The news is by your side.

Vieste: lotta al randagismo. Cittadini osservate le regole!

21

Il comando dei vigili urbani di Vieste intende intraprendere iniziative concrete finalizzate a contenere e prevenire il fenomeno del randagismo.
A tal fine vengono ricordati alla cittadinanza l’obbligo di dichiarare il possesso del cane o l’eventuale decesso presso l’Ufficio Veterinario della U.S.L. FG/1 – loc. Coppitella; l’ obbligo di identificare il proprio cane, entro 90 giorni dall’avvenuta dichiarazione, con inserimento di microchips; naturalmente il divieto di abbandono di cani, gatti e qualsiasi altro animale. Ancora, è necessario dotare di museruola gli esemplari non condotti al guinzaglio, e di museruola e guinzaglio gli esemplari di grossa taglia e comunque tutti gli esemplari condotti nei locali pubblici e in mezzi pubblici di trasporto. Per ultimo munirsi di apposita paletta per l’eventuale raccolta degli escrementi depositati dagli animali e successivo smaltimento nei cassonetti stradali.
Si ricorda inoltre che il mancato rispetto degli obblighi citati verrà sanzionato a norma di Legge.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright