The news is by your side.

L’abbazia di Kàlena usata come deposito

7

L’associazione Italia Nostra e il Centro Studi “Martella” chiedono alle Istituzioni un intervento, che dia all’abbazia Kàlena, sita in agro di Peschici, la dignità che merita. Infatti pare che i proprietari usino il suolo come deposito per macchine agricole. Affinché venga tutelato un luogo di culto e di grande interesse storico, le associazioni chiedono un esproprio, che eviterebbe programmi speculativi, già in atto, da parte dei proprietari.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright