banner_Edicola Mastromatteo
Giovedì, 05 Dicembre 2019 10:00

Premiati 25 ragazzi lituani a Rodi Garganico e intervista al Console di Puglia e Basilicata della Repubblica di Lituania

Serata da incorniciare quella svoltasi presso l'Hotel Albano di Rodi Garganico, in cui sono stati premiati 25 ragazzi lituani alla presenza del console italiano della Repubblica Lituana, sua eccellenza Dr. Saracino Giuseppe, tra l'altro Pugliese perché originario di Taranto.

Nell'ambito di un progetto Erasmus a cui hanno collaborato anche 11 professori delle scuole alberghiere di Foggia e San Giovanni Rotondo e alla presenza dello chef Mario Falco, presidente dell'associazione cuochi di capitanata, originario di Cagnano Varano, ci sono state le premiazioni di 25 studenti lituani che praticando varie attività (camerieri, muratori, ecc.) hanno soggiornato sul Gargano, diffondendo la cultura e le tradizioni lituane ed apprendendo nel contempo le nostre Garganiche.

La coordinatrice lituana del progetto Erasmus, Karina Amizrzay, ha presentato la serata con la presenza dell' imprenditore lituano Mindaugus Lucka, che unitamente al socio Dr. Mario De Cotis di Foggia con la cooperativa "Social Ney Service" sorta nel 2012, ha fatto investimenti sul Gargano come il Centro diurno per minori a Carpino e due comunità per minori a Calenella, denominate " Peter Pan e Trilli".

La figura più prestigiosa presente è stata senz' altro quella di sua eccellenza il console italiano in Lituania Dr. Giuseppe Saracino, che ha consegnato tutte le targhe ai partecipanti e che mi ha concesso gentilmente un’ intervista. Egli mi ha riferito: "lo scopo del nostro progetto, è quello di rinsaldare i rapporti del Gargano con la Lituania grazie ad uno scambio di informazioni sulle tradizioni e sugli aspetti culturali, ma sopratutto sulle peculiarità enogastronomiche dei due paesi, con il fine comune di sviluppare il turismo sia sul Gargano che in Lituania".

Molte iniziative sono sorte recentemente grazie anche allo chef e imprenditore Giuseppe d'Errico d'Ischitella, proprietario del Bed & Breakfast “Torre del Lago” a Foce Varano. Egli frequentemente viene in Lituania a insegnarci molti piatti Garganici e noi lo ricambiamo facendo arrivare molti turisti lituani sul Gargano. Lo scopo del progetto, ha aggiunto il console, è anche quello di creare un gemellaggio con il porto di Rodi Garganico e la città baltica di Mida sul mare baltico. Il progetto comunque è interessante e duraturo, perché a quei ragazzi che hanno appena terminato il progetto ne subentreranno altri, avendo dunque studenti lituani presenti sul Gargano tutto l'anno.

P.S. Le premiazioni e l'intervista video saranno trasmesse anche sul sito Ischitellagargano.com

Giuseppe Laganella

imprenditore lituano con foto coordinatrice lituana progetto

foto console con ragazza lituana

giuseppe dErrico imprenditore fuautore dei rapporti con la Lituania

ReteGargano consiglia...

Statistiche di accesso

Ora online:

205
Visitatori

Giovedì, 13 Agosto 2020 20:09

retegargano.it supplemento on line de Il Faro settimanale.- Reg. Tribunale Foggia n.6 dell'11 giugno 1996
p.zza Kennedy, 1 - Vieste (FG) - info@retegargano.it
Direttore responsabile: ninì delli Santi
ASSOCIAZIONE "IL FARO DEL GARGANO" - Vieste (FG) - P. IVA 04229820719

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -