Lunedì, 05 Agosto 2019 09:29

Seconda Categoria/ Il Peschici tiene stretto lo sponsor. La società granata parte con i favori del pronostico.

Una Seconda categoria, la prossima, con una dozzina di compagini foggiane. Sarà un re­cord. Le neopromosse sembrano essere le più attive sul mercato. Gioventù San Severo, Peschici, Sant’Agata ed Ascoli sono par­tite con largo anticipo per raf­forzare il propri organici. Non solo turismo a Peschici, ma an­che spazio e lavoro per la squa­dra di calcio. In questi giorni la società sta lavorando sia per rafforzare l’organico e consoli­dare economicamente la società con il rinnovo o l’arrivo di altri sponsor. Ancora l’azienda “Co­stamarina” (sponsor ufficiale) affiancherà la squadra granata: lo ha ammesso il giovane im­prenditore Domenico Mastromatteo. Altro innesto nella Virtus Castelluccio dei Sauri. La società ha tesserato il fluidificante Gian­franco Ceglia che, seppur giovane, ha avuto esperienze in Eccellenza e Promozione. Sal­gono a tre, quindi, le facce nuove nella compagine del presidente Antonio Di Domenico. Si muove la compagine foggiana che pare voglia essere protagonista nella prossima stagione. Oltre a Ceglia la società si è assicurata le prestazioni dell’attaccante Michele Rizzelli e del fantasista Fran­cesco Cocco. Per i sogni c’è tempo. L’inizio del campionato è distante: me­glio non fare voli pindarici. Così a Sant’Agata il direttore sportivo Rocco Messaggiero lavora in si­lenzio. L’ambizione, giustificata e fisiologica, è lo scalpello con cui coach Mario Sollazzo vuol dare forma, ancora una volta, alla sua creatura. Messaggiero è un totem: pochi come lui co­noscono i calciatori che fanno la differenza. Ecco allora Manuel D’Atri, terzino sinistro: classe ‘89 ha militato nel Foggia dai gio­vanissimi alla Berretti, vanta an­che esperienza in serie D con il Fasano, poi tanta Eccellenza e Promozione. Inizia a muovere i primi passi anche la Gioventù San Severo. La società di Matteo e Luigi Fontanello è del «ds» Leo Iadavaio inizia a muoversi sul mercato per iniziare a preparare un organico capace di primeg­giare anche in Seconda. Ieri la firma dell’attaccante 22enne Marco Denise. Un ragazzo dalle indubbie qualità che potrà fare al caso del tecnico Giovanni Fer­rara per la sua velocità di ese­cuzione. Ma il mercato è iniziato solo nelle ultime ore, ora la com­pagine giallogranata è pronta ad annunciare colpi di almeno due categorie superiori. Si muove l’Ascoli Satriano del presidente Marcello D’Adamo e del tecnico Nicola Montemorra. La società gialloblu ha annun­ciati tre colpi che faranno si­curamente la differenza. Ritor­nano ad Ascoli, dopo aver di­sputato campionati di Eccellen­za e Promozione l’estemo Mario Melillo, il centrocampista Giu­seppe Fatone, ma soprattutto quello di Simone Albezio che ha militato tra Eccellenza e Pro­mozione.

A.V.

Pubblicato in Sport
Etichettato sotto

ReteGargano consiglia...

retegargano.it supplemento on line de Il Faro settimanale.- Reg. Tribunale Foggia n.6 dell'11 giugno 1996
p.zza Kennedy, 1 - Vieste (FG) - info@retegargano.it
Direttore responsabile: ninì delli Santi

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -