The news is by your side.

Viestese ripescata in prima categoria

10

La Viestese verrà ripescata nel campionato di prima categoria, è stato il presidente Michele Mattera ad annunciarlo alla stampa.Tutto è stato possibile con il ripescaggo del Ruvo in Promozione che così ha liberato un posto nel girone dove proprio la Viestese era l’unica ad avere il diritto ad essere ripescata.

Grande esaltazione tra i dirigenti della società, in quattro anni ben due promozioni, un risultato a dir poco esaltante per una società molto giovane, ma vista in chiave derby con l’Atletico Vieste questa promozione assume i connotati di un evento per Vieste.

Michele Mattera sembra aver tutto previsto: “abbiamo allestito una squadra competitiva, eravamo certi di questo ripescaggio…”ora i nostri sforzi si raddoppieranno, lo faremo per i tanti ragazzi viestani che giocano con noi e lo faremo per i nostri tifosi che ora sono in festa”.

Sul mercato la Viestese ha operato con oculatezza, della passata stagione sono stati confermati Massimo Chiumento, Renato Borda e Pasquale Ventrella, a cui si affiancheranno Gabriele Longo, Valentino Iacovone e Teodoro Vlassis.

Una squadra quella della Viestese che ha già lanciato la sfida ai cugini dell’Atletico Vieste con una formazione di grande valore, Ricci, Vespa, Giarrusso, Chiumento, Lauriola, Borda, Cariglia, Vlassis, Longo, Iacovone e Azzarone, la formazione più attendibile, ma con uno sponsor appassionato come D’Aprile altre trattative di un certo rilievo sono ancora in corso.

La squadra affidata a Massimo Olivieri avrà come obiettivo principale quello di valorizzare i giocatori locali.

                                                                                                        Michele Mascia
 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright