The news is by your side.

U.S. Foggia: Una giornata movimentata

12

Tra trattative ed ufficializzazioni, quella di oggi è stata una giornata davvero frenetica, in casa rossonera.

Ben tre acquisti portati a termine dalla dirigenza, complice la presenza del presidente Capobianco, che è riuscita ad anticipare la concorrenza e portare a Foggia, in ordine di tempo Tommaso Coletti (´84), centrocampista ddi qualità e quantità; Manuel Panini (´83), pupillo di Campilongo, jolly difensivo (può giocare sia da esterno destro che sinistro) ed Andrea Lisuzzo (‘81). Tra l´altro per quest´ultimo si tratta di un ritorno, visto che transitò dal capoluogo dauno già sette anni fa (appena 19enne, ancora acerbo) e che adesso, invece, si ripresenta a Foggia da vero leader della difesa ed ex capitano del Martina.
Tre ufficializzazioni importanti, che mettono in evidenza la voglia della società di darsi da fare sul mercato, senza fronzoli e soprattutto cercando di soddisfare al massimo le richieste di mister Campilongo (vedi Panini), voglioso anche lui di vincere ed andare in B.
Un centrocampista e due difensori sono già stati archiviati; adesso gli obiettivi principali diventano un portiere (Polito, Maurantonio, Narciso e Ginestra in lista), un esterno sinistro e soprattutto un attaccante, che serve come il pane, visto il più che probabile addio del cileno Salgado: Gianvito Plasmati è l´obiettivo principe, seguito a ruota da Max Guidetti dello Spezia.
E se il buongiorno si vede dal mattino…

[Redazione Foggiacalciomania.com – Mario Ciampi]


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright