Giovedì, 14 Marzo 2019 09:32

Economia/ Un terzo della Puglia inattiva. L’occupazione però è in salita. Luci e ombre nel rapporto Istat del 2018

Secondo l’Istat, nel 2018, la Puglia è tra le regioni che hanno fatto registrare un in­cremento dell’occupazione ri­spetto al 2017. Il tasso di occu­pazione, in modo particolare, è cresciuto dell’1° per cento mentre il tasso di disoccupa­zione si è ridotto del 2,8. A Ba­ri, in modo particolare, il tas­so di disoccupazione ha avuto una flessione del 2,7% rispetto al 2017, oltre il 4 a Lecce. «Sui nu­meri incide il boom registratosi negli ultimi tempi dei contratti a termine». La Puglia, come detto, è in crescita. La forza lavoro in at­tività (15-64 anni) è di un mi­lione e 442 mila persone (con una percentuale del 54,4 per cento). A livello di aree pro­vinciali, primeggia Bari con 485 mila persone (57,7%). Poi, una dopo l’altra, ci sono Fog­gia con 213 mila (51,6), Taran­to 193 mila (51,3), Brindisi 146 mila ( 56,7), Lecce 281 mila (54) e Barletta-Andria-Bat (50,9). In Puglia sono occupate 1 mi­lione e 220 mila persone (con mia percentuale del 45,5)- A livello provinciale c’è Bari con 421 mila occupati (50,1). Poi ci sono Foggia 166 mila (40,2), Taranto 161 mila (42,6), Brin­disi 125 mila (48,5), Lecce 230 mila (44,2) e Barletta-Andria- Trani 116 mila (43,5). In Puglia, complessiva­mente, sono 233 mila (16 per cento). Nella provincia di Bari i chi cerca lavoro sono 63 mila persone (13). Poi ecco Foggia 47 mila (22), Taranto 32 mila a Brindisi 21 mila (14,5), a Lecce 50 mila (17,8) e a Barletta-Andria-Trani 19 mila (14,2). Numeri importanti per le non forze lavoro (gli inattivi per intenderci), tra cui come detto anche i Neet. In Puglia sono 1 milione e 197 mila (con un tasso di inattivi­tà del 45,69è).Primeggia Bari con 347 mila inattivi (42,6%). Poi ci sono Foggia 196 mila, Taranto 181 mila (48,7), Brindisi 110 mila (43,3), Lecce 234 mila (46), Barletta-Andria-Bat 128 mila (494) e Fog­gia 196 mila (48,4).

Pubblicato in Economia

ReteGargano consiglia...

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -