The news is by your side.

Al via il Carnevale Viestano

3

Il giorno 16 febbraio a Vieste si svolgerà la prima edizione del Carnevale viestano, evento finanziato dal GAL Gargano (I.C. Leader plus –mis. 4 – intervento B – azione 2) e dal Comune di Vieste. A realizzarlo sarà l’Agenzia Sinergie di Vieste. L’evento rientra in un Calendario comune di eventi e manifestazioni tradizionali che si svolgeranno negli 11 paesi del GAL Gargano (www.galgargano.it).Il Carnevale viestano – spiega l’organizzatrice Francesca Toto – ha l’obiettivo di rinvigorire la tradizione del Carnevale che a Vieste negli ultimi anni è quasi scomparsa. Il Carnevale viestano però, ha sempre avuto la caratteristica di essere un Carnevale “arrangiato”, fatto cioè, di maschere create un po’ dalla fantasia, un po’ dai vestiti racimolati qua e la’ tra genitori e parenti. Così, per non tradire la tradizione, abbiamo pensato di mantenere questa caratteristica di carnevale “rustico”, non dando un tema preciso né alle maschere né ai carri ma, affidando tutto alla fantasia di ognuno. Ovviamente questa prima edizione del Carnevale è per noi un esperimento che andrà perfezionato nel tempo, grazie ai suggerimenti di tutti i soggetti coinvolti.
PROGRAMMA
Dalle ore 10,30, proprio come si faceva una volta, dei banditori gireranno per le strade del paese a portare la notizia dell’evento che si svolgerà nel pomeriggio.
Alle 15,30 poi, dopo il saluto delle autorità, la popolazione in maschera, accompagnata dalle bande, farà sfilare tra canti e balli in un allegro corteo funebre, Cumbà Carnévél (il pupazzo di Carnevale). Il corteo terminerà il suo giro nei centrali giardini pubblici davanti ad un falò, dove il pupazzo, come da tradizione, sarà bruciato. Cominceranno così i festeggiamenti con esibizioni di scuole, associazioni, scuole di danza e giochi, a cura dello staff di animazione. Anche la tradizione gastronomica sarà rispettata grazie ad uno stand curato dall’Ass. italiana Cuochi del Gargano che distribuirà dolci tipici carnevaleschi e bevande. Saranno presenti anche diverse associazioni tra cui: A.G.A.P.E., A.I.D.O., Angeli H, Anziani, Fratres, E.N.P.A., affinché l’evento sia anche un’occasione di sensibilizzazione verso importanti tematiche sociali. Ad intervallare, canti, danze e giochi ci saranno gli interventi di anziani e storici del paese, che attraverso poesie dialettali e racconti parleranno del Carnevale di una volta alle giovani generazioni. Durante la manifestazione si raccoglieranno le prenotazioni per la visita gratuita del giorno successivo al centro storico di Vieste e all’Oasi La Salata, un antico cimitero paleocristiano immerso in una rigogliosa oasi di pace. La serata terminerà con l’esibizione di talenti locali alla Corrida di Carnevale.
In caso di maltempo l’evento sarà spostato al giorno successivo.
Per chi volesse partecipare al Carnevale, trascorrendo poi, l’intero week-end a Vieste, è stato confezionato un pacchetto ad hoc. Le iscrizioni per la partecipazione alle varie attività devono pervenire entro il 07.02.2007. Per informazioni contattare l’Agenzia Sinergie – Francesca Toto: 0884 706635 – 338 8406215 – info@agenziasinergie.it