Giovedì, 21 Febbraio 2019 15:53

Vieste/ Picchiarono un operaio per 20 euro condannati 3 viestani

Condannati dal Tribunale di Foggia, tre giovani di Vieste a tre anni e due mesi di reclusione, oltre a 1200 euro di multa ciascuno. Condanne per Mirko Romondia (25 anni) e Michele Troia (22 anni). Tre anni e tre mesi di reclusione, e 1300 euro di multa, invece, per Giorgio Pio Mastromatteo (23 anni). Gli imputati sono stati condannati anche al pagamento delle spese processuali e di quelle di mantenimento in carcere durante la custodia cautelare. I fatti risalgono al 2016 quando i tre aggredirono e malmenarono un 40enne per 20 euro. Picchiarono un operaio che stava giocando a una slot machine in una sala giochi del centro cittadino. I tre agirono a volto scoperto, non curanti delle telecamere e nemmeno delle poche persone presenti. La vittima riportò un trauma contusivo allo zigomo destro e al naso. I carabinieri della tenenza viestana beccarono i rapinatori grazie ai filmati della videosorveglianza. Utili alle indagini anche le testimonianze rese dai presenti.

Pubblicato in Cronaca

ReteGargano consiglia...

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -