The news is by your side.

SPENDI 2 EURO, DIVENTI SINDACO DI SAN MARCO IN LAMIS

13

Sindaco per un giorno a San Marco in Lamis grazie ad una lotteria ideata dall’associazione “borgo magna” – con 2 euro e’ possibile coronare il sogno di tanti sammarchesi e non solo: sedere sul massimo scranno di palazzo badiale, sede della municipalita’ cittadina.Vuoi diventare sindaco di San Marco in Lamis per un giorno? Da oggi è possibile grazie ad una lotteria ideata dall’Associazione “Borgo Magna”, che da alcuni anni si occupa di valorizzare la frazione turistica di Borgo Celano. Sembra uno scherzo, ma è tutto vero! L’11° premio della sottoscrizione prevede la possibilità di ricoprire il massimo incarico cittadino per 24 ore. E per farlo non occorre nemmeno una costosa campagna elettorale, bensì il semplice acquisto di un biglietto da 2 Euro. Il vincitore o la vincitrice passeranno una intera giornata a Palazzo Badiale, sede della municipalità cittadina, guidati passo dopo passo dal vero sindaco, il giovane avvocato diessino Michelangelo Lombardi, che ha accolto la proposta con simpatia e con l’intento di avvicinare sempre più la cittadinanza alla macchina amministrativa. Manco a dirlo! I biglietti della lotteria vanno a ruba e c’è chi mormora che ad acquistarli maggiormente siano stati finora alcuni avversari politici di Lombardi, soprattutto esponenti della Casa delle Libertà che, anche per un solo giorno, vogliono sedere o tornare a sedere sulla poltrona che per secoli ha ospitato sacerdoti, frati, podestà, commissari e sindaci. “A nessuno interessa il computer portatile, l’orologio Breil o gli occhiali da sole di Dolce e Gabbana – spiegano dall’organizzazione – tutti vogliono vincere l’11° premio. La nostra vuole essere una provocazione e un tentativo originale di attirare l’attenzione dell’Amministrazione pubblica e degli Enti sovra-territoriali rispetto ai disagi del vivere quotidiano a Borgo Celano, frazione turistica con tanti problemi, ma anche con tante iniziative imprenditoriali e turistiche che meritano il risalto dovuto. Ringraziamo Lombardi per essersi messo nuovamente in gioco, dimostrando il suo attaccamento alla popolazione e soprattutto alle politiche innovative”. Il primo cittadino di San Marco in Lamis, come si ricorderà, altre volte era salito agli onori delle cronache locali e nazionali con provocazioni spesso al limite, come quella della vendita dell’auto blu del comune per acquistare uno scuolabus per i bambini (viste le magre casse municipali) o dell’autorizzazione a celebrare matrimoni civili anche fuori dalle mura di palazzo di città. Ritornando alla lotteria, un altro premio “curioso” è il 6°: una cena a capotavola organizzata dai soci dell’Associazione “Borgo Magna”. Non si sa cosa verrà cucinato, tuttavia, visti i preamboli, si prevedono “cose turche”. Per concludere, l’estrazione è prevista a Borgo Celano sabato 11 agosto 2007, nel giorno dedicato a Santa Chiara d’Assisi. Per informazioni: 0882/816334.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright