The news is by your side.

Rodi: i DS verso la lista con il centro destra è polemica

8

“Compagni, a destra!”. Così esordisce il giornalista Angelo del Vecchio in un articolo pubblicato ieri su Garganopress a proposito della scelta dei DS di Rodi Garganico di aderire alla lista civica capeggiata dall’attuale Sindaco del Comune Carmine d’Anelli.

Articolo che non rispecchia la verità e che riporta notizie non veritiere, dettate sicuramente da politicanti di strada – così Michele Azzellino definisce l’articolo di del Vecchio aggiungendo: – La situazione a Rodi Garganico e ben diversa da quella descritta da giornalista; la lista civica alla quale abbiamo aderito vede presenti Forza Italia, Alleanza Nazionale, UDC, Verdi, Rifondazione Comunista (con appoggio esterno) e DS con l’adesione di indipendenti espressione del mondo civile. Ricorda Azzellino che la guida della lista civica è rappresentata dall’attuale Sindaco d’Anelli non iscritto ad alcun partito da circa due anni, smentendo così il giornalista. Il lungo documento che del Vecchio riporta nel suo articolo è l’esempio di chiarezza e trasparenza del partito DS che opera ed agisce nel pieno interesse della comunità rodiana, che vede tutelati gli interessi comuni solo del progetto di lista civica sopra descritto. In merito all’altra lista presente finora alle prossime amministrative Azzellino dice: – Non sono cose che dovete chiedere a me, ma posso assicuravi che la presenza di una seconda lista è ancora lontana, visto che lo SDI e la Margherita hanno seri problemi per la costituzione della stessa-. Problemi dettati, spiega Azzellino, dall’isolamento che vivono i due partiti rispetto alla cittadinanza e con il loro elettorato, data la prova di buona Amministrazione dell’ultimo quinquennio. – Dunque inutile pubblicare delle informazioni non veritiere per difendere l’indifendibile e capovolgere la realtà dei fatti creando confusione-. La reale confusione, dice Azzellino é l’informazione che il giornalista dà dall’alto della sua investitura intellettualistica e non il voler partecipare a migliorare la vita della comunità mettendosi al servizio dei cittadini.

 

Fonte DS Rodi Garganico


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright