The news is by your side.

COPPA PUGLIA – Quarti di Finale: Atletico Vieste – Bovino 2 – 1

22

 Con una disattenzione difensiva nei minuti finali, l’Atletico Vieste ha compromesso il passaggio alla semifinale della Coppa Puglia.

E’ stata una partita giocata con grande impegno dai padroni di casa che con insistenza hanno cercato il gioco sulle fasce laterali, ma quelli del Bovino sono stati bravi a chiudere i varchi.

Maurizio Gentile è stato “blindato” dai difensori e quindi ancora una volta sono stati i gemelli Rocco e Paolo Augelli la vera spina nel fianco nella difesa ospite.

Le azioni: al 28´ ci provava il Bovino in contrpiede ma brava era la difesa a chiudere i varchi, al 30´ Francesco Sollitto svettava di testa ma mancava il gol per un soffio.

Poi al 43´ Rocco Augelli addomesticava un pallone vagante in area e si girava prontamente segnando un gran bel gol.

Al 44´ Paolo Augelli entrava in area in gran velocità sferrava un gran tiro che il portiere deviava in angolo, sull’azione successiva sempre Paolo Augelli riusciva a colpire il pallone di testa e segnare il gol del raddoppio.

Un bel primo tempo in cui ci sono stati momenti di gioco interessanti e due bei gol.

Nella ripresa il Vieste si è limitato a controllare il gioco senza forzare i tempi, al 15´ da segnalare un gran tiro di esterno destro di Gualano da posizione angolata, uscito fuori di poco.

Al 66´ l’unica conclusione a rete di Maurizio Gentile ma il portiere gli negava il gol, poi nei minuti finale arrivava il gol del Bovino, Colella lasciato colpevolmente solo non aveva difficoltà a depositare in rete un pallone incustodito che ha attraversato tutta la difesa nella circostanza immobile.

Passaggio del turno che ora diventa più difficile ma ugualmente possibile, in chiave derby preoccupa solo il centrocampo che non brilla più e stenta parecchio a fornire palloni a Maurizio Gentile spesso relegato, non certo per colpa sua, a ruolo di comparsa.

 

ATLETICO VIESTE: Di Gennaro, Augelli P., Sollitto, Piracci, Melchionda, Tommasetti, Augelli R., Gualano (dal 65' Ducange), Gentile, Scarano (dal 76' Cariglia), Azzarone (dal 55' Silvestri). a disposizione: De Vita, Fabrizio, Ceschini e Patrone. All: Mimmo

BOVINO: Russo, Bruno, Scarabino, Cardone, Zelano, Loretti, Caputo, Camarda (dal 61' Matrella), Ricucci, Colella, Di Chiara. a disposizione: Capozza e Mancini. All: Di Stefano

ARBITRO: Mastrodonato di Molfetta

RETI: al 43' Augelli R., 45' Augelli P., 82´ Colella

 

                                         Michele Mascia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright