Visualizza articoli per tag: Peschici

E' stato in Germania dopo un lungo soggiorno dalla fi­glia e poi è rientrato a Peschici. Nelle ultime ore l'uni­tà di crisi del Comune garganico ha dato priorità alla mappatura dei contatti diretti e indiretti con il paziente de­ceduto giovedì sera quando era ricoverato presso il repar­to di Geriatria di Casa Sollievo della Sofferenza. Messi in quarantena fiduciaria i familiari più prossimi, il medico di ba­se e gli operatori del 118 che hanno provveduto a traspor­tare il paziente dalla sua abitazione all'eliporto. L'uomo, in­fatti, è arrivato a San Giovanni Rotondo con l'elicottero.

"L'ambulanza e i locali del 118 sono stati ovviamente sani­ficati - ha affermato a l'Attacco il sindaco di Peschici Franco Tavaglione -, in quarantena ci sono i familiari stretti e so­no stati sottoposti a tampone. Da mie notizie, hanno dato esito negativo.

La situazione è sotto controllo e tranquilla, per quella che può essere la tranquillità che c'è in momenti come questi: abbiamo già iniziato una mappatura dei contatti sia diretti che indiretti delle persone che in questi giorni han­no avuto modo di incontrare il paziente ed è un qualcosa che si continua a fare perché ho invitato tutti ad offrire notizie cir­ca gli spostamenti di questa persona, in particolare negli ul­timi 7-10 giorni".

Il sindaco aveva predisposto il Centro operativo comunale (Coc) proprio poche ore prima in seguito alle notizie che pro­venivano da San Marco in Lamis. Tavaglione, quindi, ha provveduto alla nomina dei funzionari che faranno parte del­l’unità di crisi, dando comunicazione alla Regione, al Dipartimento regionale della protezione civile e al Prefetto di Fog­gia.

"Questa persona è stata per tanti anni in Germania, do­ve parte della famiglia è ancora residente - ha precisato il sin­daco -. Luì è stato in terra teutonica a far visita a parenti pros­simi tra gennaio e febbraio ed è stato un soggiorno anche ab­bastanza lungo. Noi pensiamo che il virus lo abbia contratto in Germania, non sappiamo con precisione quando è rien­trato a Peschici mentre il decesso non è venuto per causa del coronavirus: quando è stato ricoverato, il paziente aveva pa­tologie molto importanti e aveva un quadro clinico compro­messo".

La salma è rientra ieri "e ovviamente non si è ripe­tuto l'errore di San Marco in Lamis - ha precisato Tavaglione -. Il feretro è andato direttamente in cimitero per le operazio­ni di tumulazione".

La notizia del decesso è arrivata poco dopo la firma dei de­creti di nomina dei funzionari. "Il Coc è diventato automati­camente in allerta e ieri mattina c'è stata già una riunione con l'unità di crisi locale formata dalla Protezione Civile, dai fun­zionari, c'era un medico di base, c'era dirigente medico dell'Asl dell'ufficio di igiene sanità pubblica Peschici-Vieste - ha affermato Tavaglione - abbiamo tenuto questo incontro per stabilire alcune regole soprattutto comportamentali e siamo fortemente concentrati sulla mappatura dei contatti perché credo che sia l'aspetto prioritario: avere una cognizione, an­che allargata, non può far altro che rendere più chiara la si­tuazione.

Poi stiamo dando informazioni anche attraverso dei volantini, allegando le scelte fatte dal governo, in particolare ai commercianti e alle associazioni di ogni ordine e grado della città".

Oltre al lavoro che si sta facendo normalmente, il Comune aveva già disposto la sanificazione dei plessi scolastici pre­senti nel territorio anche prima che le attività scolastiche ve­nissero sospese come predisposte dal decreto governativo. Stessa operazione anche dei mezzi pubblici o dei mezzi che i privati utilizzano come trasporto pubblico.

"Riflessi negativi per l’economia e il turismo? Non li avrà so­lo Peschici - ha evidenziato il primo cittadino -, ma l'intero Paese. D'altronde non dico nulla di nuovo, stiamo già viven­do dei risvolti poco felici, nelle comunità del Mezzogiorno in maniera minore rispetto al settentrione che comunque resta ancora molto più colpito.

Ci sono state forse delle informa­zioni che hanno amplificato la questione e ciò non risolve i problemi - ha evidenziato Tavaglione -, le criticità si supera­no attraverso l'attività sanitaria adeguata e con la collabora­zione civile dei cittadini Ci stiamo autodistruggendo, in un pe­riodo già fragile storicamente. E poi se la politica sta dando dimostrazione di poca coesione e unità, dobbiamo poi anche capire l'atteggiamento e il comportamento del cittadino”.

Pietro Capuano

l’Attacco

Pubblicato in Coronavirus

 Ruvese - A.C. Palese 1-2

Bisceglie - United Monte S. Angelo 3-0

Canusium - Ascoli Satriano 4-2

Molfetta - T.P. Minervino 0-2

Trinitapoli - G. Calcio S. Severo 5-2

Castelluccio Sauri - A. Peschici SOSPESA

 

LA CLASSIFICA

Trinitapoli 47

A.C. Palese 46

Bisceglie 39

Peschici 38

Ascoli Satriano 28

Castelluccio Sauri e Canusium 27

 Ruvese 24

Calcio S. Severo 20

United Monte S. Angelo 19

T.P. Minervino 11

Molfetta 0

Pubblicato in Sport

Dal trionfante weekend 15-16 febbraio 2020 di "Tu sci che val" sono passate circa 2 settimane ed il successo continua a spopolare sui social, grazie al concorso dedicato ai 58 partecipanti (proprio oggi sabato 29 si chiude), i quali hanno pubblicato i 36 video delle loro performance, per portare a casa il premio tecnologico in palio. 

Non solo, gli organizzatori ricevono, ancora tutt'oggi, stime ed elogi dagli utenti, con post, foto e quant'altro. Proprio stamattina, Anna Costante, una delle 3 organizzatrici dell'evento, sulla sua pagina facebook, scrive:

Ci siamo incontrati nel 2017 per uno scopo ben preciso: fare qualcosa di bello e insolito! Francesco è mio coetaneo, quindi già ci conoscevamo...

Mirko, a parte quando papà da piccola mi portava a tagliare i capelli da Mimí, non lo praticavo...ed è stato davvero una rivelazione. 

Ho ritagliato questa foto scattata da Elda, perché una solo noi 3, purtroppo, non riusciamo mai a combinarla...ogni edizione ci promettiamo di farcela, ma nel mentre...succede sempre qualcosa.

Dedichiamo ai nostri piccoli, giovani e grandi Talenti tutto il tempo necessario...mettendo da parte la nostra vita privata, le nostre famiglie, etc...

Nei mesi di organizzazione non ci sono stati orari consoni per sentirci al telefono e mandarci vocali su whatsapp: anche nelle ore più "assurde" squillavano i cellulari. Pure quando cucinavo mi chiamava Fra, raccontandomi di qualche idea bizzarra, da portare sul palcoscenico. 

Durante le prove succedeva di tutto, di più...pianti, ansie, paure...che spesso prendevano il sopravvento...ma noi, come sempre, eravamo lì, a rincuorare chi ne aveva più bisogno...

Gli ultimi giorni, poi...le medesime ansie e paure si ripercuotevano su di noi...ma fortunatamente riuscivamo a contenerci, dandoci forza l'un con l'altro. 

Poi arrivavano i cosiddetti giorni "clou", quelli tanto attesi dello spettacolo ed il risultato di quel lavoro duro, è stato visibile a tutti...

Ma noi 3 non saremmo nulla...senza gli aiuti degli sponsor (e che sponsor!!! ); senza  il supporto di Sonia, che con la sua Associazione si impegna nel collaborare al massimo; senza l'appoggio di tante, tante, tante...altre valide maestranze. 

E soprattutto senza i nostri Talenti, che valgono!!! 

Ho raccontato in breve,  ma proprio in breve, quello che c'è dietro uno show, che apparentemente può sembrare piccolo...ma che è assolutamente GRANDE!!! 

L'emozione è ancora accesa nella mia mente e nel mio cuore.

Peschici c'è. 

Pubblicato in Spettacolo

Palese – Trinitapoli 1-1

Ascoli Satriano – Fulgor Molfetta 6-0

Atletico Peschici – United Monte S. Angelo 7-1

Gioventù S. Severo – Canosium 4-4

Ruvese – Virtus Bisceglie 0-0

T.P. Minervino – V. Castelluccio Sauri 0-2

 

LA CLASSIFICA

 

Trinitapoli 44

A.C. Palese 43

Peschici 38

Bisceglie 34

Ascoli Satriano 28

Castelluccio Sauri 27

 Ruvese 25

Canusium 24

Calcio S. Severo 20

United Monte S. Angelo 19

T.P. Minervino 8

Molfetta 0

Pubblicato in Sport
Domenica, 23 Febbraio 2020 10:31

Peschici/ Omnicomprensivo vertice alla Provincia

II presidente della Provincia di Foggia Nicola Gatta,"in esito all'ultimazione dei lavori per la consegna dell'Istituto Omni­comprensivo di Peschici, ha incontrato a Palazzo Dogana le delegazioni dei rap­presentanti dei genitori e degli studenti, il Sindaco di Peschici, Francesco Tavaglione, il vicesindaco Rocco Vecera, il consigliere provinciale Salvatore D'Arenzo. Presente anche il tecnico dell'Ente, Luigi Bondanese.

Gatta ha rassicurato che la Provincia ha attivato le procedure relati­ve all' ultimazione dei lavori, per ottenere la certificazione di agibilità e che l'istituto verrà consegnato nel minor tempo possi­bile. I lavori finanziati hanno riguardato il completamento esterno dell'immobile, recinzioni, parcheggi, camminamenti e la cabina di trasformazione elettrica. Il Sindaco di Peschici, Francesco Tavaglione ha sottolineato, la tempestività dell'inter­vento del presidente Gatta ed ha auspi­cato che in tempi brevi l'Omnicomprensivo possa accogliere gli studenti.

Pubblicato in Società
Giovedì, 20 Febbraio 2020 10:28

Carnevale a Peschici: il "Libetta" veste Disney!

Giovedì Grasso 20 febbraio 2020 l'Istituto Omnicomprensivo Statale "G Libetta" di Peschici, capitanato dal DS Maria Carmela Taronna, festeggerà l'evento più mascherato dell'anno, il Carnevale, con il progetto, dal titolo: "C'era una volta...le fiabe".

Le classi dell'infanzia e della Primaria hanno scelto come tematica le fiabe Disney; gli Alunni della Secondaria di I grado alle fiabe hanno unito anche una storia della tradizione peschiciana; la Scuola Secondaria II grado, invece, chiuderà la manifestazione con il carnevale della tradizione, nel centro storico, grazie alla direzione di Sonia Salafica. 

Divertimento a trecentosessanta gradi nella preparazione dei costumi, dei personaggi e delle musiche, che coinvolge anche gli stessi Docenti. 

Il corteo partirà alle ore 15.00 dal piazzale delle Scuole Medie e si snoderà per le vie principali del paese, fino ad arrivare nella maestosa P.zza Pertini, dove si esibiranno i gruppi, rispettando il seguente ordine di uscita:

Scuola dell'infanzia 

- 3 anni (Cappuccetto rosso);

- 4 anni (Biancaneve e i sette nani);

- 5 anni (Pinocchio);

Scuola Primaria

- Prime classi (Aladdin);

- Seconde (Peter pan);

- Terze (Aristogatti);

- Quarte (Pinocchio);

- Quinte (Alice nel paese delle meraviglie). 

Scuola Secondaria I grado 

- Prime classi (Il mondo della magia: streghe, stregoni, maghi e fate); 

- Seconde e Terze (rappresentazione della farsa, "Zeza-Zeza"). 

La prima parte si concluderà  con le classi terze che insceneranno la Tarantella della Gatta Cenerentola, tratta dall'opera Teatrale di Roberto De Simone. 

La seconda parte avrà il suo "clou" nella parte vecchia, dove gli Studenti della Secondaria di II grado, daranno vita al carnevale della tradizione. 

Si ringrazia:

- DS, Maria Carmela Taronna;

- Alunni di ogni ordine e grado;

- Genitori;

- Docenti; 

- Personale Ata;

- Comune di Peschici; 

- Protezione Civile; 

- Corpo Polizia Municipale;

- Stazione Carabinieri. 

La popolazione tutta è invitata a partecipare in...maschera!

Pubblicato in Manifestazioni

L’ispirazione arriva dalla tv nazionale ma il divertimento è tutto made in Peschici: grande successo per la quarta edizione del talent garganico “Tu sci che val” che proprio come il noto programma tv, porta sul palco i talenti nascosti di grandi e piccoli. 

Proprio con un inno al talento si è aperta questa nuova edizione che ha dato spazio agli abitanti di Peschici con la voglia di mettersi in gioco: cantanti, attori, ballerini, musicisti e chi più ne ha, più ne metta, si sono esibiti sul palco dell’Auditorium "Paolo Granieri". 

Una sala gremita che ha tifato per le due squadre, due giorni di performance (sabato 15 - domenica 16 febbraio) per scegliere i quattro finalisti che hanno messo a dura prova le scelte della giuria. 

A tenere banco durante tutta la serata la simpatia dei due presentatori, anche organizzatori insieme a Mirko Losito, Francesco D’Arenzo e Anna Costante, che hanno scandito con immancabili motti di spirito i momenti salienti della serata. 

Un evento che ha visto salire sul podio della serata conclusiva Rossana Maggiano e Liam Ranieri, coppia di piccoli ballerini, seguiti dal secondo posto dalla Revival Band, mentre a pari merito, Gina Rauzino una cantante solista e il duetto composto da Giacinta Biscotti e Davide De Nittis.

D. Campanile

Pubblicato in Spettacolo

Virtus Bisceglie – Atletivo Peschici 2-1

Canusium – Palese 1-4

Molfetta – Giuventù S. Severo 0-10

Trinitapoli – Ruvese 7-1

United Monte S. Angelo – T.P. Minervino 3-0

V.C. Sauri – Ascoli Satriano 6-2

 

LA CLASSIFICA

Trinitapoli 43

A.C. Palese 42

Peschici 35

Bisceglie 33

Ascoli Satriano 25

Ruvese 24

Castelluccio Sauri 24

Canusium 23

United Monte S. Angelo 19

T.P. Minervino 8

Molfetta 0

Pubblicato in Sport
Sabato, 15 Febbraio 2020 11:03

Peschici/ Agilità, scuola pronta a breve ?

Il Presidente della Provincia, Nicola Gat­ta, in esito all’ ultimazione dei lavori per la consegna dell'Istituto Omnicompren­sivo di Peschici, ha incontrato a Palazzo Dogana le delegazioni dei rappresentanti dei genitori e degli studenti, il Sindaco di Pe­schici, Tavaglione. Il Presidente nel suo in­tervento ha rassicurato i presenti, che la Provincia ha attivato le procedure relative all’ultimazione dei lavori, per ottenere la certificazione di agibilità e che l’istituto ver­rà consegnato nel minor tempo possibile.

Pubblicato in Società
Giovedì, 13 Febbraio 2020 15:22

LEGA: Attenti alle istanze dei ragazzi di Peschici

Da due giorni gli studenti dell’Istituto Tecnico per il Turismo e Socio Sanitario di Peschici scioperano per la mancata consegna dei lavori che da qualche mese attendono per poter svolgere al meglio l’attività scolastica.

Come Lega abbiamo cercato di comprendere in ogni aspetto la situazione e tramite i nostri rappresentanti locali e provinciali, come il Consigliere Provinciale Salvatore D’Arenzo, siamo attenti alle esigenze dei ragazzi, in cui crediamo fortemente come futura spina dorsale del Paese, dei genitori e della Dirigente Scolastica.

Costantemente siamo in contatto con gli uffici preposti e crediamo che già dalla prossima settimana si avranno sviluppi positivi che porteranno al regolare svolgimento delle lezioni all’interno del plesso per dare ai ragazzi, alla dirigenza e a Peschici tutta la normale e regolare attività scolastica. 

Segreteria Provinciale Lega Foggia Salvini Premier 

Pubblicato in Politica

retegargano.it supplemento on line de Il Faro settimanale.- Reg. Tribunale Foggia n.6 dell'11 giugno 1996
p.zza Kennedy, 1 - Vieste (FG) - info@retegargano.it
Direttore responsabile: ninì delli Santi
ASSOCIAZIONE "IL FARO DEL GARGANO" - Vieste (FG) - P. IVA 04229820719

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -