Tutto pronto per il debutto, di domani con la Ruvese, nel campionato regionale di Seconda categoria. La matricola Atletico Pe­schici è pronta ad essere sospinta da oltre mille spettatori, come nella trionfale stagione scorsa quando i granata del tecnico Teodoro Vlassis vin­sero il campionato di Terza categoria. La squadra società con Rocco Acerra, Francesco Mongelluzzi, Donato Tavaglione, Domenico Mastromatteo e Leo Angelicchio, dopo il lavoro fatto in estate, si aspetta un torneo da protagonista. Soddisfatto dal­le risposte avute dai ragazzi, in Coppa e nelle amichevoli, il “veterano" Vincenzo Gemma, si complimenta con i suoi colleghi, ma preferisce tenere il profilo basso. "A noi interessa fare bene in questo nuovo campionato - dice -, anche se sap­piamo che non sarà mai facile. Credo nel lavoro e nella mentalità vincente che pian piano dobbiamo acquisire. Come squadra abbiamo risposto benis­simo in queste prime gare.” Soddisfatto della men­talità vista in campo dai suoi anche il presidente Gianni Ranieri. Michael Flaminio e soci hanno davvero impressionato per il loro carattere. Poche parole sulle prestazioni dei singoli. “Ognuno deve fare il suo dovere - dice l’allenatore Vlassis -. A me interessa in generale che l’attaccante si metta a disposizione della squadra, che corra, lotta e soffre così come gli altri reparti.” E poi, ancora. “So di avere una squadra che mi sta seguendo e regala soddisfazioni. Devo essere onesto e rispettoso sem­pre dei miei ragazzi - sottolinea -. Puntiamo ad un campionato dignitoso che riporti rimmagine nei campi di calcio della Peschici sportiva. Abbiamo scelto uomini importanti in uno sport che ha perso valori. Nessuno mai si è lamentato o ha provato a fare il fenomeno. Significa avere ragazzi con gran­de passione per lo sport. Peschici deve essere fiera di avere questi uomini. Chiediamo di fare sempre grandi sacrifici per una grande squadra. ” Di Stolfo e soci possono davvero stupire. Con tranquillità, lavoro, società e tifoseria vicina, un gruppo di giocatori che sta trovando l'intesa dopo un mese e mezzo. “Stiamo creando un giocattolino con ognu­no che rema nella stessa direzione - dice il di­fensore Matteo Mastromatteo -, Qui c e una piazza che ha fame di calcio. Tutti vogliono vincere a partire dal sottoscritto: non mi piacere perdere o pareggiare. Dico di tenere un profilo basso: questi ragazzi oggi non hanno una patente per guidare una formula uno. Facciamola prendere. Si punta a far bene. Non ho nessun dubbio sulla serietà dei ragazzi. E' un gruppo che non dorme per andare in campo. Sono certo della loro maturità e respon­sabilità. Possono andare anche a ballare ma alla fine il campo porta spia, che giudica. Si vede in campo da come si corre, se si è distratti. Si vede tutto nel bene o nel male. Sono vogliosi e motivati. Le motivazioni restano intatte e la preparazione alla gara dei ragazzi sarà la stessa”.

A.V.

Pubblicato in Sport

In seguito al successo ottenuto dal popolare programma televisivo "4 Ristoranti" di Sky Uno, con la puntata dedicata a Peschici e al Gargano del 1°ottobre, l'unica donna protagonista in concorso, affianco ad Alessandro Borghese, dedica un post su facebook a quanti hanno supportato la sua avvincente partecipazione. 

L'instancabile Katia Vecera del Ristorante "Eden" di Peschici, scrive: 

"Ringraziare tutti uno per volta è davvero impossibile.. è bellissimo leggere e ascoltare i vostri messaggi e non c'è un modo per dirvi quanto mi rende felice il vostro sostegno. Adesso che è finito il silenzio stampa posso finalmente dire a gran voce quanto mi sento orgogliosa...L'esperienza di 4 ristoranti è stata meravigliosa ed indimenticabile... L'emozione di essere stati scelti e tutte le sensazioni che sono arrivate sono indescrivibili...mi sono divertita tantissimo e anche se per me che non sono proprio da palcoscenico non è stato facile, sono contenta di essermi messa in gioco. Bellissimo il nostro Gargano...abbiamo una terra meravigliosa e si è visto bene...Anche se non siamo i vincitori ufficiali, mi sento di aver vinto comunque, i voti di Borghese, che ho scoperto anch'io solo ora, mi hanno convinta che tutta la passione nel lavoro spesso viene ripagata.. tutti belli ma il suo 8 al mio menù lasciatemelo dire è una gran soddisfazione.

Devo ringraziare tutto il mio staff ... hanno patito e gioito con me, la mia, forse non conforme, ma bellissima e unita famiglia.. ce la mettiamo sempre tutta e continueremo a farlo. Grazie a tutti...complimenti al vincitore e naturalmente complimenti anche all'Eden... se è arrivato fin qui ci deve pur essere un motivo..."

Peschici c'è! 

Pubblicato in Personaggi

Sarà Peschici a ospitare tra pochissimi giorni la fina­le interregionale di Miss e Mister Europa 2019, con­corso di bellezza giunto alla 20.ma edizione. La kermes­se itinerante, che ogni anno fa tappa nelle più gettonate località turistiche, grazie al responsabile organizzazio­ne Sud, Buccini, approda nel piccolo centro garganico più volte premiato dalla "bandiera blu" della Foun­dation for environmental educational. L'appuntamen­to è per oggi in piazza Pertini che farà da cornice alla serata di moda, bellezza e spettacolo condotta dallo showman Pino Guerrera. Sono attesi numerosi ospiti tra cui l'attore Saverio Vallo­ne, il manager e responsabi­le di casting televisivi Lello Trevisonne, il regista Miche­le Lunetta, esperto di cine­ma e di moda, il cantante napoletano Pino Cembalo, il talent scout Leo Costante e tanti altri. Un evento incastonato nell'ultima settimana di set­tembre e che andrà ad arric­chire il pacchetto dell'offerta turistica peschiciana nel se­gno della destagionalizzazione sulla quale è impegna­ta l'attuale amministrazione comunale con il sindaco Francesco Tavaglione e l'as­sessore alla cultura e allo spettacolo Nicola Martella. Oltre ai partecipanti di Miss e Mister Europa in tour 2019, ci saranno anche i concorsi di "bimbi vip Italia" e di "Miss e mister over". La bellezza non ha età.

 

A.M.V.

Pubblicato in Spettacolo

Sai cantare, ballare, recitare, imitare, suonare o fare qualcosa di bello e originale? Sai di essere il numero uno? Sai che il talento "vale"? E...sai che è arrivato, ancora una volta, il tuo momento?! 

Ritorna, a grande richiesta, la nuova e divertente versione peschiciana del noto programma tv:"Tú sí que vales". 

Tutti possono partecipare, piccoli e grandi, senza limite d'età! 

I partecipanti possono presentarsi singolarmente, in coppia o addirittura in gruppo, seguendo modalità e tempi previsti dall'organizzazione e comunicati al momento dell'iscrizione, che dovrà pervenire, entro domenica 26 ottobre 2019.

Gli organizzatori, anche ideatori e conduttori, Anna Costante - Francesco D'Arenzo - Mirko Losito, vi attendono...sul Palcoscenico dei Talenti della IV Edizione! 

Peschici c'è.

Pubblicato in Spettacolo

  Lunedì 30 settembre 2019 dalle ore 17:00, il Trabucco di Zaiana (Peschici) chiuderà le sue porte al pubblico e ospiterà un vero e proprio dj set non convenzionale. La musica elettronica di Andrea Scarpa farà danzare due droni, altamente sofisticati, che si alzeranno in volo per circa un’ora, e regaleranno in live direct immagini mozzafiato di una terra ancora sconosciuta. La meravigliosa costa garganica, la luce del tramonto di fine estate, il sound accattivante di Scarpa e la maestria di un team di professionisti e tecnici specializzati, saranno gli unici protagonisti di un evento senza precedenti. “Il Gargano attraverso la musica” è un progetto musicale interamente ideato da Andrea Scarpa, il pugile di origine foggiana e torinese d’adozione, che da qualche tempo padroneggia le consolle di molti locali e offre la freschezza di suoni nuovi, diversi, lontani. Un mix tra il sound esplosivo di tradizione ibizenca e la Berlino underground. Andrea, infatti, da qualche anno coltiva questa passione per la musica elettronica e, proprio da quest’anno, sarà art director di uno dei locali più conosciuti e storici di Torino, tutto ciò comunque non lo distoglie dai sui impegni sportivi e dai titoli ancora da conquistare. Il dj  pronto a vivere questa nuova avventura, lo fa con entusiasmo e passione, non solo per amor della musica, ma soprattutto per amor della sua terra. Dice Andrea: “Il mio progetto vuole farsi portavoce di un nuovo modo di valorizzare il territorio in cui la potenza emozionale della musica e il richiamo visivo di immagini straordinarie possono offrire un prodotto promozionale di alto livello”. A tessere le fila di una regia ben curata, ricordiamo il prezioso supporto della AVL TEK, giovane realtà foggiana di imprenditori under 40 che ha al suo attivo produzioni teatrali e musicali con importanti partner locali e regionali. Un team di professionisti guidati da Andrea Pontone, presidente dell’impresa nonché sound engineer con grandi vanti curriculari, tra cui l’intera produzione tecnica dello spettacolo Midnight Barabba andato in scena al Meeting di Rimini 2019. Infine, l’indispensabile contributo della  Clab Studios e Warming Film di Foggia. Entrambe case di produzione indipendenti, la prima specializzata in produzioni audio e la seconda in video.

Pubblicato in Spettacolo

In primo piano la valorizza­zione della sentieristica locale nell’azione del­la giunta peschiciana. L’esecutivo garganico (presenti in tre, sindaco Franco Tavaglione e gli assessori Federica Talia e Luca Domenico Esposito; assenti in due, Rocco Vecera e Gio­vanna Costantino) ha deliberato per parte­cipare agli appositi bandi. L’esecutivo ha espresso, quale atto di indirizzo, la volontà di partecipare, in qualità di Comune capofila in partenariato con il Comune di Vieste, all’avviso pubblico per la presentazione di domande di sostegno nell’ambito dell’azione 2-intervento 2.6 “sentieri di incontro-valoriz­zazione delle filiere locali” del PSR Puglia 2014/2020 (strate­gia di sviluppo locale del GAL Gargano). Avviso pubblicato sul bollettino regionale n. 65 del 13 giugno scorso. L’obiettivo è intercettare fondi per finanziare gli inter­venti previsti sui sentieri, in questo caso della strada co­munale Peschici-Vieste. L’importo progettuale massimo è di 200mila euro, corrispondente all’importo massimo del sostegno concedibile. Il sentiero per il quale si intende intervenire ricade in entrambi i terreni demaniali dei due Comuni vicini. E poiché l’avviso pubblico prevede che i sentieri interessati dagli in­terventi debaono insistere su almeno due Comuni limitrofi ed essere realizzati in con­tinuità, su aree appunto di proprietà dei co­muni interessati, la giunta peschiciana ha dato mandato al sindaco di procedere, quale Comune capofila, alla costituzione del par­tenariato con il Comune viestano. Visto che per l’intervento in questione occorre predi­sporre un livello di progettazione definitivo, la giunta peschiciana ha inoltre nominato l’architetto Massimo d’Adduzio, al vertice del II settore dell’ufficio tecnico comunale di Peschici, quale responsabile unico del proce­dimento. A D’Adduzio la giun­ta ha in sostanza deciso di affidargli il programma obiet­tivo finalizzato alla candida­tura a finanziamento degli in­terventi per la realizzazione del sentiero. Al responsabile dell’Utc è stata anche data l’autorizzazione, stante l’ur­genza e qualora lo ritenesse necessario, di far ricorso ad un professionista esterno, in possesso dei necessari requi­siti, per supporti alla progettazione, secondo i livelli di definizione necessari per la par­tecipazione all’avviso pubblico, nonché per la successiva fase di direzione lavori, contabi­lità, coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione e certificazione di regolare ese­cuzione dei lavori.

 Fr.Tro.

Pubblicato in Ambiente

Sabato 28 settembre 2019 nella splendida cornice di P.zza Pertini in Peschici, dalle ore 19.00 si terrà una coinvolgente serata-evento di sport e bellezza. 

L'anteprima verrà animata dall'Asd "Atletico Peschici", con la presentazione ufficiale della squadra di calcio, 2019/2020; 

Seguirà, in prima serata, la finale interregionale di MIss & Mister Europa 2019, con l'introduzione della "category bimbi" (iscrizioni ancora aperte). 

Peschici c'è.

Pubblicato in Manifestazioni

E’ quanto ha deciso l’assemblea dei soci durante la votazione di Sabato 20 settembre 2019.
Il nuovo consiglio direttivo è composto dagli avvocati: Gianni Maggiano, Antonella Laganella, Fabio de Petris, Giuseppe Simone, Giuseppe Falcone, Stefano Rutica, Domenico Monaco.
«Vogliamo lavorare per il territorio, coinvolgendo l’Associazione nell’organizzazione di eventi di alto valore culturale, anche nell’ambito forense, in collaborazione con le Università di Foggia e di Napoli, in primis. Vogliamo garantire il mantenimento dell’Ufficio del Giudice di Pace, oggi reso possibile dallo sforzo di sei comuni, ma che nel futuro speriamo possa diventare di competenza ministeriale. 
Abbiamo un grande obiettivo nell’interesse di tutta la nostra comunità: «Il Tribunale del Gargano» presidio imprescindibile di giustizia e legalità».

Queste le prime dichiarazione del neo eletto presidente dell’A.A.G. Gianni Maggiano, vistosamente soddisfatto del risultato e pronto alle nuove sfide che lo vedranno impegnato nei prossimi mesi.

Pubblicato in Personaggi

Sabato 7 settembre balle ore 17 presso la palestra TURI di Peschici si è svolto un grandissimo incontro di pallacanestro tra la nazionale over 45 maxibasket (ex giocatori professionisti) è una rappresentativa della provincia di Foggia.

Evento organizzato dall’ASD BASKET BALL PESCHICI con il patrocinio del comune di Peschici per promuovere lo sport della pallacanestro nel nostro territorio si sono dati battaglia sul campo n una partita vera e propria i campioni del passato

L’italia basket master 45 è un team di ex professionisti anni 90 quasi tutti i componenti sono ancora in attività tra i suoi coach anche Dan Peterson il compianto Alberto Bucci e attualmente Lino Lardo.

Tra i giocatori più rappresentativi presenti a Peschici sly Gray con trascorsi anche nella NBA una bella soddisfazione per la Basket ball Peschici in un mondo sportivo ormai inflazionato dal calcio portare a Peschici questi campioni è stato motivo di grande orgoglio.

Pubblicato in Sport

Lo ha deciso lo spogliatoio dell’Atletico Pe­schici che fra un paio di set­timane farà il suo esordio in seconda categoria. La fascia di capitano sarà sul braccio di Michele Flaminio, un ragazzo che ama la maglia, un ragazzo che gioca con il cuore. Un calcia­tore, seppur giovane (ha 24 an­ni), che può trascinare un grup­po di giocatori a della grandi imprese nel prossimo torneo regionale. «Il sacrifico, l’umiltà e so­prattutto la dedizione ciò che ami sin da bambino alla fine portano sempre i loro frutti - dice Flaminio -. Per me è un onore essere stato eletto da tut­ta la società dell’Atletico Pe­schici capitano per la prossima stagione calcistica. L’ho sem­pre desiderato a dire la verità - confida il calciatore -, ma è solo con l’impegno, l’attaccamento alla maglia, la voglia che ci met­ti negli allenamenti e nelle par­tite che puoi raggiungere tali risultati. Non è facile lo so - rilancia -, ho fatto e probabil­mente farò un sacco di errori, ma siamo umani e nonostante ciò cercherò di fare il mio me­glio come ho sempre fatto. Rin­grazio pubblicamente la socie­tà per questa grande opportunità, e spero di non deludervi». Dopo un decennio il Peschici torna nei campionati regionali. La società sta preparando a puntino il debutto. «Nonostan­te il periodo di intenso lavoro estivo - ammette il dirigente Domenico Mastromatteo -, tutti i soci stanno lavorando per get­tare le basi per la nuova sta­gione. Tanti sponsor vecchi e nuovi ci danno una mano. È importante - sottolinea Mastro­matteo -, perchè il torneo di se­conda categoria è lungo e co­stoso, ma qui a Peschici tutti hanno voglia di dare una gran­de mano alla squadra di cal­cio». E la dirigenza è sempre pre­sente agli allenamenti dei ra­gazzi del tecnico Teodoro Vlassis. Il presidente Gianni Ranie­ri, i dirigenti Leo Angelicchio, Rocco Acerra, Donato Tavaglione, Matteo Mastromatteo e Francesco Mongelluzzi non fanno mancare il loro apporto. «Importante e far sentire i ra­gazzi approprio agio - dice il direttore generale Vincenzo Borgia -, questo è un momento importante della preparazione e dobbiamo essere pronti per un buon avvio in campionato». Organico ormai al completo con la squadra che continua nei suoi allenamenti.

A.V.

Pubblicato in Sport

retegargano.it supplemento on line de Il Faro settimanale.- Reg. Tribunale Foggia n.6 dell'11 giugno 1996
p.zza Kennedy, 1 - Vieste (FG) - info@retegargano.it
Direttore responsabile: ninì delli Santi
ASSOCIAZIONE "IL FARO DEL GARGANO" - Vieste (FG) - P. IVA 04229820719

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -