The news is by your side.

Nasce la Fondazione per il Turismo: “Un’opzione strategica”

2

“Abbiamo compiuto un passo fondamentale per il potenziamento del turismo religioso e ambientale in Capitanata”. Questo il commento dell’assessore provinciale al Turismo, Giuseppe De Leonardis, all’indomani del voto del Consiglio Provinciale che sancisce la nascita della Fondazione per il Turismo.

La Fondazione per il Turismo nasce dalla sinergia con il Comune di San Giovanni Rotondo, l’Università, il Consorzio degli Operatori turistici di Puglia, il Convento dei frati Cappuccini di San Giovanni, la Fondazione “Casa Sollievo della Sofferenza”, la Cassa rurale ed artigiana di san Giovanni ed ha come obiettivo il rafforzamento di alcune positive esperienze di marketing, come “Aurea”, la Borsa del turismo religioso e delle aree protette, potenziare le azioni e i servizi di accoglienza ai turisti, ed istituire il primo osservatorio Nazionale sul turismo religioso.
“Con la Fondazione potremo dare vita ad alcune azioni strategiche e di marketing per il potenziamento del settore favorendo in maniera sistematica tutti gli interventi tesi alla destagionalizzazione dei flussi turistici nella nostra realtà territoriale”, prosegue De Leonardis. E, proprio a questo proposito, De Leonardis illustra una importante novità.
”La Bit di Milano ha chiuso un accordo con il consorzio degli operatori turistici pugliesi per partecipare come sponsor dell’evento “Aurea”, la Borsa del Turismo ormai giunta alla sua terza edizione che rappresenta, a livello nazionale, l’unico evento di promozione specialistica dei prodotti e servizi per il turismo religioso e delle aree protette. Questa sinergia ci permetterà di dare valore aggiunto ad “Aurea” attirando buyers internazionali”. “Abbiamo raggiunto un risultato strategico a vantaggio di tutto il territorio”, conclude De Leonardis.