Giovedì, 17 Settembre 2020 11:37

"Uniti per Rocco", raccolta fondi per contribuire a finanziare le cure a Rocco Augelli

Dirigenti, allenatori, compagni di squadra e tifosi di Rocco Augelli si incontreranno il prossimo 28 settembre al Riccardo Spina per un evento intitolato “Uniti per Rocco”. L’iniziativa, partita dai suoi amici storici, in primis Francesco Sollitto, ha lo scopo di raccogliere fondi da destinare alle cure che il bomber di San Giovanni Rotondo sta sostenendo nella dura lotta contro una particolare forma tumorale, lotta che va avanti da oltre un anno. Immediata ed unanime è stata la risposta dei giocatori che con Rocco hanno condiviso gioie e delusioni nei tanti campionati disputati, tutti disposti a raggiungere Vieste per dare il proprio contributo a questa iniziativa.

Ad annunciare e a dare appuntamento a “Uniti per Rocco” è stato proprio Francesco Sollitto, attuale capitano dell’Atletico Vieste dopo aver ereditato la fascia proprio da AR7. Il rapporto che li lega va ben oltre quello che si crea tra compagni di squadra; è ancora viva in tutti l’emozione vissuta qualche mese fa quando, al termine della gara dello scorso campionato tra Atletico Vieste e San Marco in Lamis, Francesco ha abbracciato Rocco e gli ha “restituito” la fascia.

Vogliamo regalarti qualcosa di SPECIALE – ha scritto Francesco Sollitto nel post pubblicato sui social con cui ha annunciato l’evento - con la presenza di tutti coloro che hanno condiviso con te quel rettangolo di gioco che tu AMI alla follia. Ci saranno i tuoi PRESIDENTI, i tuoi MISTER e sopratutto i tuoi compagni di SQUADRA con cui hai condiviso momenti MAGICI. E poi ci saranno loro i tuoi TIFOSI, quelli che hai fatto gioire troppe volte con le tue giocate e con i tuoi fantastici GOAL. Saremo in tanti, ne sono certo hai promesso che farai di tutto per essere PRESENTE, non sarà facile ma noi ti aspettiamo, e se non sarà possibile ci sarà una diretta FACEBOOK solo per te”.

Il biglietto di ingresso ha un prezzo simbolico, appena 5 Euro, praticamente niente rispetto al valore che questa iniziativa assume e alle emozioni che si vivranno. Sono acquistabili esclusivamente in prevendita presso l’Agenzia Intralot, la rivendita di tabacchi “La nove” sul lungomare Europa e la pizzeria “Il fornaio” all’ingresso di Piazza Vittorio Emanuele. Come si diceva in precedenza, l’intero ricavato sarà versato sul conto corrente che i familiari di Rocco hanno attivato per coprire le ingenti spese necessarie per garantire il prosieguo delle cure a cui si sta sottoponendo. La raccolta fondi, partita da poco meno di un mese su iniziativa della fidanzata Carmela Gorgoglione, ha permesso di raccogliere finora la considerevole (ma non ancora sufficiente) somma di oltre 156.000 Euro grazie alle donazioni di quasi 4000 persone, a dimostrazione del grande affetto e della stima che Rocco ha saputo conquistare in questi anni. Dopo essersi sottoposto alle cure negli ospedali della zona, in questo lungo e travagliato anno, Rocco (sempre accompagnato dal suo gemello Paolo e da Carmela) si è recato spesso in una clinica di Trento ed attualmente è sottoposto ad una cura sperimentale particolarmente costosa presso un’importante ospedale tedesco.

L’appuntamento è per lunedì 28 settembre alle 16 al Riccardo Spina, quando saremo tutti “Uniti per Rocco”.

 

[LINK] Raccolta fondi: https://www.gofundme.com/f/diamo-una-speranza-a-rocco-uniti-si-puo

ReteGargano consiglia...

Statistiche di accesso

Ora online:

156
Visitatori

Martedì, 29 Settembre 2020 18:43

retegargano.it supplemento on line de Il Faro settimanale.- Reg. Tribunale Foggia n.6 dell'11 giugno 1996
p.zza Kennedy, 1 - Vieste (FG) - info@retegargano.it
Direttore responsabile: ninì delli Santi
ASSOCIAZIONE "IL FARO DEL GARGANO" - Vieste (FG) - P. IVA 04229820719

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -