The news is by your side.

Il Ministro Fioroni presenta il pacchetto contro il bullismo

3

Osservatori in ogni regione, un numero verde nazionale, un sito internet dall'eloquente indirizzo: www.smontailbullo.it, una campagna nazionale di informazione e sensibilizzazione che coinvolge stampa, radio e tv, sanzioni più severe e percorsi di recupero. E' questo il pacchetto di misure antibullismo messo a punto dal Ministero della Pubblica Istruzione per arginare il fenomeno del bullismo. Le linee di indirizzo, che sono contenute in una direttiva di 13 pagine inviate a tutte le scuole, sono anche il frutto del lavoro di proposta che le stesse scuole hanno fatto arrivare in questi mesi: gli stessi ragazzi hanno suggerito il logo della campagna "smontailbullo", così come l'idea di realizzare magliette, spillette e poster per richiamare l'attenzione dei giovani sulle conseguenze negative del teppismo a scuola. "Il modo per vincere la violenza a scuola come negli stadi – ha detto il ministro della Pubblica Mstruzione, Giuseppe Fioroni, presentando il piano antibullismo che costa 2 milioni di euro – è educare i ragazzi al rispetto della dignità della persona, di sé e degli altri. Per far questo insegnanti e studenti hanno una straordinaria opportunità: quella di non lasciare mai solo nessuno di fronte alla violenza, anche solo verbale. Soprattutto – ha aggiunto – far sentire parte della comunità educante sia il diversamente abile sia il più debole".