The news is by your side.

Oggi si riunisce il cda del Manfredonia

17

Quello che è successo ieri è un episodio gravissimo e purtroppo non l´unico.Per questo, oltre alla ferma condanna per fatti come questo la società deve decidere il da farsi”. All´indomani dell´aggressione al giornalista Antonio Di Donna il presidente del Manfredonia Calcio Angelo Riccardi è ancora sgomento e annuncia che oggi pomeriggio si riunirà il cda per prendere importanti decisioni. “Si dimetterà?”, gli chiediamo. “Non posso anticipare nulla; ci riuniremo e decideremo insieme cosa fare. – risponde – Certo è che non è possibile tollerare che accadano queste cose”. L´aggressione al giornalista non è stato l´unico fatto accaduto ieri. Prima della partita sarebbe stato aggredito e insultato anche uno dei soci del Manfredonia perchè il nipote indossava la sciarpa con i colori rossoneri, del Foggia, la squadra che ieri ha affrontato il Manfredonia nella gara di campionato di C1. L´uomo sarebbe stato prima aggredito verbalmente e poi preso a calci e pugni. “Quello che accaduto ieri è solo l´epilogo di atteggiamenti di insofferenza, purtroppo numerosi nell´ultimo periodo, e che vedono protagoniste sempre le solite persone”, ha concluso Riccardi.

www.teleradioerre.it


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright