Domenica, 10 Giugno 2018 11:55

Vieste/ Ri-arrestati “Maradona” e Santoro

I Carabinieri della Tenenza di Vieste, nel centro storico del comune, nel corso di un servizio condotto unitamente al personale della CIO “Puglia”, hanno tratto in arresto il 54enne pluripregiudicato Pasqualino Carpano, detto Maradona.

L’uomo, arrestato lo scorso 9 maggio nel corso di un ampio servizio a largo raggio dagli stessi uomini dell’Arma per spaccio di sostanza stupefacente ed inizialmente condotto i carcere, a seguito di convalida era poi stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione di Vieste.

E’ stato sorpreso all’esterno del luogo dove deve espiare la misura, motivo per il quale, al termine delle formalità, è stato dichiarato in stato di arresto e tradotto nel carcere di Foggia.

Tratto in arresto anche il pluripregiudicato 61enne Emilio Santoro, sottoposto, su provvedimento dell’Autorità Giudiziaria, alla misura detentiva domiciliare.

Resosi responsabile nel tempo di svariati gravi reati, l’uomo è oggi chiamato a rispondere di un’evasione commessa a Vieste nel 2008, a causa della quale, con provvedimento emesso gli ultimi giorni dalla Procura della Repubblica di Foggia – Ufficio Esecuzioni Penali, deve espiare una pena residua definitiva pari a sei mesi di reclusione.

Al termine delle formalità, Emilio Santoro è stato ristretto presso la propria abitazione a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.

Pubblicato in Cronaca

ReteGargano consiglia...

retegargano.it supplemento on line de Il Faro settimanale.- Reg. Tribunale Foggia n.6 dell'11 giugno 1996
p.zza Kennedy, 1 - Vieste (FG) - info@retegargano.it
Direttore responsabile: ninì delli Santi

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -