Sabato, 05 Gennaio 2019 10:37

“Il pomodoro del Foggiano viene boicottato sui mercati“. L’Adiconsum: segnalazioni dai consumatori del Nord Europa

Grido d’allarme per il po­modoro prodotto in Capitanata. Il presidente dell’Adiconsum, Gio­vanni D’Elia, denuncia di ricevere «numerose mail di consumatori da paesi quali Svezia e Germania: ci chiedono informazioni su marchi di chiara matrice meridionale. Li associa­no al caporalato». Correggono il tiro due tra i più importanti esportatori di prodotti agroali­mentari della Daunia: «Abbiamo aumentato le quote di export», ri­spondono Alessandro Masiello e Nino Passalacqua (BiOrto). D’ac­cordo con D’Elia, Laviola (Princes): «Il nostro pomodoro vendu­to tutto all’estero, ma ci chiedono sempre più certificazioni.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ReteGargano consiglia...

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -