The news is by your side.

Set Cinematografico

7

Dal 2 al 7 Ottobre Vieste SET CINEMATOGRAFICO !!!

Bestiař

Tratto da un romanzo di Barbara NESVADBOVÁ, una produzione cinematografica Ceka per la regia di IRENA PAVLASKOVA.
Proponiti pure come comparsa e contattaci.

 si richiedono

uomini e donne dai 20 ai 40 anni per scena in spiaggia: costume , beach volley, surf, villeggianti vari;

uomini e donne 25/40 per scena festa in piscina: si richiede bella presenza, abito da sera.

Bestiař è la storia di Karolina, una giovane donna, la cui vita cambia drammaticamente dopo aver incontrato un uomo giovane e misterioso chiamato Alex.
La sua profonda dipendenza emotiva da Alex e la grande delusione che ne segue provocano in Karolina il desiderio di cambiare radicalmente la sua vita e il suo atteggiamento.
Nel momento in cui comincia ad aver paura degli uomini, decide anche di affrontarli e combatterli usando le loro stesse armi per vincerli.
Alla fine, capirà che la strada che ha scelto non è una strada per donne.

Karolina è una studentessa di scienze politiche. È stata cresciuta dalla sua famiglia, entrambi dottori, in un ambiente armonico e liberale dove il libero arbitrio, l’onestà e la franchezza sono le virtù basilari. In teoria, Karolina, è pronta per la vita,ma la realtà la trova a guardia scoperta. In un mondo chiuso di tattiche e giochi viziosi, finisce per sentirsi senza speranza e adotta un meccanismo di difesa problematico e contorto.

Alex entra nella vita di Karolina all’improvviso, e subito la fa entrare nella sua vita portandola nella sua casa in Italia: è un professionista di successo dell’europa occidentale,stabilitosi in repubblica ceca dopo il crollo del muro. Alex è nato in Austria, in una famiglia composta da una madre austriaca e un padre emigrante ceco, ed è stato allevato secondo una rigorosa educazione cattolica. Al primo sguardo Alex è aperto, gentile e molto attraente.

Karolina cede subito al fascino di Alex. La loro storia d’amore comincia in un lampo e subito diventa intensa, ma accadono strane cose fin da subito. Alex, interiormente, è una persona tesa: lascia che Karolina dia un‘ occhiata dentro il suo mondo solo per poi chiuderle la porta in faccia. Gentile per un  momento, è capace di diventare arrogante e indisponente il momento dopo; forte per un momento, solo e disperato il momento dopo. Alex offre una tenace resistenza all’amore e difende a spada tratta la solitudine e l’indipendenza acquisita.
Karolina riesce così a rivelare tutte le tensioni interne di Alex: le sue ambigue relazioni con le donne, la sua dolorosa paura per un rapporto duraturo, il suo legame affettivo e sensuale con una donna più anziana di lui (che rimane una parte della sua vita cominciata nell’infanzia), relazioninon chiare con un amico dei tempi del liceo. Alex è un giocatore misterioso,  azzarda con I sentimenti delle persone che gli stanno più vicino e persino con I suoi stessi sentimenti.
Tutti questi aspetti entrano costantemente nella trama della sua vita ed evocano una serie di drammatiche e inaspettate svolte nella relazione tra Alex e Karolina.

L’onda di peripezie e delusioni terminano con l’improvvisa decisone di Karolina di liberarsi dalla dipendenza di una relazione che comincia a distruggerla. Karolina è stata umiliata e imbarazzata, ma è ormai pronta a resistere e combattere tutto ciò. È determinata a fuggire dalla sua stessa sottomissione. Cerca vendetta e vuole essere lei a dirigere il gioco, stavolta. Prenderà più di quanto darà e terrà le sue emozioni sotto controllo.

Karolina vuole trovare unnuovo partner, che le dia un senso di sicurezza: al contrario ogni ricerca è un fallimento, freddi baci e relazioni inconcludenti. La sua ostentata indipendenza la sta portando alla rovina, in una strada senza ritorno.
Alla fine Karolina realizza che alla base di tutto quello che fa c’è solo la vendetta. Vorrebbe vendicarsi su Alex, ma l’unica vendetta che ottiene è contro sè stessa, la sua anima, la sua vita.

Vicino alla più grande rivelazione della sua vita, ecco che Alex torna da lei: è cambiato, è una persona diversa. Anche lui è passato attraverso un inferno di rivelazioni personali e vorrebbe ricominciare una nuova vita, da zero. Karolina vorrebbe credergli ma la realotà le ha ormai aperto gli occhi.

Bestiar racconta la storia della passione interiore e del dolore, del potere e della vulnerabilità, del desiderio e della paura in un mondo post-moderno, dove un membro della comunità occidentale incontra un mondo in pieno risveglio dal dramma comunista.

Bestiar è una storia grottesca di un‘ unica e avventurosa vita femminile che cerca l’uscita da un intricato labirinto di relazioni interpersonali: perchè, al solito, solo agli uomini è permessa la discesa nell’inferno delle passioni e la redenzione finale.