Stampa questa pagina
Giovedì, 07 Novembre 2019 12:00

“Mammomobile”: il camper per lo screening mammografico oggi a Peschici

Il camper dotato di mammografo per gli screening di prossimità, sotto l’attenta regia del delegato alla Sanità, Domenico D’Amato, fa tappa a Peschici.

Il camper sosta in piazza Pertini (di fronte il municipio) dove, le circa 300 donne in età compresa tra 50 e 69 anni (e quindi nella fascia di età prevista per gli screening) che hanno ricevuto l’invito della ASL, stanno effettuando una mammografia gratuita per lo screening del tumore alla mammella.

Lo screening serve a individuare le donne che potrebbero avere la malattia, quando essa non dà ancora sintomi. L’adesione all’invito permette, infatti, una diagnosi precoce.

Per molte donne, ciò equivale a scoprire e quindi affrontare, con possibilità migliori di cura, un temibile nemico della salute. Proprio attraverso la diagnosi precoce aumentano notevolmente le possibilità di guarigione e si garantiscono cure tempestive, meno invasive e più efficaci.

Articoli correlati (da tag)

Pubblicato in Sanità
Etichettato sotto