Mercoledì, 13 Marzo 2019 09:47

Popolari della Puglia/ Cera: “STOP AI DISAGI SUL GARGANO. UNA VITTORIA DI TUTTI”

“Ieri mattina – scrive in una nota il Popolare Cera - insieme a una delegazione di imprenditori turistici del Gargano, ho incontrato i vertici di Acquedotto Pugliese, afflitti dal problema della mancanza di acqua e fogna. Una zona estesa che va da Foce Varano a Lido del Sole non è coperta dal servizio, benché provvisto di impianto. Se gli Enti comunali coinvolti, rilasceranno in tempi brevi le certificazioni necessarie, si potrebbe avere già l’acqua prima dell’estate e la fogna entro la fine del 2021. Altro impegno assunto – continua Napoleone Cera - è quello, così come concordato già con l’amministrazione comunale di San Nicandro Garganico, con la quale si è provveduto ad aprire un tavolo tecnico, è quello di poter dotare la zona turistica di Torre Mileto con la rete idrica e fognaria. In questo caso i tempi dipenderanno dalla cantierizzazione delle opere idriche.

Sarà mia premura vigilare affinché i tempi e gli impegni presi vengano rispettati, sollecitando immediati interventi su altre zone, come l’area artigianale di Vico del Gargano che lamentano ritardi nei servizi idrici. Ringrazio – conclude la nota Cera - il Presidente di AQP, Simone Di Cagno Abbrescia, la consigliera di amministrazione Floriana Gallucci e il Direttore Reti e Impianti, Francesca Portincasa per la disponibilità e la sensibilità mostrata al tema”.

Pubblicato in Politica

ReteGargano consiglia...

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -