The news is by your side.

Intitoliamo al geometra Ruggiero Delli Santi i nuovi impianti del campo sportivo

4

In attesa dell'avvio dei lavori di rifacimento del terreno di gioco, delle tribune e degli spogliatoi del campo sportivo comunale è stata inoltrata al sindaco ed alla Giunta comunale la richiesta di intitolare uno dei nuovi manufatti al geometra Ruggiero Delli Santi. Ad inviare la richiesta all'Amministrazione è stato l'attuale geometra comunale Mario Fabrizio.

Nella nota allegata alla richiesta Fabrizio ricorda che il geometra Ruggiero Delli Santio (1914-1980) è stato «il primo tecnico comunale», per «un Ufficio che ha impostato sin dal 18 gennaio 1946 e diretto, ininterrottamente, sino al novembre 1979».

«Gli atti esistenti in Comune — si spiega a sostegno della richiesta — sono tuttora esempio di competenza, serietà e di passione per questa città che, pur in assenza di leggi e regolamenti, ha saputo disegnare e pianificare con  intelligenza e abilità con particolare riferimento al settore edilizio riguardante nuovi quartieri  cittadini: Zona Fontana Vecchia,  Zona Carmine, parte terminale del viale XXIV Maggio e strade limitrofe. Non meno impegno ha profuso nella redazione di progetti di opere pubbliche che, nel periodo  degli anni ‘50 e ‘60, erano denominati "cantieri di lavoro"».

Proprio con un cantiere di lavoro è iniziata l'avventura per la costruzione del campo sportivo comunale avvenuta nel 1951, dopo l'acquisto da partedell'Amministrazione comunale del suolo necessario all’opera per una superficie pari a circa 1 Ha per una somma pari a 700.000 lire. 

Il geometra Delli Santi raccontò, poi, con dovizia di particolari l'andamento dei lavori fino ad annunciarne la nascita e divenendo presidente dell'Associazione Sportiva.  E' stato, comunque, un testimone autorevole delle vicende amministrative e sportive che hanno contraddistinto gli anni dell'immediato dopoguerra a partire dal 1950. 

«Per questo e tant'altro — conclude Fabrizio — ritengo che possa essere importante segnare a "suo nome" una delle strutture che stanno per essere realizzate nell'ambito del Campo Sportivo Comunale di cui  Ruggiero Delli Santi è stato un impareggiabile appassionato fautore che amava, sopra ogni cosa, la sua città».