Giovedì, 16 Gennaio 2020 10:48

Basket Serie C Gold/ Bisanum Vieste fallisce l’impresa. Con il titolato Molfetta decide un canestro da tre punti nel finale, ma quanto rammarico

La Bisanum Viaggi Vieste a un passo dall’impresa, proprio così, perché al termine di un match molto sofferto il Molfetta è riuscito a fissare il punteggio finale di 91-89 solo grazie ad una tripla di Staselis a poco più di un secondo dal termine, anche se il miglior realizzatore è stato Bagdonavicius con 24 punti a re­ferto. Peccato, perché Gianpio Ciociola le aveva pensate tutte pur di arginare gli avversari tant’è che, come detto, per una inezia non gli è riuscito il col­paccio della giornata.

Il primo periodo, infatti, è sta­to sostanzialmente equilibrato, anche se il parziale è per i locali. Più o meno sulla stessa falsa ri­ga, il secondo quarto che si chiu­de ancora in favore del Molfetta e si va al riposo lungo sul 47-43.

Al rientro in campo la Bisanum Viaggi riesce trovare delle buo­ne soluzioni da oltre l’arco e si porta in vantaggio con Scozzaro e Guzzon, ma alcune scelte sba­gliate e i canestri del solito Bagdonavicius riavvicinano il Mol­fetta che comunque chiude sotto di un punto: 67-68. L’ultimo quarto dimostra che la Bisanum Viaggi Vieste se la può giocare con tutti, e se solo si fosse ri­cordato che il basket è uno sport di squadra, avrebbe potuto vin­cere qualche partita in più. Ciò per dire che anche l’ultimo pe­riodo è stato anch’esso equili­brato, giocato punto su punto e con Staselis match winner a po­co più di un secondo dalla fine.

Dure le parole di Ciociola a fine partita: “Abbiamo perso l’occasione per prendere due punti importanti - il commento del coach della Bisanum -. Non abbiamo fatto una buona gara, nonostante il risultato non dica questo. Spesso, infatti, siamo stati distratti sia in difesa che in attacco, oltre che spreconi e fret­tolosi sui tiri fondamentali.

C’è l’amaro in bocca, insomma, quando si perde in trasferta ad un secondo dal termine. Di buo­no però c’è che mai abbiamo mollato giocando alla pari e ad­dirittura recuperando lo svan­taggio di meno dieci di metà ga­ra. Però, per vincere queste gare abbiamo bisogno di essere sem­pre concentrati e cercare di evi­tare quegli errori che abbiamo sistematicamente pagato”.

RISULTATI

Pali. Molfetta-Bisanum Vieste 91-89

Silac Angel Manfredonia-Cestistica Ostimi 72-78

Valentino Bk Castellaneta-Pall. Lupa Lecce 61-91

Action Now! Monopoli-Libertas Altamura 83-66

N.P. Monteroni-Cus Jonico Taranto 58-74

Basket Francavilla-Mola New Basket (rinviata, per im­praticabilità del palazzetto di Francavilla, al 30 gennaio).

 

CLASSIFICA

Action Now! Monopoli 22

Pali. Molfetta 20

Cus Jonico Taranto 18

Pali. Lu­pa Lecce 16

Bisanum Viaggi Vieste, Cestistica Ostimi 14

Mo­la New Basket, Libertas Alta­mura, 12

Silac Angel Manfre­donia, Valentino Bk Castellaneta, N.P. Monteroni 8

Basket Francavilla 2.

 

M.G

ReteGargano consiglia...

Statistiche di accesso

0.png8.png1.png4.png1.png
Oggi8141
Ieri0
Questa settimana8141
Questo mese8141
Totale8141

Ora online:

118
Visitatori

06-07-2020

retegargano.it supplemento on line de Il Faro settimanale.- Reg. Tribunale Foggia n.6 dell'11 giugno 1996
p.zza Kennedy, 1 - Vieste (FG) - info@retegargano.it
Direttore responsabile: ninì delli Santi
ASSOCIAZIONE "IL FARO DEL GARGANO" - Vieste (FG) - P. IVA 04229820719

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -