Sabato, 02 Novembre 2019 09:24

A Peschici, oggi, spopola la tradizione con "l'anëmë ‘i mortë", altro che halloween...

Causa avverse condizioni meteorologiche, l'Evento previsto dal pomeriggio di ieri, è stato rimandato ad oggi.

Il Comitato “Peschici Eventi”, col Patrocinio del Comune di Peschici e degli Sponsor locali, per il nono anno consecutivo, torna ad allietare le giornate autunnali, in occasione della Commemorazione dei Defunti. 

E’ abitudine secolare, infatti, che nei giorni immediatamente precedenti il “2 Novembre” bambini e bambine, ragazzi e ragazze, vadano di casa in casa bussando alle porte di chi si aspetta la visita – praticamente tutti visto che l’usanza è da ciascuno molto sentita e chieda qualcosa per le “anime dei morti”: “Dammë ’na causë p’ll’anëmë ‘i mortë / sennò të sfascë ‘a portë”. Alla richiesta si risponde in genere con un sorriso e si mette mano al portafoglio oppure si cedono dolciumi, caramelle, frutta, etc. Terminato il giro delle piccole squadre di “cercatori”, il bottino viene diviso fra i partecipanti e le discussioni non mancano, ovviamente. 

I membri del Comitato hanno allora pensato di finalizzare meglio tutto l’impegno che i ragazzini mettono, innanzitutto a mantenere viva una usanza antichissima (niente di assimilabile alle americanate di Halloween!) e poi a coprire distanze veramente da maratoneti, premiando i “cercatori” più dinamici ed efficienti.

La consegna avverrà quando finirà la ricerca e tutte le squadre - che da questo momento sono messe in allarme - saranno passate, al termine dei loro giri, dalla postazione sistemata fin dalle ore 16.00 di sabato 2 novembre in P.zza Pertini, per la pesatura del loro “bottino”.

Il sale e scendi dei gonfiabili, una spumeggiante animazione, musica, balli...faranno da cornice al tradizionale evento, oramai diventato una vera e propria attrazione per locali ed ospiti. 

Peschici c'è. 

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ReteGargano consiglia...

retegargano.it supplemento on line de Il Faro settimanale.- Reg. Tribunale Foggia n.6 dell'11 giugno 1996
p.zza Kennedy, 1 - Vieste (FG) - info@retegargano.it
Direttore responsabile: ninì delli Santi
ASSOCIAZIONE "IL FARO DEL GARGANO" - Vieste (FG) - P. IVA 04229820719

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -