The news is by your side.

Bagnino viestano salva 6 persone

27

Tutti componenti di una famiglia barese. L’episodio è accaduto sulla spiaggia di Portonuovo

Non uno, ma ben sei bagnanti in difficoltà e in procinto di annegare, sono stati salvati da un bagnino di Vieste. Il fatto è accaduto in località "Portonuovo", sulla costa sud, nei pressi del lido "II delfino". A causa del mare forza 4 e nonostante le segnalazioni di pericolo, alcuni bagnanti di una spiaggia libera, si sono tuffati in mare, ma ben presto si sono trovati in serie dif­ficoltà. La corrente e un vor­tice creatosi tra le vicine roc­ce, stava trascinando al largo sei persone, di età compresa tra i 18 e i 65 anni. Com­ponenti di due famiglie baresi in gita a Vieste, i sei in dif­ficoltà sono stati notati da Lorenzo Abatantuono, assi­stente bagnanti del vicino li­do, il quale, coadiuvato da terra da un aiutante, si è lanciato in mare con il sal­vagente in dotazione. Grazie al tempestivo inter­vento del bagnino, i sei, con non poche difficoltà, sono sta­ti messi in salvo uno alla volta. Hanno riportato solo qualche escoriazione. Lorenzo Abatantuono, stre­mato dalle forze, anche a cau­sa della forte corrente marina, si è leggermente ferito al pie­de e ad una coscia. Per lui, in ogni caso, l'apprezzamento della gente in vacanza nelle belle spiagge del promontorio del Gargano e che ha assistito al plurisalvataggio.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright