The news is by your side.

Settimana di Ferragosto, turismo in ripresa sul Gargano

9

I turisti non hanno abbandonato il Gargano, almeno nella settimana di ferragosto.

Tutto esaurito in alberghi e campeggi. Sorridono operatori turistici e addetti ai lavori. L'estate che sembrava compromessa dopo l'incendio del 24 luglio e il conseguente effetto mediatico non sempre positivo, sembra essersi ripresa alla grande. La settimana che oggi si conclude è andata di certo meglio della precedente; ma sono ottimiste anche le previsioni per la prossima, visto che in molti campeggi si segnalavano arrivi anche questa mattina. Qualcuno denuncia un lieve calo rispetto allo scorso anno, ma è poca cosa rispetto alle previsioni catastrofiche di fine luglio. Bilanci non proprio rosei, invece, per le agenzie che fittano case al mare: qualche appartamento è rimasto vuoto, non solo a Peschici, ma anche a Vieste e Rodi. Quanto ala provenienza i turisti di questi giorni sono stati perlopiù italiani. Si attendono stranieri tra fine agosto e settembre, periodo da sempre preferito soprattutto dai tedeschi. Apprezzamenti dall'estero sono giunti al sito www.garganotv.com per i fuochi del 15 agosto trasmessi dalla baia di Peschici. Hanno gradito anche da Stati Uniti, Svizzera Francia e persino Cina, Tailandia e Colombia. Soddisfatta l'APT, che ha promosso il sito. L'azienda di promozione turistica annuncia che le web cam saranno attive durante tutto l'anno e che la prossima estate saranno incluse anche altre realtà come Mattinata e Rodi Garganico.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright