The news is by your side.

Arrestato membro del clan dei ‘Casalesi’

4

I carabinieri di Vico del Gargano hanno arrestato Giovanni Fabozzi 52 enne pregiudicato originario di Villa Literno, domiciliato nel comune garganico. L'arresto è stato eseguito in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Corte di Assise di Santa Maria Capua Vetere in quanto condannato all'ergastolo per omicidio premeditato in concorso e alla pena di sette anni di reclusione per associazione per delinquere di tipo mafioso. L'uomo, appartenente al "clan dei Casalesi" di Caserta, domiciliato a Vico in quanto non poteva risiedere nelle località di origine per vari provvedimenti, il 24 febbraio 1989, a Pozzuoli con altre persone, si era reso responsabile della morte di Bruno Salvatore Ciliento, esplodendogli contro numerosi colpi di arma da fuoco.