Con l'ordinanza n. 91 emanata dal Sindaco di Vieste Giuseppe Nobiletti nella giornata di ieri, vengono regolamentati gli orari in cui è possibile effettuare lavori edili rumorosi ed intrattenimenti musicali da parte di esercizi commerciali e strutture turistiche, in modo da non disturbare la quiete pubblica. In sintesi, i lavori potranno essere svolti dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 21, mentre nel fine settimana sono ammessi solo il sabato mattina fino alle 12:30 (lavori che sono totalmente vietati nel centro storico e nel borgo ottocentesco fino al prossimo 15 settembre, salvo quelli urgenti da far autorizzare dall'Ufficio Tecnico Comunale). Per quanto riguarda le attività di somministrazione di cibi e bevande e le attività ricettive, vi è il divieto di diffusione di musica dalle 13:00 alle 16:00 e da mezzanotte alle 8:00 del giorno successivo.

In allegato il testo integrale dell'ordinanza.

Pubblicato in Avvisi

Il sindaco di Vieste, Giuseppe Nobiletti, in considerazione dell’intensa nevicata che da questa mattina ha interessato il territorio di Vieste, ha emesso un’ordinanza di chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado per la giornata di domani, mercoledì 11 gennaio. Qui di seguito il testo dell’ordinanza.  

Pubblicato in Avvisi

Ordinanza per limitazione circolazione stradale su Via Madonna della Libera. Qui di seguito l'allegato.

Pubblicato in Avvisi

In riferimento alla manifestazione del "Presepe Vivente" in programma per domenica 18 dicembre è stata emanata apposita ordinanza per la circolazione stradale. Qui di seguito il documento.

Pubblicato in Avvisi

L’immobile di proprietà comunale è ubicato tra via dell’Antico Porto Aviane e viale d'Italia ----

Con apposita ordinanza il sindaco di Vieste Giuseppe Nobiletti ha ordinato ”di lasciare libero e sgombero da persone e cose, il compendio immobiliare denominato ‘Mercato Coperto’ ubicato in Vieste nell’area compresa tra le strade di Via Dell’Antico Porto Aviano e Viale Italia, e di riconsegnarlo nella piena e totale disponibilità del Comune di Vieste entro 30 giorni” dalla data odierna.

Va ricordato che il Comune di Vieste è proprietario di tale compendio immobiliare e che tale stabile risulta occupato senza titolo ed illecitamente da diversi anni e precisamente sin dall’anno 2010.

L’Ufficio Tecnico Comunale più volte aveva comunicato l’inagibilità dell’immobile sia perchè non destinato ad uso abitativo, che per accertate problematiche tecniche strutturali determinanti pericolo perla pubblica e privata incolumità.

Il personale della Polizia Municipale, nel corso di diversi sopralluoghi aveva deferito alla Autorità Giudiziaria competente i vari identificati occupanti abusivi, per aver invaso ed occupato e per il furto di energia elettrica con l’aggravante dell’uso

del mezzo fraudolento, nonché per aver realizzato opere edilizie senza alcun titolo autorizzativo.

Pertanto il sindaco, avendo l’obbligo di assumere decisioni idonee per la tutela della pubblica e privata incolumità , valutato l’obbligo per la Pubblica Amministrazione di rientrare nella piena e totale disponibilità dell'immobile occupato abusivamente e visto che il personale del Comando Polizia Municipale, in sede di verbalizzazione delle violazioni accertate, aveva diffidato gli occupanti abusivi in merito all'obbligo del rilascio dell’immobile rendendolo libero da persone e cose, ha provveduto ad emettere l’ordinanza di sgombero.

Pubblicato in Cronaca

retegargano.it supplemento on line de Il Faro settimanale.- Reg. Tribunale Foggia n.6 dell'11 giugno 1996
p.zza Kennedy, 1 - Vieste (FG) - info@retegargano.it
Direttore responsabile: ninì delli Santi
ASSOCIAZIONE "IL FARO DEL GARGANO" - Vieste (FG) - P. IVA 04229820719

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -