Venerdì, 19 Aprile 2019 08:59

Si incendia una casa a Carpino

Un improvviso incendio si è sviluppato verso le ore 17,30 del 18 aprile ad una casa in Via Maestra, nel centro di Carpino. Nell’abitazione, a cui si accede attraverso un’alta rampa di scale esterna,si trovava un anziano pensionato ottantenne, Matteo D’Antuono, che vive da solo in quanto è rimasto vedovo da poco tempo, mentre i figli sono emigrati per motivi di lavoro. Ma alla vista delle fiamme, che avevano avvolto già la sua casa, il D’Antuono decide allora di gettarsi giù in strada (gli è stato impossibile, evidentemente, scendere per le scale del poggiolo), un volo di oltre 10 metri. Nella caduta sembra che l’uomo abbia battuto la testa sul selciato, oltre a probabili fratture alle gambe. E’ intervenuta subito l’ambulanza del 118 che ha provveduto a trasportare il ferito presso il locale campo sportivo dove era in attesa l’eliambulanza di soccorso, resasi necessaria per il caso particolarmente grave, che lo ha poi portato al Pronto Soccorso dell’Ospedale “Casa Sollievo della Sofferenza” di San Giovanni Rotondo. Si spera ovviamente che questa persona possa salvarsi.

   L’incendio, forse dovuto ad un corto circuito o ad una fuga di gas, sono in corso accertamenti ed indagini da parte dei Carabinieri, i Vigili Urbani e i Vigili del Fuoco, è stato domato dopo circa 4 ore di intenso ed impegnativo lavoro da parte degli stessi Vigili del Fuoco prontamente intervenuti da Vico del Gargano. Presso detta abitazione è giunto anche l’automezzo dell’ENEL, con i suoi tecnici ed operai competenti, al fine della verifica degli eventuali danni ai cavi e cassette elettriche all’esterno della casa, ma anche all’interno. La casa ora è stata posta provvisoriamente in sicurezza, anche onde evitare sciacallaggi. Non è dato sapere, per ora, se nella strada dove si trova la casa andata in fiamme sarà possibile far transitare una delle due tradizionali processioni del Venerdì Santo che, appunto, percorre detta via che sbocca nella centrale Piazza del Popolo.

                                                                                          (M.D.F.)

Pubblicato in Cronaca
Etichettato sotto

ReteGargano consiglia...

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -