Martedì, 01 Ottobre 2019 15:03

Foggia/ Campionato Italiano Assoluto Pentathlon Moderno di Laser Run e il Trofeo Nazionale Giovanile Coppa Avvenire – 13 ottobre 2019

Foggia si arricchisce quest’anno di una manifestazione Nazionale sportiva che vedrà

impegnati più di 300 atleti provenienti da tutta Italia. La Federazione Italiana

Pentathlon Moderno ha infatti scelto la nostra Città di Foggia per disputare il

Campionato Italiano Assoluto di Laser Run e il Trofeo Nazionale Giovanile

Coppa Avvenire , affidando l’organizzazione dell’evento alla Delegazione

Regionale Pentathlon Moderno, guidata dall’Avvocato Francesca Rondinone, e che

ha la sua sede proprio nella Nostra Città. Saranno Circa 300 gli atleti, tra bambini e

ragazzi dai 5 ai 17 anni e senior master fino ai 70 anni di età, che parteciperanno alla

prima gara del Campionato. La manifestazione sportiva prevede il confronto degli

atleti Giovanissimi (categorie Cuccioli e mini Cuccioli) nel Biathlon Nuoto e Corsa,

mentre tutte le altre categorie si cimenteranno nel Biathlon Laser Run disciplina che

prevede la dimostrazione di abilità nel tiro utilizzando una pistola laser che emana un

fascio di luce cui si abbina la prova della corsa. La Delegata Regionale Francesca

Rondinone spiega le molteplici sfaccettature del Pentathlon Moderno: è uno sport che

fonda le sue radici nei primi del novecento, uno sport multidisciplinare di grande

tecnica e fascino, ma purtroppo non molto diffuso nel territorio nazionale. Con il

passare degli anni, è storia recente, la federazione è riuscita a trovare un suo assetto

stabile, a creare un movimento a livello nazionale su tutto il territorio, anche se per

motivi logistici e pratici, il centro principale dell'attività è sempre rimasto il Lazio e

nelle Marche dove si svolge di norma la preparazione degli atleti azzurri per le grandi

manifestazioni: Olimpiadi, Mondiali, Europei e meeting internazionali.

Sosteniamo questa manifestazione, esorta la Delegata Rondinone, perché lo sport è

una “medicina sociale” per le opportunità e i valori che diffonde fra centinaia di

giovani che lo praticano; questa attività non passa in secondo piano rispetto agli

eventi culturali, poiché le risorse che si impegnano in questo campo sono un

investimento che contrastano l’insorgenza di emarginazione e disagi.

Patrocinano la Manifestazione la Regione Puglia, il Comune di Foggia la

Federazione Italiana Educatori Fisici e Sportivi (che cura gli aspetti Convegnistici

legati all’evento) e il CONI Puglia, nello Specifico La Delegazione CONI di

Foggia. Ed è proprio il Delegato CONI Foggia, prof. Domenico Di Molfetta, che ha

condiviso fortemente la candidatura di Foggia, che ne spiega le motivazioni: Il nostro

capoluogo di Provincia ben si presta a quello che potrebbe essere lo sviluppo di

questa disciplina sportiva, ha infatti tutte le potenzialità logistiche per il suo

sviluppo:

_ Palazzetto della Scherma, con una grandissima tradizione e innumerevoli

risultati internazionali e olimpici compreso il Club Scherma San Severo

_ Tiro a segno Nazionale, Candela e Foggia ,anche essi di grandi tradizioni e

risultati in campo internazionale

_ Campo Scuola Mondelli Colella , con una fiorente scuola di Atelica leggera

_ Piscina Comunale, dell’ASSORI e Mirage Village dove si svolgono intense

attività agonistiche

_ Vari Maneggi e scuole di Equitazione

Questa manifestazione pertanto potrebbe essere da stimolo per creare delle società

(eventualmente consorziandosi con quelle esistenti di altre Federazioni Concomitanti

creando un progetto multidisciplinare) e soprattutto potrebbe essere anche un punto

di riferimento per la stessa Federazione Nazionale per fare Stage con Atleti e Tecnici

vista l’ottima logistica tecnica. Si pone l’accento che la presenza della Nazionale

Maschile all’interno della manifestazione servirà anche per far vedere le nostre

potenzialità per eventuali stage e raduni tecnici nazionali.

 

IL PROGRAMMA DELL’EVENTO

Sabato 12 ottobre, presso l’Hotel degli Atleti alle ore 21,00 , si svolgerà la riunione

tecnica con i rappresentanti delle società Sportive I Rappresentanti tecnici e giudici

Gara delle FIPM e gli organizzatori

 

Domenica 13 ottobre Le categorie promozionali (dai 5 ai 10 anni) per la Coppa

Nazionale “Avvenire” Si alterneranno. A partire dalle ore 8,30, tra gli impianti

natatori della piscina “ASSORI” e in seguito ((previsione ore 10,00) presso il Campo

Scuola “Mondelli Colella” per cimentarsi nelle prove di nuoto e corsa .Le categorie

assolute si cimenteranno presso Il Campo Scuola Mondelli Colella di Foggia a partire

dalle ore 11,30 nella prova di Laser Run in un circuito combinato di corsa e tiro a

segno con pistola laser davvero spettacolare e coinvolgente, per la prima volta

disputato in Regione.

Alla Manifestazione assoluta parteciperanno 5 atleti della Nazionale Assoluta

maschile con i due tecnici Responsabili che saranno presenti a Foggia a partire dal

sabato 12 ottobre, ciò renderà la manifestazione ancora più “ ricca” di emozioni.

Negli step di avvicinamento alla manifestazione sono previsti interessanti eventi:

  • · Il 7 ottobre 2019 sarà di volta l’aggiornamento con un interessante convegno

rivolto a tutti gli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado e i tecnici di

tutte le federazioni d enti di Promozione dal tema “L’importanza della

Multidisciplinarietà nella crescita del Giovane, un’esperienza per tutti: il

Pentathlon Moderno” che avrà luogo presso Aula Magna “Ralph De Palma”

CONI POINT Foggia - Via Nazzaro n° 9

  • · l’11 ottobre sarà svolto a cura della FIPM Settore Giudici Gara il 1° corso per

aspiranti giudici Pentathlon Moderno , la cui partecipazione è rivolta a tutti

coloro che si vogliono avvicinare a questo bellissimo sport e collaborare nella

successiva organizzazione del campionato italiano ( info

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

  • · Ma non è tutto qui…. Nell’ambito della conferenza stampa di presentazione e

successivi comunicati sarà presentato il progetto “ Many skills for life and

sport : “Impariamo tanti sport”, sperimentale per la nostra Regione ,che vedrà

il coinvolgimento di una scuola di Foggia.

Siamo sicuri che la Città di Foggia risponderà all’evento venendo al Campo scuola

Mondelli Colella , per supportare, con il calore tipico della Nostra terra, gli atleti provenienti da tutta Italia.

Pubblicato in Sport
Etichettato sotto

ReteGargano consiglia...

BELLA NAPOLI

retegargano.it supplemento on line de Il Faro settimanale.- Reg. Tribunale Foggia n.6 dell'11 giugno 1996
p.zza Kennedy, 1 - Vieste (FG) - info@retegargano.it
Direttore responsabile: ninì delli Santi

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -