Lunedì, 30 Dicembre 2019 09:36

Gatta (FI): “chiedo un intervento urgente della Giunta regionale per l’assistenza sanitaria a Mattinata”

Un paese di quasi 6.500 abitanti con una gravissima carenza di medici di base ed un poliambulatorio quasi inutilizzato: chiedo un intervento urgente della Giunta regionale per l’assistenza sanitaria a Mattinata, sulle cui lacune presenterò nei prossimi giorni un’interrogazione diretta al presidente-assessore Michele Emiliano." E' quanto scrive il vicepresidente del consiglio regionale pugliese, Giandiego Gatta.

"Per quanto concerne i medici di base, fino a qualche anno fa c’erano ben sei professionisti che operavano nel Comune. Oggi, a seguito di decessi e pensionamenti, ne sono rimasti solo tre e pare che nessuno alla ASL stia provvedendo per la formazione di graduatorie da cui attingere.

Il che è gravissimo. Ma non basta: anche il poliambulatorio sembra una cattedrale nel deserto. È nuovo e spazioso, eppure è quasi interamente inutilizzato. Il primo piano, infatti,  è completamente vuoto, forse per mancanza di personale sanitario. Ed anche le visite specialistiche effettuate sono pochissime, e non si capisce il perché. Inoltre, per fare il cambio di medico di base il cittadino si deve recare a Manfredonia.

Mancano anche gli addetti agli uffici convenzioni? Insomma, un clima di abbandono di una struttura che, invece, potrebbe essere pienamente operativa a servizio del territorio. Mi auguro di ottenere risposte precise, ma soprattutto di suonare la sveglia ad un governo regionale che sembra lontanissimo dai problemi reali delle comunità ed intento solo a vendere fumo e frottole ai soliti allocchi”.

Pubblicato in Sanità
Etichettato sotto

ReteGargano consiglia...

Ristorante Il Capriccio

retegargano.it supplemento on line de Il Faro settimanale.- Reg. Tribunale Foggia n.6 dell'11 giugno 1996
p.zza Kennedy, 1 - Vieste (FG) - info@retegargano.it
Direttore responsabile: ninì delli Santi
ASSOCIAZIONE "IL FARO DEL GARGANO" - Vieste (FG) - P. IVA 04229820719

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -