e la statua di Santa Maria di Merino. Riceviamo e pubblichiamo.    Nei primi giorni dell’estate settembrina,la chiesa di Vieste ha accolto due importanti vescovi. Il primo, Monsignor Domenico D’Ambrosio, già Arcivescovo della nostra Diocesi ed attuale titolare della Diocesi Metropolita  di Lecce e il secondo, Monsignor Angelo Spina, vescovo della antica Diocesi di Sulmona-Valva, culla del Papa Celestino V. Una felice coincidenza che ha permesso ai due Presuli di alternarsi nella Cattedrale viestana per parlare soprattutto  del Sacerdozio, in…
La bellezza è un dono gigantesco, immeritato, dato a caso, stupidamente….anche e soprattutto a noi viestani.    Come sanno quelli che hanno letto i miei precedenti post, sovente sparo delle parole difficili per poi spiegare subito che non c’è nulla di complesso e tanto faccio sempre in ossequio al mio convincimento che più parole si conoscono e più si riduce la possibilità che chi invece le conosce e le usa possa fotterci. L'espressione eterogenesi dei fini, in tedesco Heterogonie der…
Sciaguratamente decido recentemente di passare da Tele Tu alla Telecom, non l'avessi mai fatto! Riceviamo e pubblichiamo.    Da lunedì mi accorgo di essere senza linea internet. Mi attivo subito per il ripristino della linea. Inizialmente un operatrice della Telecom mi dice che tutto si sarebbe risolto in giornata. Niente di più falso, aspetto tutta la giornata senza che nessuno si faccia vivo! Il giorno dopo richiamo tutto incazzato e mi si dice che bisogna attendere altri due giorni nonostante…
Venerdì, 19 Agosto 2016 12:56

Vieste/ I FATTI ci dicono BASTA!!

Aderiamo con determinazione al progetto Moldaunia. Riceviamo e pubblichiamo.    Per troppi anni ho sostenuto la tesi che la Puglia fosse o dovesse diventare una, unica e con uguali interessi per l’intero territorio. Forse alimentavo solo un sogno e una speranza. In realtà così non è. La provincia di Foggia  è comunemente riconosciuta come la Cenerentola della Regione. Eppure è la più ricca e dotata. Include: due laghi, Lesina e Varano, le Isole Tremiti e il Parco Marino, alcuni Borghi…
Riceviamo e pubblichiamo.   Buongiorno Signor Sindaco, di ritorno da Vieste, finalmente riesco a scriverLe una lettera aperta su ciò che mi è capitato quest’anno, alla fine di luglio, nella città che Lei amministra.   Sono uno dei tanti italiani che, innamoratisi di Vieste, hanno poi voluto acquistare un appartamento in questo meraviglioso paese del Gargano. In effetti, per me pugliese di nascita e di temperamento, ma che, ormai da tanti anni, per ragioni di lavoro risiede in Piemonte, l’aver…
Riceviamo e pubblichiamo. Da circa un mese si aggirano per l’abitato di Vieste due o tre individui con la pelle nera di nazionalità Nigeriana (per chi se ne intende tra i più turbolenti e integralisti di tutta l’Africa), che chiedono l’elemosina.  Fin qui poco da dire, ma quando gli stessi prendono di mira donne indifese e anziane con prepotenza, insistenza e ricatto, diventa difficile da sopportare e assistere inermi a questo sopruso, fatto anche in luoghi appartati dove quasi nessuno…
  Disagi al traffico sulla litoranea D'accordo che dobbiamo combattere l'abusivismo commerciale sulle spiagge e non, ma il Comando dei Vigili Urbani di Vieste potrebbe dislocare una pattuglia sulla litoranea per meglio disciplinare il traffico? Questo è quello che succede ogni estate per esempio a Baia dei Campi.
Riceviamo e pubblichiamo.   Due giorni di vero e proprio inferno sul lungomare Europa, la musica proveniente dal lido Cristalda, era qualcosa di spaventoso,  coprendo centinaia di metri di distanza  con la loro strumentazione musicale,  arrecando così gravi danni alla salute ed enorme disturbo alle abitazioni vicine, negli anni passati si era cercato di creare un equilibrio è di far capire agli imprenditori che questo genere di musica era dannosa alla salute, quindi, con l’amministrazione precedente  c’era un buon equilibrio,…
Riceviamo e pubblichiamo.    Gentile Direttore;   mi riconosco nell'automobilista che parcheggiando la propria auto in maniera incivile ha di fatto negato al signor De Filloppio il diritto di utilizzare lo scivolo del marciapiede, creando allo stesso, disagio e poi indignazione. Nessuna scusante per me. Riconosco il mio errore. Peccato però, che il signor De Filloppio sia passato proprio nel momento del fatto, e non 10 minuti prima, o nei giorni, settimane e mesi precedenti, quando lo stesso marciapiede era letteralmente…

ReteGargano consiglia...

Libro & disco della settimana

Statistiche di accesso

Ora online:

291
Visitatori

Domenica, 20 Settembre 2020 19:09

retegargano.it supplemento on line de Il Faro settimanale.- Reg. Tribunale Foggia n.6 dell'11 giugno 1996
p.zza Kennedy, 1 - Vieste (FG) - info@retegargano.it
Direttore responsabile: ninì delli Santi
ASSOCIAZIONE "IL FARO DEL GARGANO" - Vieste (FG) - P. IVA 04229820719

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -