banner_Edicola Mastromatteo

A dì’ 6 Novembre 1603 deve dare ducati quattrocento e cinquantanove per il prezzo di porcastri numero duecentosettanta comprati in fiera di Latella a carlini diciassette l’uno-----------------459-------------

E in più scrofe numero cento cinquantotto comprate in fiera a ducati tre l’una ducat--i 474--------

E perle spese di garzoni e denari dati per strada a garzoni ducati--------------------------14-4------

A dì 30 Aprile 1604 duemila trecento e ventisei et uno e egna 8 per essere stai contati a Martin Perino e compagni in Foggia a compimento delli ducati tremila fatti pagare in Napoli ai baroni Scipione e Gio Batta Turboli------------------------------------------------------------------------------------------------974--------

Continua.

Giuseppe Laganella

Pubblicato in Cultura
Mercoledì, 20 Marzo 2019 10:16

A Peschici ieri la SEMINA DEL "GIGLIO MARINO"

Il simbolo della Legalità, si è tenuta sulla spiaggia della Marina di Peschici ieri, organizzata dal Comune, dall'Istituto Scolastico G. Libetta, in collaborazione con la Parrocchia Sant'Antonio. “I semi sono stati donati dalla Fondazione Vassallo Sindaco Pescatore, inviati con cura e attenzione direttamente dal presidente Dario Vassallo - ha tenuto a sottolineare il sindaco Tavaglione - e noi non abbiamo esitato a piantarli sulla nostra spiaggia. Testualmente nella missiva di accompagnamento si legge: “Gentile Sindaco, Ti invio 200 semi di Giglio Marino, raccolti per te nell'Oasi ubicata sulla spiaggia grande di Acciaroli e dedicata ad Angelo. Piantali sulle tue spiagge e una volta attecchiti, i loro fiori oltre ad esprimere bellezza, emaneranno un profumo di Legalità.

Dario Vassallo. Presidente Fondazione Angelo Vassallo.

Pubblicato in Società

A dì 29 Settembre per giorni 29 di femmine per vendemmiare egna ½ per una.3-3-2---------------------------

Per giorni due per pesare l’uva 0-2-10--------------------------------------------------------------------------------------------

Per tre bestie con l’uomo per careggiare l’uva con le tinelle------------------------------------0-4-10---------------

Per una mezza giornata data a una bestia ----------------------------------------------------------------0-0-15—

A dì 23 per 24 femmine per vendemmiare------------------------------------------------------3-----------------------

A due uomini per pesare l’uva---------------------------------------------------------------------------------------0-2-10

Per tre bestie con le tinelle 0-4-10--------------------------------------------------------------------------------------------------

A di 6 Ottobre 1603 per la vendemmia altre per 30 giornate egna 12 il dì 3-3-15-------------------------------

A Gio Glicizza a pesare l’uva --------------------------------------------------------0-1---------------------------------------------

A Antonio Framizza per due giorni0-2-10------------------------------------------------------------------------------

A Bernicchio di Cherma per due giorni a careggiare l’uva con le bestie-------------------------------0-3------

A Biasi Calandro per altre due giornate con le bestie come sopra------------------------0-3

Continua.

Giuseppe Laganella

Pubblicato in Cultura

A dì 15 Dicembre 1602 spese fatte nelle vigne a Carlo d'Alessio per far forcellare le vigne –2---

A Antono Russo e suo fratello per portare e aggiustare una barca ducati 14-------------------

A Nicola Radaco per seminare e scavare la sementa ,spandere ,forcellare e legare ducati 14-----

A 3 Marzo 1603 spese per giornate centonovantacinque per zappare egna 25 l'una ----------------D 48-3-15-

10 Aprile per giornate 33 per mangime a egna 25 l'una 8-1-5---------------------------------

A Carlo d'Alessio per una giornata per fare il fosso alla vigna grande 0-1-5-

28 Maggio 1603 per 94 giornate per marcarare la vigna predetta alla ragna 23-2-10--------------

A dì detto a Gilulio Pomarco per modarle ducati 5---------------------------------------------------

A Nicola Radaco per legarle ducati 5---------------------------------------------------------------------

A dì 28 detto a Nicolasso e Gio Thomasi Barchetta per attaccarle d ------------------5------

 

Continua.

Giuseppe Laganella.

Pubblicato in Cultura

ADTM srl, Ente di Formazione accreditato presso la Regione Puglia, organizza presso la sede di Peschici il corso di formazione per il conseguimento della qualifica di Operatore Socio Sanitario,  rivolto a 18 soggetti  inoccupati o disoccupati e  residenti o domiciliati in Puglia, che abbiamo compito i 17 anni di età e che abbiano assolto all'obbligo formativo ai sensi della normativa vigente.
Il  corso è  gratuito  ed  è finanziato dalla Regione Puglia sul programma operativo regionale 2014-2020. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata all'1 aprile 2019 ore 12,00. Per
info ed iscrizioni visita il sito www.adtm.it, chiama lo 0881638927 oppure recati presso la sede operativa in via Cavour ex I.T.T. a Peschici dalle ore 9,00 alle 12,00.

Pubblicato in Avvisi
Domenica, 17 Marzo 2019 10:31

Peschici in musica con la "Valida Idea"!

Questa sera, alle ore 18.30, sul palcoscenico dell'Auditorium Comunale "Paolo Granieri" di Peschici, suoneranno e canteranno i musici della "Valida Idea". Il Concerto sarà dedicato all'Amico Paolo Fasanella. Durante la serata-omaggio, si procederà anche all'estrazione del biglietto della Lotteria, il cui vincitore si aggiudicherà un televisore. 

Lo spettacolo, il secondo dell'anno, sarà presentato da Francesco D'arenzo. 

Peschici c'è. 

Pubblicato in Spettacolo

Quattro gare ancora da giocare nel campionato di terza categoria foggiana. Te­sta a testa tra la capolista Peschici e la Gioventù San Severo che insegue a due punti, poi è lotta per un buon piazzamento nei play off. Ormai è una questione a due per la vittoria finale del campionato provinciale. S’incrociano le prime quattro con la ca­polista Peschici sull’insidioso campo del Sant’Agata (quarto), mentre la Gioventù San Severo attende l’Ascoli Satriano (terzo). Vietato passi falsi per le prime che si terranno domenica prossima sul Gargano. Per il resto l’Elce Deliceto attende l’Audax San Severo, mentre il Sammarco riceve la Dinamo San Nicandro. Lo United Monte Sant’Angelo gioca sul terreno amico con l’Ischitella e l’Atletico Cagnano ospiterà il Poggio Imperiale. Domenica prossima (il 24) la sfida finale tra il Peschici e la Gioventù San Severo: chi vince potrebbe considerarsi già nel torneo superiore.

 

IL PROGRAMMA

Gioventù San Severo-Ascoli Satriano

Sant’Agata-Atletico Pe­schici

Elee Deliceto-Audax San Severo

Sammarco-Dinamo San Nicandro

United Monte Sant’Angelo-Ischitella

Atletico Cagnano-Poggio Imperiale

 

LA CLASSIFICA

Peschici 46

Gioventù Calcio San Severo 44

Ascoli Satriano 38

Sant’Agata 36

Sammarco 31

Elee Deliceto 24

Atletico Cagnano, Monte Sant’Angelo, Dinamo San Nicandro e Audax San Severo 17

Ischitella 15

Poggio Imperiale 3

AVill.

Pubblicato in Sport

E presentati pagati di contanti a Carlo Parente al 29 Ottobre 1605 ducati novanta 90----------------------------

E in più per tonnellate 260 di grano consegnati a Carlo Parente inclusosi tta 16 di Iura Seleco a carlini 10 il tumulo duecento sessanta--------------------------------------------------------------260-----------------------------------

E in più ducati 20 fattomi buoni per m c. Radaco presentati che mi doveva per la bagliva ducati 14 per il governo della vigna e ducati sei per il resto dei ciavarri------------------------------20----------------------------

Prestato pagati a Matteo Capurso per portatimi le botti et altre opere in castello 5-4-5-----

Prestati a e pagati a Lutio Quaglia il primo novembre 1605 consegnati naturalmente nel castello-16—

Per istrumento fatti buoni dal medesimo donati al dieci per cento in persona di Carlo Parente -70—

A 12 Novembre 1605 a Carlo P arente per m.ro Paulo Bogdano ducati 21-----------------------------------

--------------------------------------------------------------------------------------------2496-3-9 3/3.

Continua.

Giuseppe Laganella.

Pubblicato in Cultura

Per la bottega di Mro Alessandro di giorgio per detti mesi dove si è tenuto l’orzo 5 ----------------------

Ed in più per ordine del Sig.re pagati ducati duecentoottantaquattro tt due ed egna otto a Matalena Cugnidoro a compimento dei mille 284-2-8-----------------------------------------------------------------------

Portatimi ha fatto buoni che si dovevano dare a dal notaio Francesco de Stazio per il conto della mastrodattia ducati centosessantuno tt tre ed egna dieci e in più fattomi buoni 161-30-10

per Giovanni de radaco ducati uno---------------------------------------------------------------------------------

Per li mille denari dati dati alla voce per possederne e averne il grano per ordine del sig.re ricevetti orzo a carlini sei al tumulo e si è pattuito 225 e q 1 che sono ducati centotrentuno et uno egna due e mezzo che divisi sono ducati sessantasette et tre e egna e carlini undici e il guadagno a carlini nove et altrettanto a carlini unici e guadagni a carlini otto per otto mesi si devono far buoni a me Marco ducati Cento due tt grana uno ed un terzo----------------------------------------------------------------------100-2-1/2/3------

Continua

Giuseppe Laganella

Pubblicato in Cultura

L'associazione culturale-teatrale "Ars Nova" di Peschici, organizza un laboratorio teatrale di 12 ore con l’attore Gabriele Granito, nei giorni di sabato 6 e domenica 7 aprile 2019, dal titolo: "METTITI NEI MIEI PANNI". 

Trattasi di un Workshop di recitazione condotto da Gabriele Granito. La full immersion verterà sullo studio psicologico dei personaggi e su come renderli “propri” mettendosi, appunto, nei panni degli altri attraverso training emotivo, analisi della scena e la ricostruzione sensoriale di esperienze di vita propria (metodo Strasberg) da mettere a servizio della scena. L’obiettivo consiste nel capire come rendere realmente vivido un personaggio al di là del testo scritto.

Per info chiamare : 3472439764

Stefano Biscotti

Pubblicato in Spettacolo
Pagina 1 di 39
- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -