Domenica, 02 Dicembre 2018 09:40

A Carpino la 47^ Assemblea Nazionale “Città dell'Olio”

Con il patrocinio del Comune di Carpino e della stessa Associazione Nazionale “Città dell'Olio”, la cittadina garganica è stata scelta, quest'anno, per ospitare la 47^ Assemblea Nazionale della Associazione di cui il Comune ne fa parte. L'assise si svolgerà dal 7 al 9 Dicembre presso l'Hotel de la Ville. In particolare, Venerdì 7 Dicembre, dalle ore 17,30, si terrà il Convegno “L'Olio extravergine di oliva: paesaggio, turismo e salute”, dove, almeno per quanto concerne la nostra Puglia, nella campagna olearia in corso quasi ovunque c'è da registrare, come è noto, la scarsissima produzione sia di olive che di olio, a causa della pessima stagione, che è andata oltre ogni più pessima previsione, dovuta anche alle abbondanti ed eccezionali nevicate e al gelo dell'inverno precedente e che, come si ricorderà, ha visto soccombere centinaia di alberi o rami di ulivi caduti sotto il peso della neve, con grave pregiudizio previsionale, appunto, per la stagione olivicola in corso; e dove è sempre costantemente presente lo spauracchio della malattia della “xilella” che, come si sa, colpisce particolarmente gli alberi di ulivo rendendoli quasi permanentemente improduttivi: sembra che ormai tale malattia, partita anni fa dal basso salento, abbia raggiunto ora zone del brindisino. Questi due aspetti sono quelli che attualmente più preoccupano la maggior parte dei nostri produttori olivicoli.

Il Meeting sarà introdotto da Enrico Lupi, Presidente dell'Associazione Nazionale “Città dell'Olio”; a seguire, porteranno i loro saluti ai convenuti Rocco Di Brina (Sindaco di Carpino), Benedetto Miscioscia (Coordinatore Regionale “Città dell'Olio” Puglia), Maurizio Ricci (Rettore Università degli Studi di Foggia), Fabio Porreca (Presidente della Camera di Commercio di Foggia) e Raffaele Piemontese (Assessore al Bilancio della Regione Puglia). Introdurrà i lavori Pasquale Di Lena, Presidente onorario Associazione Nazionale “Città dell'Olio”; seguiranno le Relazioni: “Olio e Paesaggio” - Pasquale Solazzo (Dirigente Regione Puglia, Servizio Territoriale di Foggia), “Olio e Turismo” - Paolo Leoci (Direttore Accademia dei Tipici), “Olio e Salute” - Alessandro Leone (Dip. Scienze Agrarie, Alimenti e Ambiente Università di Foggia). Sono previsti, tra gli altri, gli interventi di Leonardo Di Gioia (Assessore all'Agricoltura della Regione Puglia) e del Sen. Dario Stefano (Componente Commissione Bilancio del Senato della Repubblica).

Al termine dei lavori del Convegno ci sarà la Firma del Protocollo d'intesa” tra l'Associazione Nazionale “Città dell'Olio”, con il suo Presidente Enrico Lupi, e l'Associazione Nazionale “Città del Vino”, con il suo Presidente Floriano Zambon.

La relazione conclusiva sarà tenuta da Enrico Lupi. Moderatore della serata sarà il Giornalista di RAI3 Puglia Sergio de Nicola.

La sera, dalle ore 20, nella centrale Piazza del Popolo di Carpino, a coronamento e corollario della giornata, si svolgerà la 20^ edizione della tradizionale manifestazione turistica ed enogastronomica “Frasca, Fanoia e Olio Novello”, con l'accensione del grande Falò (che, come ogni anno, sarà benedetto dal Parroco locale), a devozione ed in onore della Madonna della Immacolata Concezione, la cui festività religiosa si svolgerà, come è noto, il giorno successivo. Ma anche in alcuni altri quartieri del paese si accendono, in questa serata, altri falò e la cui brace, per tradizione e devozione, almeno in passato - oggi molto meno -, viene raccolta da tutti gli astanti che attorniano il “sacro fuoco” e portata nelle proprie case in quanto fuoco benedetto.

E' previsto, come ogni anno, anche l'assaggio dell'olio novello tra i frantoi locali, se ancora saranno aperti, vista la pessima stagione di quest'annata.

 

                                                                                                             Mimmo Delle Fave

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ReteGargano consiglia...

Lilly Frutta
- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -