The news is by your side.

Ciak in Puglia – Megastorie per Microschermi

22

Spazio alla fantasia e alla voglia di cinema. Nasce “Ciak in Puglia” un concorso di “corti”  organizzato dalla Project Studio e  dalla Ecc (editrice di FORUM Apuliae) che certamente solleticherà  la vena creativa di tanti giovani ricchi di idee, ma poveri di sponsor, col sogno nel cassetto di fare cinema e diventare registi, operatori, attori, scenografi, sceneggiatori.

Due le sezioni del festival: “Megastorie per Microschermi”, riservato agli esordienti e “Gli elementi della Vita”, riservato agli esperti del settore. “Dopo il boom delle fiction generato dal piccolo schermo che ha dato lavoro a tanti artisti tagliati fuori dal grande cinema – spiega Antonio Arcano della Project studio- , ora è il microschermo ad offrire nuove opportunità. Microschermo inteso come tvfonino (a breve in tutte le nostre auto), ma anche come cinema fruito attraverso il web. Un cinema di contenuti, di primi piani, di idee, di storie, di colpi di scena, al contrario di quello fatto di effetti speciali che siamo abituati a vedere nelle sale. Un cinema che offre spazi espressivi e posti di lavoro a migliaia di nuovi giovani che possono avviare una casa di produzione solo con una telecamera ed un personal computer”. Una giuria internazionale composta da addetti del settore e del mondo del cinema, tra cui Roberto Girometti (presidente AIC, l’associazione degli Autori Cinematografici della Fotografia) e di Franco Mariotti (direttore della comunicazione e degli uffici Stampa di Cinecittà Holding), valuterà i lavori. Autorevole presidente di giuria sarà il noto regista italiano, Pupi Avati. I cortometraggi dovranno pervenire presso la Project Studio, in via Aldo Moro, 13 – 70031  ANDRIA entro e non oltre il 18 novembre 2006.

La quota di iscrizione al concorso è di 40.00 € per autore (vedere regolamento sul sito www.ciakinpuglia.net)

La manifestazione si svolgerà  dal 5 al 10 dicembre a Bari, presso il  Fortino nei pressi di Piazza Ferrarese. In ogni serata saranno proiettati su 5 maxi schermo i 30 cortometraggi finalisti che saranno stati selezionati dalla Giuria. L’evento, sponsorizzato da Tutto Digitale e Alta Definizione riviste nazionali dedicate al video digitale, insieme a Compulab Apple Solution Expert di Bari è  patrocinato dalla Regione Puglia, Provincia di Bari, dal Comune di Bari, Università  degli Studi di Bari e Ufficio Scolastico Provinciale di Bari.

Serata di Gala

Il 9 dicembre 2006 avrà  luogo la serata di gala per la premiazione dei cortometraggi e si svolgerà  alle ore 21,00 presso il fantastico Auditorium del Terminal Crociere del Porto di Bari. Al termine della premiazione, seguirà  una cena di gala offerta da a Villa Morisco riservata agli addetti al settore. A presentare la serata conclusiva sarà  la splendida Francesca Della Valle, conduttrice della trasmissione “La piazzetta di Merla”, in onda ogni venerdì in prima serata su SKY 868.

Innegabile che il cinema stia cambiando tanto velocemente quanto il modo tradizionale di fruirlo  spiega la della Valle -. Anche se il grande schermo continua ad esercitare il suo grande fascino, sono sempre in aumento i media in grado di ammaliare il pubblico raccontando una storia attraverso suoni ed immagini. Tra questi, recentemente, hanno fatto irruzione nelle abitudini degli spettatori due grandi protagonisti: il web e il videofonino. Si tratta di strumenti rivoluzionari, che ribaltano il tradizionale concetto del qui ed  ora (ci vediamo alle 22,30 nella tal multisala e poi si va tutti a cena!) un “sempre e ovunque” che promette di cambiare radicalmente le abitudini del pubblico. Il videofonino, poi, la cui tecnologia digitale sta compiendo di mese in mese passi da gigante, sostituirà presto l’autoradio su qualsiasi automobile, consentendo non solo la visione di telegiornali, documentari e show, ma anche la richiesta “on demand” di fiction, film, monografie e approfondimenti. Naturalmente una rivoluzione tecnologica del genere non può che imporre dei cambiamenti anche nei contenuti. I microschermi del videofonino e del web non si prestano ad esaltare film spettacolari, basati sugli effetti speciali e sulla fotografia, ma sono ideali per storie brevi, fondate sui caratteri e sui contenuti. Da qui nasce l’idea di “Ciak in Puglia“ conclude la conduttrice e showgirl Della Valle – che vuole stimolare giovani autori verso il racconto di storie di grande qualità , ma brevi e realizzabili a basso costo”.

REGOLAMENTO

 

Due le sezioni del festival: la prima Megastorie per Microschermi ¨ riservata ad esordienti che sappiano raccontare una storia vera con la videocamera digitale: trama, psicologia, fotografia e colpo di scena in corto della durata minima di 2 minuti e massima di 15 minuti.

I migliori lavori saranno trasmessi in esclusiva e a costo zero sui circuiti internet e videofonino di un importante gestore di telefonia mobile; la seconda, Gli elementi della Vita, riservato ai più esperti, ha come tema quello della valorizzazione dei quattro elementi fondamentali della vita: terra, acqua, fuoco e aria. Ogni autore può partecipare al concorso presentando opere di durata compresa tra i 2 e i 30 minuti, comprendenti sigle di testa e coda.

Sono ammessi tutti i generi: fiction, documentario, animazioni, cortometraggi ad esclusione degli spot pubblicitari. Le opere dovranno essere girate esclusivamente in lingua italiana.

I cortometraggi possono essere girati in formato video digitale o animazioni in flash e dovranno pervenire agli organizzatori in formato Mini DV – DVD – CD-ROM multipiattaforma Mac e Win. Inoltre dovrà  essere fornito un trailer della durata massima di 90 secondi per la pubblicazione online in formato avi o quicktime.

  PREMI CATEGORIA CIAK IN PUGLIA SESSIONE:

GLI ELEMENTI DELLA VITA.

1° premio

Stazione di montaggio video Apple basata su un iMac con

Monitor 24” – 2gb – 250HD completa di Sw Final Cut Express HD (del valore di circa

2.500 euro) con attestato e targa.

2° premio

Telecamera HDV (del valore approssimativo di circa 2000 euro), con attestato e targa.

3° premio

Portatile Macbook Intel core duo completo di Final Cut Express

HD (del valore di circa 1.500 euro), con attestato e targa.

 

PREMIO SPECIALE CIAK IN PUGLIA 2006

Sarà  assegnato un premio speciale, un ipod video, per il miglior cortometraggio che rappresenterà  al meglio il tema (i quattro elementi fondamentali della vita: terra, acqua,fuoco e aria) nel territorio pugliese.

PREMI CATEGORIA CIAK IN PUGLIA SESSIONE:

MEGASTORIE PER MICROSCHERMI

1° premio

iMac 17” completo di software per il montaggio video iLifeo6

2° premio

Telecamera digitale

3° premio

ipod video da 30 gb e Videofonino

PREMIO WORKSHOP

I primi 40 parteciperanno (20 per ogni sessione) ad una giornata di formazione e stage sul cinema e la realizzazione di un cortometraggio con docenti di Cinecittà e Tutto Digitale, che si terrà  il 9 e 10  dicembre, presso il Fortino a Bari. Il sito internet www.ciakinpuglia.net, permetterà  la diffusione dei 40 migliori cortometraggi pervenuti. I vincitori, inoltre, parteciperanno ad una mostra multimediale che sarà  allestita nel Fortino (dal 5 al 10 dicembre) , suggestiva location di Piazza Ferrarese a Bari. Oltre alla premiazione e alla proiezione dei migliori 6 cortometraggi, sono previsti momenti di musica e spettacolo. Saranno consegnati alcuni premi ad esponenti e artisti pugliesi che hanno contribuito a portare la Puglia in Italia e nel mondo. All'interno della manifestazione saranno allestiti alcuni workshop, ancora in via di definizione, realizzati in collaborazione con aziende del settore video e cinematografico:

– il 7 Dicembre è previsto un workshop, riservato ai professionisti e amanti del video,  sul  tema: “VIDEOMAKER 2006: HDV LA NUOVA FRONTIERA DEL VIDEO”. Un’altra iniziativa organizzata dalla Project Studio con aziende del settore.

Saranno infine presentate le migliori tecnologie esistenti per la realizzazione di cortometraggi, spot, etc. in digitale.

– Compulab Apple Solution Expert

– Tutto Digitale

– Alta Definizione

– Teacher in Box Adobe & Macromedia partner

Per maggiori informazioni, consultare il sito internet www.ciakinpuglia.net

in continuo aggiornamento.

 

 

ufficio stampa

francesca lombardi

ufficiostampa@ciakinpuglia.net

cell. 329.18 73 774 oppure 347.6325951


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright