The news is by your side.

Avellino-Foggia, una poltrona per due

6

Allenamenti a porte chiuse e sana pretattica per i due allenatori. Maxischermo a Foggia. Il Partenio si tinge di biancoverde. La parola passa al campo. Avellino e Foggia si incontreranno domani al Partenio per l´ultimo atto di questo campionato che ha visto le due compagini protagoniste. Inutile sottolineare le pretattiche e gli inviti da parte degli addetti ai lavori, non ultimo quello del presidente irpino Pugliese che invita tutti i sostenitori bianco verdi a presentarsi allo stadio con congruo anticipo. Dal ritiro non emergono particolari salienti, se non il lavoro differenziato di Riccio a causa di un affaticamento muscolare che non desta alcun tipo di preoccupazione.

C´è la convinzione di potercela fare in casa avellinese, e per questo motivo mister Vavassori tiene tutti sulla corda caricando nel miglior modo possibile i propri giocatori. L´esperto tecnico biancoverde effettuerà gli ultimi allenamenti a porte chiuse proprio per non caricare troppo la squadra.

In casa Foggia regna l´ottimismo sebbene mister D´Adderio avverte tutti che si tratterà della partita della vita, e che lo sbaglio più grande è quello di pensare al gol di vantaggio con il quale il Foggia aprirà le danze al Partenio. Bisognerà mettersi in testa che si riparte dallo 0 a 0 e che dovremmo giocarcela fino in fondo altrimenti commetteremmo uno sbaglio imperdonabile. Queste in sintesi le parole del tecnico dei “satanelli”.

Dello stesso parere è Fabio Pecchia. L´avvocato, come viene chiamato ormai da tempo, sprona tutti a dare il meglio di se ed oltre, per giocare la partita “perfetta” che vorrebbe dire promozione. Intanto il Foggia ha deciso, come da copione, di effettuare queste ultime sedute di allenamento a porte chiuse. Unico neo di una giornata speciale sarà l´assenza dei tifosi rossoneri al Partenio, così come accadde all´andata dove allo Zaccheria non sventolarono i vessilli biancoverdi. Una perdita di spettacolo nello spettacolo. A Foggia verrà installato un maxischermo nel piazzale antistante lo stadio Zaccheria. La gara verrà trasmessa da Rai 3 per le zone di Avellino e Foggia e da Raisport Satellite.

Seba Saga – www.calciopress.net


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright