Martedì, 14 Gennaio 2020 14:14

Vieste/ 400 dosi di marijuana in casa. In manette un 54enne poi rimesso in libertà con l'obbligo di firma tre volte la settimana

Gli agenti della Polizia Stradale di Vieste, a seguito di perquisizione domiciliare, hanno sorpreso nella propria abitazione un cittadino italiano di anni 54, residente in Vieste, in possesso di circa 400 dosi di marjuana già confezionati e pronti per lo spaccio, di un bilancino elettronico e di semini della stessa sostanza.

Nel corso della perquisizione i poliziotti verificavano anche che il prevenuto era allacciato abusivamente alla rete elettrica, by-passando il contatore Enel tramite un cavetto collegato direttamente alla rete di e-distrubuzione, privo di qualsiasi protezione e sicurezza per gli stessi occupanti dell’abitazione.

I Tecnici Enel, prontamente intervenuti per la messa in sicurezza dell’appartamento, stimavano un danno economico per l’Azienda di oltre 1.200 euro. Il 54enne è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e furto di energia elettrica: è stato posto inizialmente ai domiciliari e, dopo l'udienza di convalida, è stato rimesso in libertà con con l’obbligo di firma per tre giorni settimanali.

Nei giorni precedenti, la Stradale di foggia ha denunciato a piede libero due cittadini italiani trovati in possesso di 129 dosi di marijuana, nascoste a bordo dell’autovettura con cui viaggiavano.

Pubblicato in Cronaca
Etichettato sotto

ReteGargano consiglia...

Lilly Frutta

retegargano.it supplemento on line de Il Faro settimanale.- Reg. Tribunale Foggia n.6 dell'11 giugno 1996
p.zza Kennedy, 1 - Vieste (FG) - info@retegargano.it
Direttore responsabile: ninì delli Santi
ASSOCIAZIONE "IL FARO DEL GARGANO" - Vieste (FG) - P. IVA 04229820719

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -