The news is by your side.

Servizio civile in Capitanata:approvati i nuovi progetti

2

I 113 progetti impiegheranno 791 giovani volontari tra i 18 ed i 28 anni

C’è tempo fino al 12 luglio per i giovani di Capitanata che vorranno partecipare al nuovo bando di servizio civile. Un totale di 113 progetti che impiegheranno 791 giovani volontari tra i 18 e i 28 anni. La maggior parte dei quali realizzati da Piccoli comuni o enti della Capitanata grazie alla progettazione della Provincia di Foggia. Su un totale di 113 progetti sono cinque i progetti propri della Provincia di Foggia (“Crescere insieme in Polonia”: quattro volontari; “I giovani per la Lituania”: 4 volontari; “Biblioteca mobile”: 4 volontari; “La terra… la nostra economia”: 10 volontari; “Per i bambini d’Europa”: 4 volontari). Sono questi i dati che meglio sintetizzano il nuovo bando per i progetti di servizio civile predisposto dall’assessorato provinciale alle politiche sociali e della solidarietà retto da Benvenuto Grisorio e approvati dall’Ufficio nazionale per il servizio civile presso il ministero, presidenza del Consiglio dei ministri. In sostanza 791 ragazzi avranno la possibilità di svolgere un’attività di pubblico interesse e di acquisire nuove competenze. I ragazzi e le ragazze che svolgeranno il servizio civile (di età compresa tra i 18 ed i 28 anni) resteranno presso l’Ente promotore del progetto scelto per dodici mesi, percependo una retribuzione mensile pari a 433 euro (per i volontari all’estero 883 euro escluse spese di viaggio e altre voci a carico del servizio Civile). “Il dato chiave di questo nuovo bando è ancora una volta nell’aver messo a disposizione tecnologie e competenze acquisite a favore di tanti Piccoli Comuni della Capitanata, di enti locali e di realtà associative di prestigio nel panorama nazionale”, spiega Grisorio.