza, lasciandoti coccolare da un continuo gioco di colori e da una dolce brezza marina.

Il nostro team ti aspetta....

Ristorante Piazzetta Petrone

via monsignor Palma, 41

71019 Vieste

info:

Tel. 0884-706453 /3479164243

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

   www.ristorantepiazzettapetrone.it

seguici su fb - ig

Pubblicato in Avvisi
Lunedì, 22 Giugno 2020 14:17

BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO 22 GIUGNO 2020

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi lunedì 22 giugno 2020 in Puglia, sono stati registrati 1.038 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e NON sono risultati casi positivi.

NON sono stati registrati decessi.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 162.940 test.

3.769 sono i pazienti guariti.

218 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4.527, così suddivisi:

1.491 nella Provincia di Bari

380 nella Provincia di Bat

659 nella Provincia di Brindisi

1.168 nella Provincia di Foggia;

520 nella Provincia di Lecce;

280 nella Provincia di Taranto;

29 attribuiti a residenti fuori regione.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 22-6-2020 è disponibile al link:  http://rpu.gl/MCbdp

Pubblicato in Coronavirus

L'Agenzia Immobiliare Spazio Vacanze è composta da professionisti seri e preparati, regolarmente iscritti al ruolo dell'intermediazione immobiliare.
La nostra agenzia immobiliare ha sede a Vieste da diversi anni ed ha sempre svolto il suo lavoro per dare un servizio ottimale ai propri Clienti, soddisfacendo ogni loro esigenza immobiliare.

Proponiamo i seguenti servizi:

Mediazione immobiliare

Gestione affitti estivi

Consulenze immobiliari

Valutazioni gratuite

Consulenza finanziaria per accedere ai mutui bancari per l'acquisto immobiliare, svolta da professionisti a noi convenzionati

 

- Vieste, in via Celestino, una delle stradine più caratteristiche del centro storico, appartamento
al 2° piano, composto da soggiorno-pranzo con angolo cottura, camera da letto e servizi. € 70.000,00.

- Mattinata, a pochi metri dal centro del paese, in zona residenziale tranquilla, a pochi metri dal mare, appartamento luminoso posto al 2° piano, composto da soggiorno-pranzo con angolo cottura, camera da letto e servizi. € 60.000,00 trattabili

- Vieste, in via Giannone, in una delle zone turistiche per eccellenza, alle spalle della rinomata spiaggia del Pizzomunno e a pochi metri dal centro, appartamento al 3° piano composto da ingresso, soggiorno-pranzo con angolo cottura, camera da letto e servizi. € 110.000,00


- Vieste, in via Einaudi, a pochi metri dalla rinomata spiaggia del lungomare Europa, appartamento composto da soggiorno pranzo con angolo cottura, camera da letto e servizi. Completamente ristrutturata e arredata. € 110.000,00


- Vieste , nel borgo ottocentesco, in via Fratelli Cocle, appartamento al 2°piano, composto da soggiorno-pranzo con angolo cottura, camera da letto, cameretta e servizi. Completamente ristrutturato. Con terrazzo di proprietà. € 130.000,00.

- Vieste, in via Eritrea, nella zona del Borgo Ottocentesco che rappresenta da sempre un quartiere crocevia per il transito dei turisti poiché adiacente sia alla zona Porto turistico che al corso principale cittadino, pratico appartamento al piano terra con ingresso indipendente, composto da soggiorno-pranzo con angolo cottura, due camere da letto, bagno e doppio ripostiglio. Completamente ristrutturata con materiali di pregio. Infissi blindati. Balcone esterno con meravigliosa vista sul porto di Vieste. L' appartamento è facilmente accessibile con la macchina ed ha possibilità di parcheggio esterno. € 125.000,00 trattabili


- Vieste, nella caratteristica zona ottocentesca, in via Vivaldi, appartamento in ottimo stato al 1° piano, composto da soggiorno-pranzo con angolo cottura, camera da letto, cameretta, lavanderia, servizi e ripostiglio. € 110.000,00 trattabili

- Vieste, nella zona ottocentesca, in via Domenico Antonio Spina, a pochi metri dalla rinomata baia di Marina Piccola, comodo appartamento al 1°piano, composto da cucina, soggiorno-pranzo, camera da letto, doppio ripostiglio e servizi. € 95.000,00.

- Vieste, in via Tenente Caizzi, comodo appartamento autonomo al PT , composto da soggiorno-pranzo con angolo cottura, camera da letto, cameretta, servizi e veranda esterna. Completamente arredato e ristrutturato. € 115.000,00 trattabili.

- Vieste , in via Callegos, nel borgo ottocentesco, quartiere crocevia per il transito dei turisti poiché adiacente sia alla zona Porto turistico che al corso principale cittadino, appartamento al 1°piano composto da soggiorno, cucinino, camera, cameretta e servizi. Con magazzino. Doppia esposizione e lastrico solare sovrastante. € 100.000,00 trattabili.


- Vieste, nella centralissima via Perrone, a pochi metri dal corso principale, comodo appartamento al piano terra, composto da ingresso, soggiorno-pranzo e cucinino, camera da letto, cameretta, bagno e ripostiglio. € 60.000,00 trattabili.

- Vieste, in via U. Giordano, comodo appartamento al 3°P con ascensore, ristrutturato, composto da ampio soggiorno pranzo, cucinino, camera da letto, cameretta e servizi. Con terrazzo sovrastante. € 145.000,00 trattabili.


- Vieste, in via Papa Giovanni XXIII, una delle principali vie commerciali del paese, comodo appartamento al 1° piano, composto da ingresso, soggiorno-pranzo, due camere da letto e servizi. Doppia esposizione. Da ristrutturare. € 150.000,00.

- Vieste, in via Bari, a pochi metri dai principali servizi, luminoso appartamento al 3° piano composto da ingresso, ampio soggiorno-pranzo con cucinino, camera da letto, cameretta e servizi. Con locale al PT. € 150.000,00

- Vieste, in via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, appartamento di nuova costruzione in elegante palazzina con ascensore, al 2° piano, di 100 mq ca, composto da cucina abitabile, soggiorno, camera da letto, cameretta e servizi. Rifiniture di pregio. Riscaldamento autonomo.
a parte box auto di mq 23. € 260.000,00

- Vieste, nella centralissima via Madonna della Libera,
appartamento al 3° piano, composto da ingresso, cucina abitabile, salone, due camere da letto, servizi e ripostiglio.
€ 130.000,00 trattabili

- Vieste, in via Einaudi, a pochi metri dalla rinomata spiaggia del lungomare Europa, luminoso appartamento al 3°piano, ristrutturato di recente, composto da ampio ingresso, soggiorno-pranzo con angolo cottura, corridoio con ampio armadio a muro, due camere da letto, cameretta, bagno e ripostiglio. € 140.000,00 trattabili.

- Vieste, in via Marchese, a pochi passi dal corso principale, appartamento al 1° piano con ingresso indipendente disposto su tre livelli. Troviamo al primo livello la zona giorno composta da soggiorno-pranzo, cucinino e servizi; il secondo livello si compone di camera da letto, cameretta con annesso bagno. Al terzo livello vi è un'altra camera da letto con servizi e l'accesso al terrazzino a livello. € 125.000,00 trattabili

- Vieste, in località Defensola, in zona residenziale tranquilla a soli 3 km dal centro di Vieste e ad 1 km dalla rinomata “Baia di Molinella”, fabbricato indipendente di mq 240, circondato da mq 10.729 di terreno completamente recintato e piantumato di ulivi ed alberi da frutto.
Il primo piano del fabbricato è composto da ampio salone con camino, cucina abitabile, quattro camere da letto e servizi. Con terrazzo sovrastante che gode di splendida vista sulle alture del Gargano che fanno da cornice ad un immensa vallata di ulivi e l'orizzonte segnato dal mare.
Il piano terra è costituito da due unità immobiliari al momento comunicanti. Entrambi gli appartamenti hanno ampie verande con affaccio sul verde. € 150.000,00

- Vieste, in localià Mandrione, immersa nel Parco Nazionale del Gargano, ai piedi della suggestiva Foresta Umbra, patrimonio dell'UNESCO, situato a 8 km dal centro di Vieste e a 2 km dalla spiaggia di Scialmarino, azienda agricola completa di tutte le attrezzature, B&B su terreno di 25.000 mq con 330 alberi di ulivo.
La proprietà è composta da una casa padronale con ampio soggiorno pranzo con angolo cottura, camera da letto, cameretta e servizi.
Il Bed and Breakfast composto da sei camere arredate, di nuova costruzione, ognuna delle quali con ingresso indipendente ed ampia veranda esterna. Dotato di una cucina comune, una sala colazioni ed uno spazio adibito a solarium. Ampio parcheggio esterno. Dotato d'impianto d' allarme e video-sorveglianza, pozzo artesiano e cisterna. Inclusa l'attrezzatura agricola. € 550.000,00

- A Cala della Pergola, uno dei posti più esclusivi del Gargano, appartamento in villa ben rifinito, composto da ampio salone, cucina abitabile, due camere da letto, due camerette e doppi servizi. Con veranda esterna attrezzata di ca 150 mq.
Una stradina permette l'accesso diretto al mare cristallino della baia. Tutta la proprietà è circondata dalla verde pineta della macchia mediterranea. Trattativa riservata.

- Vieste, in contrada Santa Maria di Merino, tre villette singole ed indipendenti con terreno di 10,000 mq ca 150 alberi produttivi di olivo. Le villette, comode e funzionali, di 50 mq ca, si suddividono in due trilocali ed un bilocale.
Completamente arredate ed immerse nel verde, con accoglienti verande coperte che permettono di pranzare e cenare all'aria aperta. Parcheggio nel posto auto recintato. € 270.000,00.


- Vieste, in località Palude Mezzane, graziosa villetta composta da soggiorno-pranzo con angolo cottura, camera da letto, cameretta, servizi e veranda esterna. Con giardino di 1000 mq. Cisterna idrica e vasca imhof. € 140.000,00.

- Vieste, in località Defensola, porzione di fabbricato suddiviso in un bilocale di mq 47 ca
ed un trilocale di mq 67 ca, aventi entrambi accesso indipendente, verande esterne e giardino di 358 mq ca con posti auto. Forno e barbecue.
€ 150.000,00.

- Vieste, in località Defensola, terreno recintato di mq 8.000 con oliveto secolare e fabbricato suddiviso in due bilocali con verande esterne. Il piano seminterrato è adibito a garage/cantina. € 220.000,00

- Vieste, nella centrale via Giovanni XXIII, vendita attività di bar avviato completa di attrezzatura.
Comodo bancone con angolo caffetteria. Sala interna e servizi. € 35.000,00

- Vieste, nella centrale via Valeri, adiacente a una delle principali strade del passeggio turistico estiv
, locale commerciale al PT con annessa attività di mq 87. Trattativa riservata.

- Vieste, sul corso principale Lorenzo Fazzini, edicola-giocheria e ricevitoria SISAL. L'attività si distingue per l'ottima posizione di transito pedonale in particolare turistico. Per quel che riguarda la vendita, oltre che di quotidiani e riviste, anche di giocattoli, gadget e souvenir. Trattativa riservata.

- Vieste, in zona molto frequentata e di grande passaggio, adiacente alla rinomata Baia di Marina Piccola, storico chiosco-bar-gelateria in perfetto stato, completo di arredamento ed attrezzatura per la produzione. Possibilità di comodo  dehors esterno. € 260.000,00.

 

Agenzia immobiliare a Vieste Spazio Vacanze

Via Cesare Battisti, 30
71019 Vieste Fg

Tel: 0884 70 55 52

Fax: 0884 70 44 62

Iscrizione Ruolo Agenti Immobiliari
N° 742 CCIAA di Foggia
U.I.C. 77555

www.spaziovacanzeimmobiliare.it

Pubblicato in Mercatino

Notiamo il nervosismo con cui alcuni esponenti del Pd di Capitanata hanno accolto la candidatura di Ivan Scalfarotto alla Presidenza della Regione Puglia alle prossime elezioni, sintomo di chi critica senza voler fare”. Dichiarazioni, secondo i coordinatori provinciali di Italia Viva Foggia, Rosa Cicolella e Aldo Ragni, che denotano “un partito che non lascia traccia per la Capitanata nell’azione di governo di questi cinque anni”. In particolare, Cicolella e Ragni rispondono alle dichiarazioni di Paolo Campo, che in un post su Facebook è arrivato a chiedere a Scalfarotto le dimissioni da sottosegretario. “Ci sembra un po' canto del cigno di una postazione geografica prima roccaforte di interessi comuni e poi terra di tristi lacerazioni che hanno prodotto danni palesi – affermano i due coordinatori provinciali di Italia Viva Foggia -. Sono critiche strumentali, di chi è abituato a decidere anche per altri. Ci stupisce che veniamo accusati noi di dividere quando fin dall'atto di fondazione di Italia Viva abbiamo chiesto un confronto civile sul futuro della Puglia. Non si può parlare di ricomposizione solo ora che ci si accinge al voto, ma i programmi e le idee politiche vanno costruite e condivise nel corso del tempo. Le nostre scelte sono una conseguenza di quanto abbiamo visto in questi 5 anni di Governo Emiliano in Puglia e di quanto ha fatto il Pd regionale e locale”.

Sulla candidatura di Scalfarotto, sostenuto da Italia Viva, Azione di Carlo Calenda e +Europa di Emma Bonino, Cicolella e Ragni sottolineano che “abbiamo messo in campo un progetto politico

all’insegna di idee chiare, persone e programmi trasparenti e liste con parità di genere. Abbiamo progetti seri per la Puglia e non ci interessano le polemiche. Visto il nervosismo di alcuni esponenti del Pd ci viene in mente quel famoso detto locale secondo cui c’è chi non sa fare, non vuole fare e non vuole far fare”.

Pubblicato in Notizie

Gran Cereale ripristina 6 aree boschive del nostro Paese. Salvaguardati oltre 13 ettari di terreno e piantati circa 3.200 tra piante e arbusti

DAL 2018 GRAN CEREALE HA RIDOTTO E COMPENSATO LE PROPRIE EMISSIONI DI CO2
Il progetto "Boschi di Gran Cereale”, realizzato in collaborazione con Legambiente, coinvolge 6 aree boschive da Nord a Sud situate all'interno di alcuni importanti Parchi presenti sul territorio nazionale: Val di Sella (Trentino Alto Adige), Parco Regionale di Portofino (Liguria), Parco Nazionale Foreste Casentinesi, (Toscana), Parco Regionale Valle del Treja (Lazio), Parco Nazionale del Gargano (Puglia) e Parco Nazionale del Pollino (Basilicata).
Il progetto rientra nel percorso di sostenibilità di Gran Cereale, che dal 2018 ha ridotto e compensato le proprie emissioni di CO2 in linea con la mission Barilla "Buono per Te, Buono Per il Pianeta”.

Ripristino, protezione e salvaguardia di 6 aree boschive italiane che soffrono di problematiche legate a calamità naturali, vegetazione infestante, incendi e dissesto idrogeologico. Questo è il progetto "Boschi di Gran Cereale” che coinvolge un totale di 13 ettari di terreno e messa a dimora di circa 3.200 tra piante e arbusti: aumento biodiversità, ripopolamento naturale, stabilizzazione del suolo, riduzione rischio propagazione incendi sono solo alcuni dei benefici principali di questo progetto.

Pubblicato in Ambiente
Pagina 1 di 2

ReteGargano consiglia...

Libro & disco della settimana

06 Luglio 2020 - 11:27:42

IL DISCO DELLA SETTIMANA/ NORAH JONES Pick me up...

Dopo un esordio di enorme successo spes­so ci si perde per sempre. Ma qualche volta, come nel caso di Norah Jones diventata cele­bre nel 2002 con lo «smooth jazz» di Come away…

Statistiche di accesso

Ora online:

27
Visitatori

Domenica, 12 Luglio 2020 01:21

retegargano.it supplemento on line de Il Faro settimanale.- Reg. Tribunale Foggia n.6 dell'11 giugno 1996
p.zza Kennedy, 1 - Vieste (FG) - info@retegargano.it
Direttore responsabile: ninì delli Santi
ASSOCIAZIONE "IL FARO DEL GARGANO" - Vieste (FG) - P. IVA 04229820719

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -