The news is by your side.

Turismo: sul Gargano con i ‘metrò del mare’

3

“Vogliamo creare nel Gargano il ‘Metrò del mare’ con collegamenti frequenti da Manfredonia alle Isole Tremiti passando per Mattinata, Vieste, Peschici e Rodi Garganico’’. A dare l’annuncio, l’assessore regionale al Turismo, Massimo Ostillio, al termine di un incontro tecnico-operativo, tenuto ieri a Bari, con i rappresentanti istituzionali della provincia di Foggia. Presenti i rappresentati di Promodaunia, del Parco e della Comunità Montana del Gargano,  il sindaco di Vieste, Ersilia Nobile e Giuseppe De Leonardis (assessore provinciale al Turismo):  l’incontro, è stato convocato su iniziativa del commissario dell’Apt, Nicola Vascello. In primo piano nel corso dei lavori sono stati analizzati i problemi derivanti dallo scarso utilizzo dell’aeroporto Gino Lisa di Foggia, ed è stata vagliata la possibilità di potenziare i collegamenti charter. “Un progetto che richiederà un forte intervento da parte del sistema imprenditoriale locale” – ha detto Ostillio. La pista – ha precisato – non può essere utilizzata per circa 160 metri per una serie di interferenze e questo, di fatto, porta a una riduzione dai 1600 metri previsti per aerei a 120 posti, a 1440 metri disponibili. In pratica non è consentito l’atterraggio e decollo di charter. Il tema dell’aeroporto – ha spiegato l’assessore regionale al Turismo verrà approfondito domani venerdì a Foggia alla presenza dei rappresentanti degli Aeroporti di Puglia”.