The news is by your side.

Energia: la Provincia esamina le fonti di Capitanata

9

Palazzo Dogana e Apeac realizzano due pubblicazioni sull’analisi delle fonti energetiche fossili e rinnovabili del territorio

“Uno strumento di riflessione a partire dal quale articolare la riflessione sull’utilizzo delle varie fonti di energia in Capitanata e in tutta Italia”. Così l’assessore provinciale all’ambiente, Pasquale Pellegrino, commenta l’importante iniziativa realizzata dalla Provincia di Foggia e dall’Agenzia provinciale per l’energia e l’ambiente di Capitanata. Apeac e Provincia di Foggia hanno, infatti, pubblicato due dettagliatissimi quaderni incentrati sull’analisi delle fonti energetiche fossili e delle fonti energetiche rinnovabili. I quaderni sulle fonti energetiche fossili constano di 44 pagine suddivise in una serie di capitoli attraverso i quali è sviluppata una dettagliata disamina su “Petrolio”, “Carbone”, “Gas naturale”, “Uranio”, “Tecnologie innovative”, “Produzione di energia elettrica”. I quaderni sulle energie rinnovabili constano di 77 pagine nel corso delle quali sono sviluppate tematiche legate alle “Fonti energetiche rinnovabili”, “l’eolico”, “le biomasse”, “la produzione di pellets da cippato”, “il solare termico”, “il fotovoltaico”.  “I quaderni sono nati da uno studio approfondito che ha visto il serrato confronto tra i tecnici dell’Apeac, della Provincia, dell’Università degli Studi di Foggia e del Laboratorio di educazione ambientale. Si tratta di un contributo importante in un momento in cui la riflessione sulle fonti energetiche è aperta e vivace a livello nazionale e internazionale”, spiega l’assessore provinciale all’Ambiente che precisa come “attraverso questo lavoro abbiamo inteso non soltanto fornire una casistica aggiornata sulle varie fonti di energia ma offrire anche dei punti di riferimento per tutto il territorio in un momento in cui si stanno ponendo in essere scelte importanti in materia di utilizzo e sviluppo di fonti energetiche alternative e pulite”, aggiunge Pellegrino. “Le due pubblicazioni saranno presto messe a disposizione degli enti locali, dei cittadini, dei tecnici e degli esperti di settore nell’intento di creare una più diffusa consapevolezza delle delicate problematiche da affrontare. Quello che ci auguriamo, è che queste pubblicazioni possano essere un contributo importante per proseguire e consolidare quel lavoro di programmazione sulle questioni energetiche che fino ad oggi la Provincia di Foggia ha realizzato proficuamente costituendo una vera e propria governance dell’energia in Capitanata”, conclude l’assessore provinciale all’Ambiente.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright