The news is by your side.

“Moscato sotto le stelle” anche a Vieste

12

Farà tappa anche a Vieste la tappa del tour estivo della settima edizione del Moscato sotto le stelle. Ogni sera 80 etichette in degustazione per conoscere i diversi volti di un grande vino.L’iniziativa ideata e promossa da Go Wine, promuoverà la conoscenza di questo storico vitigno con l’organizzazione di banchi d’assaggio in alcune delle più belle località della nostra penisola e per tale ragione non poteva mancare l’Irpinia. Oltre ottanta le etichette presentate in degustazione, in ogni serata del tour, in un viaggio ideale attraverso i territori del vino. L’appuntamento di Ospedaletto d’Alpinolo, si svolge in collaborazione con l’Hotel Galassia e con il Club Go Wine di Avellino, guidato da Teobaldo Acone, e rientra nell’annuale programma di eventi a beneficio dei soci e degli enoappassionati. La degustazione si articolerà attraverso banchi d’assaggio allestiti per aree tematiche omogenee: Moscato d’Asti, Moscato del Nord e Centro Italia, Moscato del Sud e delle isole, Moscato del Mondo. Protagonista per il Piemonte la Produttori Moscato d’Asti Associati, che raggruppa attualmente circa 3000 aziende vitivinicole produttrici di uva Moscato d'Asti, e che presenterà una ricca selezione di etichette. Ai vini sarà abbinato il “Torrone Croccantino di San Marco” , nota specialità gastronomica famosa in tutto il Mondo per essere un torrone dalla particolare prelibatezza, offerto dalla “Dolciaria Serio” di San Marco dei Cavoti (Bn).
“Lo scopo dell’iniziativa” – spiega Massimo Corrado, Presidente di Go Wine – “è richiamare l’attenzione dei consumatori attorno a questo vitigno, in accordo con l’intento dell’Associazione di far conoscere attraverso il vino la cultura di un luogo di produzione, cogliendo al contempo le diversità, i sapori, i profumi e le suggestioni che i diversi Moscati esprimono”.
Il socio promotore del Club Go Wine di Avellino, Teobaldo Acone, afferma: “Queste serate costituiscono un’occasione importante per aumentare la conoscenza del Moscato da parte dei consumatori, in un contesto ed in un’atmosfera particolarmente gradevole”.
Si potrà prendere parte a questa e alle altre serate del tour acquistando presso il punto cassa un ticket che consente la degustazione libera di tutte le etichette protagoniste.
Gli appuntamenti successivi si svolgeranno a Livorno (28 luglio), Ariano Irpino AV (agosto), Montesilvano PE (agosto), Vieste FG (agosto), Venosa PZ (7 settembre), Bologna (20-21 settembre), Cesano Maderno MI (6-7 ottobre).


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright