Torna la Festa Patronale in onore della Madonna della Luce, dal 13 al 16 settembre, quattro giorni di festa. Complessi Bandistici, concerti musicali, comici, cabaret, lancio di Mongolfiere, scenografie patronali e spettacoli pirotecnici. La festa inizierà il 13 settembre con l'accensione delle spettacolari luminarie della ditta Fratelli Carlone di Lucera e la Solenne Celebrazione Eucaristica, in occasione dell'Anniversario della Dedicazione della Chiesa. Alle ore 20.30 in Piazza Aldo Moro ci sarà il Teatrino dei Burattini con spettacoli di animazione per i più piccoli a cura di Party con Gheghè offetto da Hotel La Rotonda. Il 14 settembre alle ore 7.00 si aprirà ufficialmente la festa con lo sparo dei 21 colpi di cannone e il giro del Gran Concerto Bandistico “Città di Manfredonia”, che alle ore 12.00 si esibirà in Piazza Aldo Moro. Alle ore 19.00 la Santa Messa e subito dopo alle ore 20.30 sul Belvedere Monte Saraceno ci sarà uno spettacolo di intrattenimento per bambini cura di Piccoli x Sempre offerto da Villa Scapone Hotel & Resort e Hotel Apeneste. Alle 21.30 in Piazza Aldo Moro si esibirà il Gran Concerto Bandistico “Città di Manfredonia”diretto dal M° Giovanni Esposto, mentre alle ore 22.30 in Via Fischetti “Wild Sound Quintet” offerto da Barboni di Lusso Bar. Il 15 settembre, Solennità della Madonna della Luce, la Grande Orchestra di Fiati “Città di Calitri”, sfilerà dalle ore 8.30 per le vie cittadine e alle ore 12.00 si esibirà in Piazza Aldo Moro per il Matinée della festa. Alle ore 19.00 avrà inizio la Solenne Celebrazione EUCARISTICA presieduta dal Rev. Don Stefano Mazzone delegato per la Diocesi. All’uscita della messa, lancio dell’Icona di Santa Maria della Luce offerto dal Circolo Ricreativo Culturale Oasis. In serata nella splendida cornice di Piazza Aldo Moro alle ore 21.30 avrà inizio il concerto lirico-sinfonico della Grande Orchestra di Fiati “Città di Calitri” diretto dal M° Carlo Luongo, con le più belle opere liriche, mentre alle ore 22.00 in Corso Matino: " Couquette Band" offerto da Coppa di Cuoco Cafè. Il 16 settembre, ultimo giorno della festa, è ricco di appuntamenti. Alle ore 8.30 il Gran ConcertoBandistico "Città di Manfredonia" suonerà per le vie cittadine e alle ore 12.00 si esibirà nella piazza per il Matinée. Alle ore 12.00, momento solenne per i devoti, presso la chiesa, ci sarà la cerimonia di discesa della Sacra Icona della "MATER VERAE LUCIS" che, alle 17.30, come da tradizione, sarà in processione per il paese. Per l'occasione sarà accesa la batteria pirotecnica offerta dal Supermercato Trotta e Ape Energia. Alle 20.00 in Piazza Aldo Moro, al passaggio della processione, Scenografia “I Colori della Madonna” offerto da Tabaccheria Prencipe di Massimo e Maria Luce. Alle ore 20.30 circa, al rientro della processione, spettacolo pirotecnico, offerto da Hotel Residence Il Porto e Hotel Baia delle Zagare e il lancio del “ Rosario Artistico” realizzato e offerto da Partylandia. Alle ore 21.30 il Gran Complesso Bandistico "Città di Manfredonia" si esibirà con il Concerto Lirico - Sinfonico in Piazza Aldo Moro diretto dal M° Giovanni Esposto, mentre presso la Villa Comunale inizierà lo spettacolo musicale del gruppo Con Voi, Cover band Claudio Baglioni. A seguire ospiti della serata GIGI E ROSS, ALASSANDRO BOLIDE da Made in Sud. Per concludere i festeggiamenti ci sarà l'immancabile spettacolo pirotecnico: tante le novità che lo caratterizzeranno, grazie alla bravura della Pirotecnica San Pio di Presutto e Florio di San Severo.

                                                                                                                      Comitato Festa Patronale

Pubblicato in Manifestazioni
Martedì, 28 Agosto 2018 15:34

Mattinata/ NEL GARGANO DA FRATELLI

A Mattinata, la Parrocchia Santa Maria della Luce, organizza la Festa dei Popoli "Nel Gargano da fratelli: chi va, chi viene, chi resta", un momento di condivisione importante fortemente sostenuto dall'Ufficio Diocesano Migrantes, dell'Archidiocesi, Manfredonia – Vieste San Giovanni Rotondo.

La sfida delle migrazioni e delle relazioni interculturali non riguarda solo la società, ma anche il mondo della Chiesa spesso troppo ancorata alla prima accoglienza e incapace di attivare percorsi di partecipazione e di integrazione nelle comunità parrocchiali. 

Gli ideali evangelici di libertà, uguaglianza e fraternità- ci ricorda Papa Francesco- devono oggi affrontare un’incarnazione concreta, in una solidarietà umana che supera le frontiere delle culture all’interno delle nostre stesse società”.

La Festa dei popoli a Mattinata, unendo gli emigrati di ieri, gli immigrati e i giovani emigranti di oggi, intende offrire uno spazio di riflessione sugli aspetti comuni di una scelta e di una esperienza accomuna ogni essere umano, affinché la comunità possa superare le paure e articolare risposte più ampie intorno ai quattro verbi indicati dal Papa: accogliere, proteggere, promuovere e integrare.

La manifestazione si realizza nelle giornate di sabato 1 settembre e domenica 2 settembre 2018, secondo il programma in allegato.

Pubblicato in Manifestazioni

Ha il colore del cielo agostano e del mare garganico l'ultima scommessa di promozione e valorizzazione della Farfalla Bianca del Gargano targata Circolo Ricreativo OASIS.

Dopo il successo, sia in termini di presenze che di risonanza mediatica del Festival dei Colori, svoltosi a Mattinata il 29/30/31 luglio 2018, è in programma il 22 agosto pv la NOTTE AZZURRA : una serie di eventi e spettacoli che immergeranno turisti e visitatori in una piacevole atmosfera dipinta di blu.

L'evento nasce dall'esigenza di potenziare l'appeal turistico di Mattinata, operazione che passa anche e necessariamente dall'ideazione ed organizzazione di eventi. Gli operatori turistici del territorio, per vivacizzare e dare colore al borgo in una stagione estiva mattinatese senza un vero e proprio cartellone di eventi, sinergicamente hanno condiviso il progetto NOTTE AZZURRA ideato dall'ormai collaudato team del Circolo Ricreativo OASIS.

A partire dalle ore 21.00   Mattinata si trasformerà in una scala cromatica dell'Azzurro. Per il Corso Matino ed per altre vie, allestite ed addobbate a tema, sono previsti spettacoli, eventi enogastronomici, mercatini, concerti e tanto altro.

Insieme si costruisce il futuro e la reputazione della destinazione turistica di Mattinata. Siamo soddisfatti del fatto che gli operatori abbiano sposato il nostro progetto.

PROGRAMMA

Ore 20.30 Corso Matino – Villa Comunale

Animazione e spettacoli a cura di PiccolixSempre

Ore 20.30 presso Gli Artigiani del Gusto

I Tarantati

Ore 21.00 presso La Vineria – wine bar

Dj set Pino de Costanzo

Ore 22.00 Corso Matino

Presso coppadicucococafè e Hotel Alba del Gargano

ff Jazz Band

Ore 22.30 presso Barboni di Lusso Bar

Dj set Al Pacillo

Sax Live Mt Sax – Percussioni Mauri Zamby

Ore 23.00 presso Agorà anfiteatro Villa Comunale

Paper Walls

Mercatini dell’artigianato e antiquariato allestiti dall’associazione Puglia Eventi

Si ringraziano le attività che hanno aderito all’iniziativa.

Pubblicato in Manifestazioni

Ha il colore del cielo agostano e del mare garganico l’ultima scommessa di promozione e valorizzazione della Farfalla Bianca del Gargano targata Circolo Ricreativo OASIS.

Dopo il successo, sia in termini di presenze che di risonanza mediatica del Festival dei Colori, svoltosi a Mattinata il 29/30/31 luglio 2018, è in programma il 22 agosto pv la NOTTE AZZURRA: una serie di eventi e spettacoli che immergeranno turisti e visitatori in una piacevole atmosfera dipinta di blu.

L’evento nasce dall’esigenza di potenziare l’appeal turistico di Mattinata,  operazione che passa anche e necessariamente dall’ideazione ed organizzazione di eventi. Gli operatori turistici del territorio, per vivacizzare e dare colore al borgo in una stagione estiva mattinatese senza un vero e proprio cartellone di eventi, sinergicamente hanno condiviso il progetto NOTTE AZZURRA ideato dall’ormai collaudato team del Circolo Ricreativo OASIS.

A partire dalle ore 21.00 Mattinata si trasformerà in una scala cromatica dell’Azzurro. Per il Corso Matino ed per altre vie, allestite ed addobbate a tema, sono previsti spettacoli, eventi enogastronomici, mercatini, concerti e tanto altro.

Il 22 agosto tingiamoci di AZZURRO a Mattinata

Pubblicato in Manifestazioni

Tre giorni di grandi eventi stanno per invadere di musica Mattinata: la città bianca del Gargano, ormai da qualche anno divenuta protagonista dell'estate pugliese, con la direzione artistica del MAD Mall e il patrocinio del Comune di Mattinata.

Quest'anno la formula scelta è stata quella del Mattinata Festival, con una programma concentrato in tre giorni di concerti gratuiti, in Largo Agnuli, nei pressi dello splendido Palazzo Mantuano, uno scenario urbanistico suggestivo e tradizionale.

Si comincia il 1 agosto con Gareth Brown, londinese di origini giamaicane, considerato tra i 10 più importanti batteristi del Regno Unito e anche batterista della band di Jovanotti. Brown sarà sul palco con il progetto Jungle Green, che mescola il reggae alla fusion, al jazz e al rock, con una mescolanza di generi che affascina per la commistione di sensibilità e ritmi diversi.

Il 2 agosto tocca a Carmen Souza, una delle regine mondiali del jazz. Portoghese, di origini Capoverdiane, è una raffinata interprete, nota per il suo stile originale, un jazz fusion, che parte dai canti tradizionali di Capo Verde, fondendoli con elementi tradizionali e contemporanei del jazz.

Il 3 agosto saranno Gabriele Poso e il suo Organik Trio a chiudere il Festival. Poso è un incredibile talento del jazz internazionale, soul e afro-latino, polistrumentista, virtuoso delle percussioni e compositore apprezzato in tutto il mondo per la sua musica incredibilmente ricca, densa ed espressiva.

Tre eventi imperdibili, all'insegna della musica di qualità, di caratura internazionale.

Pubblicato in Manifestazioni

L’evento organizzato dal Circolo Ricreativo Culturale Oasis con il patrocinio e il contributo del Comune di Mattinata, Parco Nazionale del Gargano si aprirà ufficialmente il 29 Luglio con la Corsa dei Colori del Gargano: una gara/passeggiata con il lancio di polveri colorate, dove non ci sono vincitori o tempi ufficiali ma l’unico obiettivo è divertirsi, ospite d’onore della corsa è Vittorio Brandi, Tedoforo Italiano alle Olimpiadi di Londra 2012 e Pyeongchang 2018. All’arrivo festa dei colori con Matteo Perillo da Radio Manfredonia Centro e Vincenzo D’Oria. In serata non mancheranno spettacoli per i più piccoli e alle ore 22.30 ci sarà il “The Colors Fluo Party” con Dj Miky Potito.

Il 30 Luglio, serata ricca di spettacoli e attrazioni su tutto il corso: alle ore 20.00, apertura del parco divertimenti gonfiabilandia a cura di Piccoli x Sempre animazione. Alle ore 20.30, aprirà il Circus Zone, un'intera area di spettacoli circensi allestita in Villa Comunale e in Piazza Aldo Moro si esibirà “Manu Circus” artista di strada, alle 21.00 la Street Band QUATTRO PER QUATTRO porterà il ritmo della festa su tutto il corso e in Villa Comunale si esibirà la Scuola di Ballo “Terpsichore”. Alle 22.00, sulla Piazza Santa Maria della Luce, avrà inizio il Grandioso Spettacolo Piromusicale “Rainbow Fireworks” diretto dalla Pirotecnica San Severo F.lli del Vicario. Durante la serata sul corso sono dislocati diversi gruppi musicali.   Il 31 Luglio la serata conclusiva. Alle ore 20.00 apre il parco divertimenti in Via Guerra e alle 20.30 nuovi spettacoli coinvolgeranno i più piccini nella Circus Zone. Alle ore 21.00 sul Corso Matino si esibirà la “Gugliemo Tasca Band”, mentre alle 21.30 in Piazza Aldo Moro si esibirà “Mr. Big Circus Cabaret e in via Silvio pellico i Blunotes Project. Dalle ore 22.00 in Villa Comunale ci sarà lo “Show del Festival dei Colori” con gli effetti scenografici di Partylandia e Pirotecnica San Pio che apriranno il concerto delle “Mulieres Garganiche” e “Sud Folk” special guest “No Fang”, a seguire Dj Andy Lupoli e Lady Jenny Voice tra le dieci voci italiane del DanceMusicAwards. La serata è presentata da Matteo Perillo da Radio Manfredonia Centro. Per i tre giorni, sarà ospite a Mattinata la famiglia ungherese che il 26 Dicembre ha ritrovato nel proprio giardino la Stella del Natale, lanciata da Mattinata la sera prima. Durante le serate saranno allestiti i mercatini dell’artigianato a cura dell’associazione Creare con Stile con artisti di strada. Ciò che caratterizza il Festival Dei Colori sono le suggestive creazioni colorate pendenti che, a cascata dal cielo, creano un’atmosfera unica, novità di quest’anno la riproduzione in scala dei Faraglioni che saranno installati in Piazza Roma.

Circolo Oasis

Pubblicato in Sport

A Mattinata torna finalmente fruibile la spiaggia di Baia delle Zagare, uno dei luoghi più incantevoli e suggestivi di Gargano e Puglia. Per ammirare la baia, carat­terizzata dall’altissima e bianca falesia e dai due fa­raglioni in mare, è di nuovo possibile chiedere il pass ri­lasciato dal Comune. Dopo molti anni di assenza per il rischio crolli della fale­sia, infatti, l’amministrazio­ne comunale, ha reintrodotto il mecca­nismo dei pass giornalieri. Basta recarsi presso l’ufficio IAT (Informa­zioni e accoglienza turisti­ca), situato accanto alla se­de municipale, per ritirare i pass per l’accesso pedona­le alla spiaggia sud di Baia delle Zagare (anche detta Baia dei Mergoli). I pass hanno validità giornaliera (dalle ore 9 alle 19) e non sono ripetibili prima di sei giorni. Saranno rilasciati massimo 20 al giorno. Accesso, invece, illimitato per chi vuole solo fare una breve visita, senza fermarsi.

Pubblicato in Turismo

Parte il meet-up di PacificAzione , con l’obiettivo di diffondere principi ed azioni contagiose che trasformino il Gargano da periferia della mafia, del malaffare e della dilagante delinquenza, a centro della trasparenza e della legalità.

L’iniziativa nasce dall’idea di alcuni cittadini ed associazioni mattinatesi e trova subito il sostegno di importanti ed autorevoli partner (Libera Associazioni, nomi e numeri contro le mafie – Coordinamento provinciale di Foggia, Associazione Antiracket di Vieste, Camera di Commercio di Foggia, Confcommercio Foggia, Associazione Giovanni Panunzio, Casa Nostra Antimafia Sociale di San Marco in Lamis, Azione Cattolica Diocesana – Manfredonia - San Giovanni – Rotondo - Vieste, Parrocchia Santa Maria Della Luce di Mattinata, Legambiente Circolo Festambiente Sud di Monte Sant’Angelo e Populus di Foggia)

Tra luglio e agosto i primi appuntamenti in AZIONE presso il giardino del MAD Mall di Mattinata (area ex Museo Civico): Si parte mercoledì 25 luglio alle ore 19 con “La verità ad oltranza” a cura dell’Associazione Giovanni Panunzio – Eguaglianza Legalità Diritti, con la moderazione di Felice Sblendorio.

  • Sabato 28 luglio tocca a “La corruzione spiegata ai ragazzi che hanno a cuore il futuro del loro paese” presentazione del libro di Francesco Caringella, magistrato del Consiglio di Stato, che converserà con Felice Piemontese.

Ancora, Venerdì 3 agosto si prosegue con la presentazione del progetto editoriale curato da Daniela Marcone "Non a caso", con Sasy Spinelli, coordinatore provinciale di LIBERA Foggia e la moderazione del giornalista Gennaro Tedesco.

Infine, Mercoledì 22 agosto, Felice Sblendorio presenterà il libro di Leonardo Palmisano, etnografo e scrittore "Mafia Caporale".

Azioni pacifiche per rafforzare la coscienza sociale di un Territorio e dell’intera comunità garganica che, solo adottando nella vita quotidiana comportamenti non omertosi e non conniventi, avrà la possibilità di debellare la convinzione che la mafia vince sempre.

PacificAzione non termina ad agosto, ma prosegue con altri appuntamenti previsti in autunno, per poi approdare nelle scuole, per presentare alle future generazioni i princìpi di trasparenza e legalità verranno quali pilastri di una società civile, puntando ad uno sviluppo endogeno, strategico e duraturo non solo economico ma anche e soprattutto sociale e culturale.

Per ulteriori informazioni: www.facebook.com/pacificazione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Manifestazioni

COSE BUONE FATTE CON AMORE:

IL GAMBERO ROSSO PREMIA GABRIELINO

Questa è una storia che comincia nel 1933, in un'Italia del dopoguerra provata ma orgogliosa. La storia di una famiglia che ha votato la propria esistenza ad un sogno di bontà e qualità: il gelato artigianale autentico. Ed oggi Gabrielino è inserito ancora una volta, con merito, nella Guida del Gambero Rosso 2018 tra i primi 100 gelati d’Italia. Da 85 anni l'insegna è famosa per il suo gelato, ma a colazione sono ottimi i caffè, i cappuccini e le altre specialità di produzione della casa.

Due gelaterie, a Mattinata e a Foggia, che raccontano una storia di passione e di qualità dei prodotti del Gargano. “Un giorno di tanto tempo fa un giovanotto, visionario e volitivo cominciò a preparare il gelato in un mastello a ghiaccio e sale in un piccolo borgo del Gargano: Mattinata. Era il 1933 e lui si chiamava Angelo Gabriele di Mauro, mio nonno”: queste le parole di Gabrielino Di Mauro, felice del lavoro che ama e oggi custode delle ricette e di quel fare unico e scrupoloso che sta tramandando alle sue due figlie e che è diventato sinonimo di qualità e innovazione, riconosciutogli unanimemente da anni.

Gabrielino è stato il primo a differenziarsi creando gusti unici e difficilmente replicabili, proponendo tra gli altri il gusto che porta il suo nome, Gabrielino, appunto: una crema con i migliori agrumi del Gargano, con pasta frolla sbriciolata e pezzettini di mandorle baresi, o anche il sorbetto di gelso rosso, Olivio all’olio extravergine d’oliva e il pistacchio fatto con i soli frutti di Bronte.

Prodotti doc, dai gelati da passeggio ai sorbetti preparati con soli ingredienti del territorio, fino al catering e banqueting dolciario di altissimo livello, Gabrielino oggi è una vera istituzione nel campo. Sono tanti, infatti, coloro che reputano il suo gelato il migliore dell’intero Gargano. Questo grazie all'amore, all'autenticità, alla competenza che accompagna la qualità artigianale con macchinari di produzione e stoccaggi di nuova generazione, necessari per mantenere inalterate tutte le caratteristiche organolettiche del gelato.

Questa è una storia unica come quella di tante famiglie che hanno votato la propria esistenza ad un sogno, contribuendo, ogni giorno, a renderlo realtà. Perché la nostra terra è prima di tutto fatta di persone per bene, di storie di successo e di prodotti di qualità.

Pubblicato in Società

In un periodo storico particolarmente delicato come quello che sta vivendo l’intero territorio garganico, falcidiato dalle cruente vicende di cronaca inerenti la Mafia del Gargano, a Mattinata, dove l’amministrazione comunale è stata sciolta per presunte infiltrazioni mafiose, si sceglie di percorrere la via che porta alla pacificazione tra i cittadini, attraverso l’educazione alla legalità e all’integrazione sociale.

Ecco, allora, PacificAzione, una narrazione nuova per quella parte di Mattinata che non è più disposta ad accettare il sistematico accostamento mediatico con la mafia e tutto quanto connesso a questo deprecabile fenomeno.

Per iniziativa di alcune associazioni e cittadini mattinatesi (Azione Cattolica, Parrocchia SS. Maria della Luce e MAD Mall), si è costituito questo meet-up per concorrere a formare una consolidata consapevolezza civile attraverso il coinvolgimento esperienziale della Comunità per attivare percorsi educativi “dal basso” con il supporto di testimonial & opinion leader che, con il loro racconto, propongano la propria esperienza per facilitare l’imitazione comportamentale educando al coraggio e alla coscienza civile.

Un calendario di appuntamenti nei prossimi mesi (calendario in via di definizione) con a tema i concetti della legalità, l’integrazione e la pacificazione sociale, impreziositi da testimonianze d’eccezione di chi la mafia e il malaffare li ha subiti, combattuti e sconfitti.

A conferire maggiore credibilità e autorevolezza al meet-up hanno già aderito al progetto i partner: Libera Associazioni, nomi e numeri contro le mafie – Coordinamento provinciale di Foggia, Associazione Antiracket di Vieste, Camera di Commercio, Industria, Artigianato & Agricoltura di Foggia, Confcommercio Foggia, Casa Nostra Antimafia Sociale di San Marco in Lamis, Azione Cattolica Diocesana – Manfredonia - San Giovanni – Rotondo - Vieste, Legambiente Circolo Festambiente Sud di Monte Sant’Angelo e Populus di Foggia.

Pubblicato in Società
- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -