Silvestri gas
Giovedì, 30 Luglio 2020 10:06

"Manfredonia in rete", "Gal Daunofantino" e "Touring Club Italiano" incontrano il direttore del Parco Archeologico di Siponto ed il Presidente del Teatro Pubblico Pugliese

"Manfredonia Experience", l'azione strategica di marketing territoriale messa in campo da "Manfredonia in Rete” (il Contratto di Rete costituito da 23 operatori turistico-commerciali, con capofila il Gal DaunOfantino) attraverso un autofinanziamento, ha ridato brillantezza e stimoli positivi all'intero territorio. Quella che per Manfredonia si presentava come una stagione estiva alquanto sottotono, invece, sta per trasformarsi in un'interessante occasione di valorizzazione e promozione turistica ad ampio raggio.

Determinante, come detto, la volontà e la caparbietà di "Manfredonia in Rete" che, unitamente al Touring Club Italiano, dopo essere stati pungolo mediatico per la risoluzione della criticità della chiusura del Parco Archeologico di Siponto, hanno posto le basi per un mese di agosto all'insegna della fruizione dei luoghi più importanti della città e degli eventi artistico-culturali.

Di questo si è discusso ieri mattina in un incontro tecnico tenutosi presso l'Infopoint turistico del Gal DaunOfantino in Piazzetta Mercato al quale hanno preso parte Francesco Longobardi (nuovo direttore del Parco Archeologico di Siponto), Giuseppe D'Urso (Presidente del Teatro Pubblico Pugliese) e Michele De Meo (Console TCI e rappresentante di "Manfredonia in Rete").  

In apertura di incontro, il Direttore Longobardi, ringraziando gli operatori per la sensibilità dimostrata rispetto all'argomento della promozione e fruizione del patrimonio culturale, non solo ha confermato la regolare riapertura a partire da sabato 1° agosto (si sta discutendo anche dell’ipotesi di poter contribuire a potenziarla  ulteriormente mediante l'operazione “Aperti per Voi” del Touring Club Italiano), ma ha anche anticipato che per il Parco, a brevissimo, sono previsti progetti di ampliamento con la consegna alla città di un'altra parte importante della sua storia. Al vaglio anche l'ipotesi di un nuovo contributo artistico di Edoardo Tresoldi che, con la sua straordinaria installazione permanente, ha creato un eco mediatico mondiale per il sito.

Altresì, dal canto suo, anche il Presidente D'Urso ha confermato la disponibilità del Teatro Pubblico Pugliese a sostenere la valorizzazione culturale e turistica della città attraverso attività artistico-teatrali a partire dal mese di agosto, sulla scorta del grande successo di critica e di pubblico di ciò che era stato organizzato l'anno scorso con "Manfredonia d'Estate". Grande soddisfazione e gratitudine sono state espresse da "Manfredonia in Rete", Gal DaunOfantino e TCI per la disponibilità e la competenza dimostrate da Longobardi e D'Urso, prestigiosi interlocutori di un lungo percorso di programmazione e concreta valorizzazione turistica di Manfredonia e di tutto il territorio limitrofo.

ReteGargano consiglia...

Ristorante Il Capriccio

Statistiche di accesso

Ora online:

82
Visitatori

Giovedì, 06 Agosto 2020 11:26

retegargano.it supplemento on line de Il Faro settimanale.- Reg. Tribunale Foggia n.6 dell'11 giugno 1996
p.zza Kennedy, 1 - Vieste (FG) - info@retegargano.it
Direttore responsabile: ninì delli Santi
ASSOCIAZIONE "IL FARO DEL GARGANO" - Vieste (FG) - P. IVA 04229820719

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -